Giusto in tempo per il Google I/O 2017, Asus annuncia l’arrivo di Android Wear 2.0 sul suo ZenWatch 3. Il produttore lo ha annunciato sul proprio profilo Twitter, probabilmente dopo le pressanti richieste da parte degli utenti che si son stufati di attendere l’aggiornamento ad Android Wear 2.0 per il loro smartwatch.

Come al solito l’aggiornamento si espande a macchia di leopardo, gli utenti UK dovrebbero essere i primi a ricevere la notifica di aggiornamento. In ogni caso è sempre bene andare a controllare manualmente se l’aggiornamento ad Android Wear 2.0 è arrivato sul vostro ZenWatch 3. Per verificarlo basta seguire queste operazioni:

  1. Andare in Impostazioni
  2. Selezionare Informazioni
  3. Cliccare su Aggiornamenti di sistema

Se l’aggiornamento è arrivato, il file verrà scaricato grazie alla connessione del vostro smartphone (attenzione ad essere connessi ad una buona Wi-Fi). Le novità di Android Wear 2.0 per ZenWatch 3 son tante: miglioramenti grafici, apps indipendenti, Play Store su smartwatch e tanto altro.

Asus ZenWatch 3 in offerta su Amazon Italia:

Asus però non si è fermata, ha aggiornato le patch di sicurezza anche sulle sue proposte più vecchie che probabilmente non vedranno mai Android Wear 2.0. Asus ha portato le più recenti patch di sicurezza (Aprile 2017) sia sul primo ZenWatch e sia su Zenwatch 2, risalenti al 2014 e 2015.

Seppur in ritardo come tutti i produttori di smartwatch (il ritardo dipende da Google), Asus ha chiuso il cerchio degli aggiornamenti. Son pochi i produttori a dover ancora aggiornare ad Android Wear 2.0, c’è Motorola che ha uno degli smartwatch più venduti (Moto 360 2 Gen) ancora fermo.

Via
Fonte

Partecipa alla discussione