La tecnologia degli smartwatch è arrivata ad un tal punto di maturità che risulta quasi impossibile distinguere uno smartwatch da un orologio vero. Chiaro, sul mercato ci sono ancora soluzioni economiche e nemmeno lontanamente paragonabili ad un bel orologio ma non è il caso delle soluzioni luxury proposte da Emporio Armani.

Avevo già provato in passato la qualità sopraffina delle soluzioni smartwatch di Emporio Armani ma con questo Emporio Armani Connected ART 5007 si è raggiunto l’apice massimo della tecnologia racchiusa in un corpo sottile, elegante e pregiato. Non c’è nessuna rinuncia, esteticamente è un orologio eyecatching, internamente è un concentrato di innovazione.

Emporio Armani Connected ART5007 Unboxing

Emporio Armani Connected ART5007

Esperienza di unboxing che esprime chiaramente con cosa ci sta avendo a che fare. Lo smartwatch si trova dentro un comodo, bellissimo, astuccio Emporio Armani. Al suo interno, lo smartwatch e l’essenziale caricatore.

Emporio Armani Connected ART5007 Scheda tecnica

Emporio Armani Connected ART5007 scheda tecnica

Rispetto ai modelli precedenti, questo smartwatch Emporio Armani Connected ART5007 si mostra con ancora più muscoli, senza diventare più grande ed ingombrante sul polso, tutt’altro. Ecco la scheda tecnica di Emporio Armani Connected Smartwatch ART5007:

  • Cassa 43mm
  • Costruzione Acciaio Inox
  • Impermeabilità 3 ATM
  • Display OLED 1.19″ 390×390 pixel
  • Lettore battito cardiaco
  • NFC per pagamenti
  • Processore Qualcomm Wear 2100
  • 512 MB RAM
  • 4 GB ROM
  • Wear OS by Google

Emporio Armani Connected ART5007 Design

Emporio Armani Connected ART5007 design

Il primo impatto con Emporio Armani Connected ART5007 è impressionante, la domanda sorge spontanea: “Come hanno fatto ad infilare tutta quella tecnologia in una cassa così piccola, leggera e sottile?”.

Rispetto alla precedente generazione, qui c’è molta più tecnologia in meno spazio, meno ingombro. Non c’è nessuna differenza tangibile tra questo smartwatch e un classico orologio di fascia alta. Più e più volte mi hanno chiesto che orologio avessi sul polso e quando ho rivelato che fosse uno smartwatch, son tutti rimasti a bocca aperta.

La cassa è costruita in acciaio Inox, ha una corona rotante e due pulsanti personalizzabili, sul posteriore c’è il lettore di battito cardiaco. Il cinturino del modello in prova è in gomma, morbida quanto basta, perfetta per non pesare affatto sul polso. Effettivamente, è così minimal e leggero che quasi ci si dimentica di averlo indossato. Il design è molto elegante e raffinato, sta benissimo con qualsiasi tipo di outfit ma è chiaro che dona valore in contesti raffinati e distinti.

Emporio Armani Connected ART5007 cinturino

Imparagonabile ad ogni altro smartwatch in commercio, fascia alta o bassa non importa, lui è fatto di altra pasta e si sente, si vede. Emporio Armani Connected ART5007 attrae per inerzia.

Emporio Armani Connected ART5007 Display

Emporio Armani Connected ART5007 display

L’effetto scenico del display OLED tondo da 1,19″ con risoluzione 390×390 pixel è impressionante. I colori sono belli carichi, il nero è profondo e il contrasto è alto, un fattore determinante per la lettura dei testi, specialmente quelli piccoli. Il sensore di luminosità nascosto lavora benissimo e perfette una perfetta visualizzazione in ogni condizione di luce.

C’è l’always-on display che rende alla perfezione con la selezione di watchfaces di Emporio Armani, una più bella dell’altra, alcune animate, altre decisamente più realistiche. Tradotto, i quadranti fatti di pixel più belli in circolazione. Rispetto alla precedente generazione non c’è più uno speaker di sistema e onestamente, nessuno ne sente la mancanza.

