Mancano poche ore all’evento Samsung. Nel pomeriggio la casa coreana toglierà il velo al nuovo flagship Galaxy S8 e TechZilla sarà presente alla Kermesse milanese per portare online le prime immagini del/dei prodotto/i. In rete viaggiano le ultime indiscrezioni prima del comunicato ufficiali, le quali, questa volta, riguardano l’ assistente intelligente Bixby.

Bixby – L’assistente tuttofare


Un tweet di @Ricciolo1 ha svelato alcune probabili funzioni del nuovo assistente di Samsung. Secondo la fonte, Bixby nasce con l’intenzione di semplificare l’uso del nuovo flagship. Per attivarlo, occorrerà premere il pulsante dedicato o pronunciare Bixby. Con un funzionamento simile a Siri e Google Assistant, Bixby ascolta le richieste dell’utente e reagisce ai comandi.

Nello specifico, l’assistente sviluppato da Samsung può rispondere esattamente alle domande impartite, mostrare le informazioni richieste o lanciare le applicazioni desiderate. Inoltre, è dotato della funzione di ricerca tramite immagine, simile a quella sviluppata da Amazon per il suo Fire Phone. Bixby è in grado di riconoscere l’oggetto o il prodotto catturato con la Fotocamera, con lo scopo di fornire informazioni in merito o di cercare un punto vendita online o fisico.

Naturalmente, per il funzionamento occorrerà una connessione Wi-Fi o dati. Come la storia ci ha già insegnato precedentemente, alcune funzioni non saranno disponibili in determinati Paesi ed inoltre Bixby non sarà compatibile con alcune lingue.

Ricordiamo che le informazioni riportate sono dei rumors, dunque non si hanno certezze riguardo il nuovo assistente intelligente di Samsung. Per fortuna manca davvero poco all’evento, alla scoperta del nuovo Samsung Galaxy S8!

Via

Partecipa alla discussione