La compagnia cinese ZUK ha presentato oggi il suo smartphone flagship ZUK Edge, attesissimo terminale del quale, nel corso delle ultime settimane, si è detto di tutto e di più. Come ci si poteva attendere dal nome – e dalle innumerevoli indiscrezioni -, il cavallo di battaglia di ZUK Edge è costituito dal design: il display del telefono è sostanzialmente un 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) edge-to-edge racchiuso da una sottilissima cornice con spessore pari a soli 1,63 millimetri. Questo permette allo smartphone dell’azienda di Pechino di sfoderare un rapporto screen-to-body dell’86,4%.

ZUK Edge

Che si tratti della nuova offerta di punta di casa ZUK lo si capisce da quel che si trova sotto la scocca: il SoC è infatti il recentissimo Qualcomm Snapdragon 821 – GPU Adreno 530 -, versione rivista, più potente e ottimizzata del chip top di gamma “classico” del 2016, lo Snapdragon 820. Lo affiancano 4GB o 6GB di memoria RAM a seconda del modello, e una velocissima memoria interna UFS 2.0 da 64GB.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, sul lato posteriore trova posto una fotocamera con sensore Samsung ISOCELL da 13MP con apertura f/2.2, pixel da 1.34μm, PDAF (phase detection autofocus – messa a fuoco in 0,1 secondi), flash LED; in dotazione c’è anche un sensore cardio. Il sensore selfie è invece da 8MP, con apertura f/2.2 e pixel da 1.12 µm. Dotato di una spiccata propensione per l’intrattenimento multimediale, ZUK Edge può contare su un comparto audio Hi-Fi con Dirac HD Sound; il jack audio da 3.5 millimetri continua a rimanere in dotazione.

Il ventaglio di connettività è ampio, di ultima generazione, e comprende: 4G VoLTE, dual-band Wi-Fi 802.11 ac, Bluetooth 4.1 LE e una porta USB Type-C per la ricarica veloce della batteria, da 3100 mAh, che supporta la tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0. Non manca all’appello, naturalmente, un sensore biometrico fingerprint U-Touch per il riconoscimento delle impronte digitali, situato sotto il vetro curvo 2.5D, abilitato per i pagamenti con Alipay e Paypal, e capace di sbloccare il telefono in 0,09 secondi.

ZUK Edge monta l’ultima iterazione del sistema operativo mobile di Google, Android 7.0 Nougat, personalizzato tramite l’interfaccia utente ZUI 2.5. Bello e possibile. Il nuovo flagship del produttore cinese, infatti, ha prezzi decisamente contenuti: disponibile nelle colorazioni Ceramic White e Titanium Black, è disponibile in Cina a partire dal 1 gennaio al prezzo di 2299 yuan (circa 318 euro al cambio attuale) per la versione con 4GB di RAM, e 2499 yuan (circa 345 euro) per quella con 6GB di RAM. È disponibile anche una versione speciale, denominata, ZUK Edge L, dedicata al popolare attore, modello e cantante sudcoreano Lee Min Ho.

Via

Partecipa alla discussione