Huawei sta diventando un brand attivo tecnologicamente su più settori, anche quelli che possono sembrare meno alla portata. La realtà dei fatti è che quando Huawei fa qualcosa, la fa bene.

L’ambito smartphone è ben dominato con Huawei Mate 20 Pro, il settore dei pc ha visto l’ingresso di Huawei con il Matebook X Pro che è già uno dei migliori ultrabook della categoria e il mondo wearable ha ancora tanti spazi per nuovi player. Per questo motivo Huawei insiste con i suoi smartwatch e con questo Watch GT non punta solo ai nerd ma anche a chi piace stare in forma.

Huawei Watch GT Unboxing

Huawei Watch GT unboxing

Esperienza di unboxing sempre abbastanza scenica da parte di Huawei, lo smartwatch si presenta in bella vista. In una sezione dedicata, invece, ci sono gli accessori, caricatore proprietario e la presa a muro. Lo stretto necessario per mettere in moto questo Huawei Watch GT.

Huawei Watch GT Scheda tecnica

Huawei Watch GT scheda tecnica

Se dal punto di vista software, rispetto al passato si perde Wear Os (ex Android Wear), dal punto di vista hardware, c’è un bel po’ di nuova tecnologia a disposizione. Ecco la scheda tecnica di Huawei Watch GT:

  • Costruzione Acciaio inossidabile, plastica, ceramica
  • Impermeabilità 5 ATM
  • Display AMOLED 1.39″ 454×454 pixel
  • Lettore battito cardiaco
  • GPS
  • 16 MB RAM
  • 128 MB ROM
  • SO proprietario
  • Sensori: accelerazione, giroscopio, magnetometro, barometro

Huawei Watch GT Design

Huawei Watch GT design

Esteticamente Huawei Watch GT è uno smartwatch che si vende molto bene anche come classico orologio dal look sportivo. Non sembra affatto un gadget sul polso dei nerd più incalliti ma riesce ad essere interessante e molto piacevole da indossare tutti i giorni.

Huawei ha creato un design adatto alla vita quotidiana, Watch GT è molto leggero al polso, ha un cinturino che non crea nessun tipo di problema (facilmente sostituibile) ed è un bel vedere con la sua ghiera con numeri impressi a vista. La costruzione è magistrale, così com’è sapiente l’utilizzo dei materiali. Ottima combinazione di acciaio, plastica e ceramica mirata alla resistenza durante le attività sportive e a non sfigurare nei salotti più eleganti.

Huawei Watch GT design

Sebbene le specifiche non facciano urlare al miracolo, è comunque un buon lavoro di ottimizzazione degli spazi quello effettuato da Huawei per il suo Watch GT, c’è un bel po’ di sensoristica in pochi millimetri di spessore.

Huawei Watch GT Display

Huawei Watch GT display

Il display AMOLED tondo da 1,39″ con risoluzione 454×454 pixel è impressionante. I colori sono belli carichi, il nero è profondo e il contrasto è alto, un fattore determinante per la lettura dei testi, specialmente quelli piccoli. Il sensore di luminosità nascosto lavora benissimo e perfette una perfetta visualizzazione in ogni condizione di luce.

Sebbene Huawei metta a disposizione una serie di watchfaces di serie che vanno bene un po’ per tutti i gusti e tutti i contesti, è un peccato non poterne aggiungere altre a proprio piacimento. Il sistema always-on è presente ma limitato nel tempo per preservare la batteria.

Huawei Watch GT Utilizzo

Huawei Watch GT utilizzo

No, non è un errore, questo smartwatch ha davvero 16 MB di RAM e 128 MB di memoria interna. Lo ripeto, stiamo parlando di megabyte. La cosa ancor più incredibile è che finché non si legge la scheda tecnica, durante l’utilizzo non passerà mai per la testa di avere sotto al cofano delle specifiche simili.