Emporio Armani Connected ART5007 Utilizzo

Emporio Armani Connected ART5007 utilizzo

All’interno c’è Wear OS by Google che ultimamente ha visto un bel refresh che ha migliorato la grafica, l’accessibilità e le funzionalità del sistema operativo. Emporio Armani lascia il sistema pulito da personalizzazioni, l’unica aggiunta sono le watchfaces EA e sono graditissime.

La fluidità del sistema è molto buona grazie al processore Qualcomm Snapdragon Wear 2100 (512 MB RAM, 4 GB ROM). Ad onor del vero, il processore non è l’ultimo rilasciato sul mercato, c’è lo Snapdragon Wear 3100 in giro ma è stato montato da un paio di modelli, quando questo smartwatch è stato sviluppato e lanciato, questo processore non era stato ancora annunciato.

In ogni caso, tutte le notifiche vengono smaltite senza problemi grazie alla corona rotante, le applicazioni installate dal Play Store si aprono velocemente e l’esperienza generale offerta è libera da lag o ritardi di animazioni. Oltre a Google Assistant, su questo smartwatch c’è anche il supporto a Google Pay, ed è davvero una cosa fantastica poter pagare con il proprio orologio tramite chip NFC. Provate ad andare in un bar e pagare un caffè con l’orologio, fatemi sapere che faccia faranno alla cassa.

Emporio Armani Connected ART5007 sensore battito

Emporio Armani Connected ART5007 ha anche un lettore di battito cardiaco ottico che integra la raccolta dei dati con Google Fit per offrire un quadro completo delle attività fisiche. Cambiare il cinturino e utilizzare questo smartwatch anche per attività sportive non agonistiche può essere una buona idea. Piccolo nota per la durata della batteria, la capacità della batteria non è dichiarata da nessuna parte ma questo smartwatch è in grado di chiudere una giornata di utilizzo senza problemi. Nulla più e nulla meno, esattamente come tutti gli smartwatch in circolazione.

Emporio Armani Connected ART5007 Conclusioni

Emporio Armani Connected ART5007 offerte

Il nuovo smartwatch di Emporio Armani rispende ancor meglio alle esigenze di chi cerca un wearable con le forme di un classico orologio ed inoltre, risponde anche a chi cerca uno smartwatch senza rinunce e con tutta la tecnologia disponibile al momento al suo interno.

Emporio Armani Connected ART5007 ha tutto ciò che si può desiderare in uno smartwatch: il display OLED, il chip NFC per i pagamenti, il sensore di battito cardiaco ottico, resistenza ad acqua, corona rotante e assistente digitale. Tutto in un design curato, dai materiali pregiati e in grado di essere confuso facilmente con qualche orologio di fascia alta.

La strada intrapresa da Emporio Armani è quella che ha più senso nel mondo degli indossabili con smartwatch che sono sempre più simili ad orologi perché in fondo, nerd esclusi, nessuno vuole mettersi sul polso un computer. Ammettiamo anche che qualcuno voglia mettere uno smartwatch goffo, plasticoso ma funzionale durante la vita di tutti i giorni, è ok, i gusti son gusti ma dubito fortemente che quello stesso smartwatch possa essere indossato in contesti diversi, non per forza serate importanti ma penso anche a situazioni lavorative di un certo calibro.

Emporio Armani Connected ART5007 è per tutti. Per chi vuole indossarlo tutti i giorni e vive la vita frenetica di città, per chi indossa giacca e cravatta anche a letto e per chi ha bisogno del tocco di stile per il proprio outfit. Una soluzione unica, funzionale e capace di rendere più comode alcune azioni che la vita con uno smartphone implica.

Per la qualità del prodotto, il prezzo non è nemmeno troppo alto. Online è possibile trovarlo a circa 419 Euro, un prezzo onesto per chi ha intenzione di mettersi sul polso un prodotto unico, di fascia alta e che lo renda esclusivo sia per la firma di Emporio Armani e sia perché, guardandoci in giro, siamo tutti un po’ troppo uguali. Questo Emporio Armani Connected ART5007 è diverso ed è un lasciapassare per essere notati.

Emporio Armani Connected ART5007 Offerte

Scatti realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design10
Dsiplay8
Utilizzo8.5
Autonomia8
Rapporto qualità-prezzo9
Voto finale8.7

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome