Oppo ha lanciato quest’anno un terzetto di smartphone sotto la denominazione Find X5. L’Oppo Find X5 Lite è il dispositivo più economico dei tre, quello che aggredisce il mercato dei medi di gamma portando in dote la solita affidabilità software di Oppo e la cura nel design. Tutto ciò basterà a conquistare l’esigente clientela?

Oppo Find X5 Lite

Scheda tecnica

  • Display:6.43
  • CPU:Dimensity 900 MediaTek MT6877 2x 2.4 GHz Cortex-A78 + 6x 2.0 GHz Cortex-A55
  • RAM:8 GB
  • Memoria Interna:256 GB Espandibile
  • Fotocamera:Mp
  • Sistema Operativo:Android 11 ColorOS 12
OPPO Find X5 Lite Smartphone, AI Tripla fotocamera 64+8+2MP, Display 6.43” Refresh rate 90HZ AMOLED FHD+, 4500mAh RAM 8GB+ROM 256GB Android 12 [Extra Garanzia 24+6 Mesi Versione Italiana] Starry Black

Unboxing Oppo Find X5 Lite

All’interno della confezione dell’Oppo Find X5 Lite si trova, oltre allo smartphone, il cavo USB/USB Type-C, una cover in TPU ed un trasformatore da 65W, in grado di ricarica la batteria da 4.500 mAh in circa mezz’ora.

venduto da 
€ 329.99
€ 429.99  [-23%]

Scheda tecnica Oppo Find X5 Lite

E’ vero che il dispositivo è il più economico della nuova line-up, ma questo non vuol dire che l’utente si trovi ad utilizzare uno smartphone privo di specifiche importanti. L’Oppo Find X5 Lite dispone di un buon pannello AMOLED da 6,43 pollici con frequenza di aggiornamento di 90Hz, un processore MediaTek Dimensity 900 e tre fotocamere posteriori che compongono il comparto fotografico principale. Di seguito la scheda tecnica completa:

Sistema Operativo Android
Versione Sistema Operativo Android 11 ColorOS 12
Dimensioni 156.8mm x 72.1mm x 7.8mm
Peso 185 grammi
CPU Dimensity 900 MediaTek MT6877 2x 2.4 GHz Cortex-A78 + 6x 2.0 GHz Cortex-A55
GPU Mali-G68 MC4
RAM (GB) 8 GB
Memoria interna (GB) 256 GB
Pollici Display 6.43
Risoluzione Display 1080 x 2400 pixel
Tipologia Display AMOLED colori 16 milioni Gorilla Glass 5
Capacita batteria (mAh) 4500

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Oppo Find X5 Lite.

Design Oppo Find X5 Lite

Oppo ha cercato di diversificare il modello Lite dai suoi fratelli, proponendo l’utilizzo del policarbonato al posto del metallo.

In ogni caso, la cura dei dettagli c’è ugualmente e ciò che colpisce maggiormente dell’Oppo Find X5 Lite è la lavorazione della plastica al posteriore, con la presenza di striature oblique e di una texture piacevole al tatto che non trattiene le impronte.

La colorazione della cover regala giochi di luce quando viene colpita dall’illuminazione a diverse angolazioni e l‘attenzione ai dettagli di Oppo compensa l’utilizzo di un materiale economico come il policarbonato. Il frame laterale contiene il pulsante di accensione, evidenziato di verde come da tradizione Oppo, il bilanciere del volume e raccorda il posteriore con l’anteriore, nel quale è installato il pannello AMOLED da 6,43 pollici. Le cornici sono visibili, in particolare quella inferiore risulta più spessa rispetto alle altre e ricorda all’utente la natura più economica del dispositivo rispetto ai due fratelli.

Display Oppo Find X5 Lite

A proposito del pannello, occorre complimentarsi con Oppo per quanto riguarda la qualità, dal momento che il Find X5 Lite dispone di un display AMOLED da 6,43 pollici con risoluzione FULLHD+, con frequenza di 90Hz e campionamento a 180Hz, come nel precedente Find X3 Lite. Rispetto al modello dello scorso anno cambia il vetro a protezione, con l’installazione di Gorilla Glass 5, una soluzione di maggiore qualità che porta benefici in termini di resistenza e di trattamento oleofobico.

Inoltre, è presente il supporto all’HDR10+, che garantisce una visione completa e profonda dei contenuti multimediali. Sul fronte luminosità, il pannello raggiunge valori vicini ai 1000 nits: numeri importanti, che permettono all’Oppo Find X5 Lite di essere visibile anche sotto il sole estivo. Tra l’altro, la casa cinese nelle impostazioni lascia libertà all’utente di personalizzare la taratura dei parametri del display. Si può scegliere tra la visualizzazione Vivace, che copre lo spazio colore DCI-P3 e rende i colori brillanti e quella Naturale, che mostra colori più tenui.

Tra le altre funzionalità si annovera il Motore 01 Ultra Vision che permette di attivare un cosiddetto effetto nitidezza per le immagini e i video migliorandone la risoluzione e, dunque, anche la visione.

Utilizzo Oppo Find X5 Lite

Oppo Find X5 Lite se la cava egregiamente nell’utilizzo quotidiano. Sotto la scocca è installato un cuore MediaTek, per la precisione il Dimensity 900 5G, un processore octa core affidabile che si è comportato ottimamente in tutti gli smartphone in cui viene montato. Nello specifico, è composto da due Cortex-A78 a 2,4Ghz e da sei core Cortex-A55 a 2Ghz. L’unità di elaborazione è affiancata dalla GPU Mali-G68 MC4 e da 8GB di memoria RAM.

Parlando di prestazioni e di comportamento del device durante l’utilizzo quotidiano, l’Oppo Find X5 Lite non teme nulla. Lo smartphone si muove bene nell’interfaccia, nelle app, riesce a muovere titoli di gioco piuttosto impegnativi senza difficoltà. Non risulta “laggoso” o incerto; non presenta particolari spunti prestazionali, ma l’utente rimarrà soddisfatto dalle performance.

In definitiva, nella media dei telefoni lanciati nella stessa fascia di prezzo. La scelta del processore è risultata corretta da parte dell’azienda cinese: il Dimensity 900 è un processore ben riuscito ed è un bene che la casa di semiconduttori sia tornata prepotentemente sulla scena internazionale con prodotti di qualità. Il mercato ne aveva bisogno.

Riguardo alla connettività, c’è la presenza di unmodem dedicato che supporta appieno le reti 5G. IlBluetooth è in versione 5.2mentre c’è anche un jack da 3.5mm per le cuffie oltre alla porta USB-C.

Il software di Oppo è ormai una sicurezza. Oppo Find X5 Lite purtroppo non è ancora stato aggiornato ad Android 12, infatti l’interfaccia ColorOS si muove su Android 11, ma le funzioni inserite dalla casa cinese, insieme alla cura grafica, mettono una pezza ai ritardi riguardo alla distribuzione dell’ultima versione software.

L’utente che si trova a muoversi tra i menù della ColorOS ha opzioni riguardo alla personalizzazione grafica, con la possibilità di cambiare la grandezza delle icone, gli effetti di transizione tra i menù e l’always-on display. E’ presente anche uno spazio per il gaming che permette di selezionare le notifiche da visualizzare o meno durante le sessioni di gioco per non essere interrotti.

Oppo ha lavorato anche sul fronte sicurezza, installando sotto al display un sensore di impronte affidabile, che può essere supportato dal riconoscimento del volto, anche se solo in 2d. Poca cura, invece, è stata data alla vibrazione, che risulta molle e contribuisce a “ridimensionare” il dispositivo in una fascia di prezzo più bassa. D’altra parte, la casa cinese ha dovuto optare per delle scelte per garantire una differenza del terminale rispetto agli altri due modelli della serie che hanno un posizionamento di prezzo maggiore.