Con quelle specifiche, questo Huawei Watch GT, riesce a muoversi solo grazie alla presenza del sistema operativo proprietario di Huawei. Ci sono dei pro e dei contro nella scelta di Huawei. Grazie al sistema leggero, Watch GT riesce ad essere utilizzato in maniera abbastanza piacevole, senza troppi ritardi nelle operazioni. Inoltre, il sistema operativo di Huawei permette a Watch GT di raggiungere facilmente ben 10 giorni di utilizzo senza ricaricare lo smartwatch ed utilizzandolo a dovere. Un vero e proprio valore record per la categoria.

A questi pro, si affiancano alcuni contro. Il sistema proprietario di Huawei non permette l’installazione di app di terze parti, non c’è uno store dove poter scaricare nuove applicazioni e funzioni. Un secondo contro è l’impossibilità di rispondere o interagire con qualsiasi tipo di notifica.

Huawei Watch GT sport

Qualcuno potrebbe iniziare a storcere il naso a buon ragione ma Huawei Watch GT si riprende alla grande quando lo si utilizza per il calcolo delle attività sportive. La sezione dedicata al benessere di questo smartwatch è molto curata, ci sono tante attività sportive che possono essere calcolate ed in più c’è l’ottimo sensore di battito cardiaco tra i più precisi tra gli smartwatch in circolazione. Molto bene anche il rilevamento della posizione (GPS, GLONASS, GALILEO) che in combinazione con il calcolo delle calorie bruciate, distanze, velocità, battito, bracciate, pedalate e cadute, permette di tenere traccia di tanti parametri interessanti per tutti gli amanti dello sport, anche quello outdoor più estremo come l’affascinante trekking.

Huawei Watch GT sonno

Notevole anche la funzione sveglia, una funzione semplicissima ma troppo spesso sottovalutata. Per molti sportivi il recupero muscolare nelle ore di sonno è molto importante e svegliare in una fase di sonno leggero, è decisamente meglio rispetto a farlo in una fase di sonno profondo. Huawei Watch GT è in grado rilevare con precisione un momento del sonno più ideale per un piacevole risveglio senza sentirsi ancora affaticati. La sveglia sfrutta un buon sistema di vibrazione, che su uno smartwatch è fondamentale per sentire notifiche o chiamate.

Huawei Watch GT Conclusioni

Huawei Watch GT offerte

Huawei Watch GT non è di certo uno smartwatch convenzionale ma prova ad essere uno sportwatch dalla super durata della batteria. Avere la possibilità di utilizzare tutti i suoi sensori per monitorare le prestazioni sportive senza dove temere di non riuscire a coprire un singolo allenamento con la batteria, è una bella sensazione.

Riesce a farlo con un design elegante, non di certo da sportwatch, a metà tra smartwatch ed orologio classico. Si rende molto camaleontico durante la vita di tutti i giorni ma non perde occasione di valorizzarsi quando indossato in serate particolarmente eleganti.

Qualche limite c’è, l’impossibilità di rispondere alle notifiche è un caro prezzo da pagare vista l’assenza di Wear Os ma è il compromesso da accettare per avere tante funzioni legate al mondo del fitness senza rinunciare alla durata della batteria.

Se è vero che la più grande critica al mondo dei wearable è storicamente la scarsa durata della batteria, Huawei Watch GT ha risolto alla grande questo storico problema. Watch GT è perfetto per chi vuole tenere traccia, con buona precisione, di sport e parametri vitali senza dover pensare a dover ricaricare ogni sera lo smartwatch e contenendo un po’ la spesa per questo tipo di gadget (Huawei Watch GT costa 169 Euro).

Huawei Watch GT Offerte

Foto Huawei Watch GT Orologio con Autonomia della Batteria fino a 2 Settimane, Impermeabile 5 ATM, GPS, TruSeen 3.0 Monitoraggio della Frequenza Cardiaca, Smartwatch, 1.39" Touchscreen, Nero

Pro

  • Design
  • Autonomia
  • Calcolo attività sportive

Contro

  • Impossibilità di rispondere a notifiche

Scatti realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design8
Display9
Utilizzo6
Autonomia10
Rapporto qualità-prezzo8
Voto finale8.2

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome