E’ tempo di novità targate Samsung Galaxy S8. Negli ultimi giorni sono aumentate le indiscrezioni relative al prossimo flagship dell’azienda coreana e non si trattano di certo di belle notizie. La prima è che la presentazione ufficiale del prodotto non dovrebbe avvenire durante il MWC 2017 di Barcellona, bensì in un evento separato a New York nel Mese di Aprile. E poi c’è la questione spinosa del prezzo del dispositivo, che dovrebbe aumentare del 20% rispetto alla serie Galaxy S7, secondo un report.

Samsung Galaxy S8 – La questione prezzo si fa spinosa

Samsung Galaxy S8

Secondo le stime di Goldman Sachs, i consumatori potrebbero pagare l’S8 il 20% in più rispetto alla precedente generazione, a causa dell’aumento del prezzo delle materie prime necessarie per fabbricarlo. Inoltre, all’interno della futura ammiraglia di Samsung dovrebbe comparire un rinnovato assistente digitale, grazie alla recente acquisizione dell’azienda di Viv Labs, la startup lanciata dai creatori di Siri.

Chiudiamo l’articolo riportando l’indiscrezione che probabilmente non sarà presentata una versione Flat del Galaxy S8, alla stessa maniera del Note 7. Se così sarà, l’S8 Edge sarà l’unica declinazione disponibile.

Via

Partecipa alla discussione