L’ultimo appunto è per la batteria, da 4.500 mAh, che supporta la ricarica rapida a 65W. la ricarica veloce sviluppata dall’azienda è un plus da non sottovalutare in caso di acquisto del device, in quanto l’Oppo Find X5 Lite riesce a ricaricarsi completamente in circa 30 minuti. Brava Oppo, ben lavoro con la SuperVooc!

Fotocamera Oppo Find X5 Lite

A livello fotografico, l’Oppo Find X5 Lite non sfigura. Il comparto principale è costituito da un sensore da 64Mp, apertura f/1.7, da uno ultra-grandangolare con 119° di angolo di visione e da una camera macro da 2Mp. Di giorno i risultati sono soddisfacenti.

Al termine del primo ventennio gli smartphone di qualsiasi fascia di prezzo riescono a concedere scatti di qualità in condizione di illuminazione ambientale favorevole. Questo Oppo non è da meno. Il dettaglio è buono, i colori non sono troppo saturi ed il bilanciamento del bianco è corretto. Anche la camera wide riesce a scattare di giorno con un buon grado di dettaglio; l’apertura della camera non è da record, ma i 120° sono apprezzati.

Di notte la qualità scende leggermente, ma il software di Oppo compensa egregiamente, al punto che è possibile scattare in condizioni di scarsa illuminazione anche con la grandangolare, a patto di rinunciare al dettaglio ottenibile con la principale.

OPPO Find X5 Lite riesce a registrare video fino alla risoluzione massima del 4K a 30 fps con la cam principale oppure in Full HD e sempre a 30 fps con quella ultragrandangolare. Mancano, dunque, i 60fps, ma in compenso i video sono molto stabilizzati e la messa a fuoco è rapida.

Conclusioni Oppo Find X5 Lite

Anche questa volta Oppo non sbaglia. Oppo Find X5 Lite è uno smartphone completo e affidabile ed è difficile non consigliarlo. Il design è accurato, nonostante l’utilizzo del policarbonato al posteriore, il display AMOLED a 90Hz è di qualità, le fotocamere concedono scatti ottimi per la condivisione sui canali social.

Per non parlare del software e soprattutto della ColorOS, la personalizzazione della casa cinese che ormai ha raggiunto una maturità invidiabile.

OPPO Find X5 Lite Smartphone, AI Tripla fotocamera 64+8+2MP, Display 6.43” Refresh rate 90HZ AMOLED FHD+, 4500mAh RAM 8GB+ROM 256GB Android 12 [Extra Garanzia 24+6 Mesi Versione Italiana] Starry Black

Tutto questo ha un prezzo, che supera abbondantemente i 400 euro. E’ questo che va considerato e contestualizzato; Oppo Find X5 Lite ha tutte le carte in regola per fare bene ma si scontra prepotentemente con la concorrenza, con dispositivi che sono stati lanciati nello stesso periodo dell’anno e con i prodotti top dello scorso anno che sono scesi di prezzo. E’ un mercato molto affollato e lo smartphone si perde tra i tanti dispositivi molto validi su queste cifre. Manca la feature che lo farebbe spiccare prepotentemente tra tutti gli altri e la scheda tecnica simile all’Oppo Find X3 Lite dello scorso anno e la mancanza di Android 12 non aiutano in questo senso anche se arriverà presto.

Oppo Find X5 Lite è un ottimo prodotto che regala appagamento all’utente che quotidianamente lo utilizza, ma attenzione agli altri prodotti. Cara Oppo, la concorrenza è agguerrita!

Se sei curioso della serie Find X5 non perderti anche la nostra recensione dei fratelli OPPO Find X5 e Oppo Find X5 Pro.

venduto da 
€ 329.99
€ 429.99  [-23%]

Pro

  • Qualità display
  • Autonomia e tecnologia di ricarica rapida
  • ColorOS completa e affidabile

Contro

  • Vibrazione poco marcata
  • Assenza di Android 12

I nostri voti

Design7.5
Display7.5
Audio7
Utilizzo8
Autonomia7.5
Fotocamera7
Rapporto qualità-prezzo7
Voto finale7.4

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Join the Conversation

2 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.