Ormai videochiamare una persona che si trova molto lontana da noi è diventato semplice, grazie ai software attualmente disponibili. Applicazioni che nel corso degli anni sono migliorate e che permettono di mantenere unite le persone. Ai classici e famosi Skype e Hangouts si aggiunge ora Amazon Chime, il nuovo servizio di comunicazione multi-piattaforma.

Amazon Chime – Il tentativo di Amazon di competere con i Big

Il software è stato sviluppato dall’azienda americana per riunioni online e supporta le funzioni di chiamata/videochiamata, chat e condivisione di contenuti. Chime è disponibile per i più noti sistemi operativi (Android, IOS, Mac e Windows) e permette di sincronizzare le conversazioni tramite un account, in modo da rimanere sempre in contatto con amici e colleghi.

Per avere successo in un settore dominato da un paio di applicativi, Amazon punta sulla qualità; Chime utilizza, infatti, una tipologia di audio a banda larga con eliminazione di rumore di fondo e videochiamata in HD. Tre sono le versioni disponibili di Amazon Chime:

  • Basic Edition: Consente agli utenti di comunicare via chat e di effettuare chiamate e videochiamate (massimo due persone).
  • Plus Edition: La versione Plus comprende, in aggiunta alla versione Basic, 1 GB di spazio per la messaggistica e la possibilità di associare un dominio e-mail (costo di 2,50$ al mese).
  • Pro Edition: questa versione comprende, in aggiunta, la possibilità di registrare le video conferenze, di personalizzare le URL delle riunioni, di organizzare riunioni ed altro (costo di 15$ al mese).

Amazon mette a disposizione un periodo di prova della versione Pro Edition per 30 giorni, senza necessità di fornire dati della propria carta di credito; al termine del periodo di prova l’utente potrà decidere se pagare ed avere accesso alle complete funzionalità di Chime o usufruire delle funzioni della Basic Edition.

Download Amazon Chime

Fonte

Partecipa alla discussione