Il nuovissimo LG V30 è stato velato ad IFA 2017 di Berlino ed ha attirato tutta l’attenzione sulle sue dolci curve. Finalmente LG ha deciso di fare sul serio con uno smartphone curato sotto ogni aspetto, non c’è nulla che faccia storcere il naso.

Gestire tutta questa curiosità per il V30 non è affatto facile per LG, nelle scorse ore stava per scoppiare uno scandalo con protagonista la fotocamera del V30. La doppia fotocamera di LG V30 è la prima al mondo ad avere un’apertura f1.6, un valore record.

LG V30 - Ad IFA lo smartphone con display FullVision OLED e fotocamera luminosa F/1.6
Lo smartphone di IFA 2017 è stato svelato: LG V30 è stato presentato alla stampa, mettendo in mostra le funzionalità, le caratteristiche innovative di cui è dotato. Display e Design LG V30: Design Video (Silver) Il nuovo smartphone perde l’elemento [...]

Qualche utente però è andato ad analizzare i dati EXIF di alcune fotografie online scattate da LG V30, scoprendo che il valore indicato era pari ad f1.7. In rete è iniziata a serpeggiare la voce che LG avesse mentito sul valore record della fotocamera di LG V30, i dati EXIF parlano chiaro. L’emergenza è subito rientrata con una nota ufficiale di LG.

I primi sample di V30 che circolano per le redazioni di tutto il mondo hanno un software non definitivo, un software che serve ad LG per proteggere le informazioni più delicate dello smartphone da occhi indiscreti. LG ha volutamente cambiato il valore della fotocamera ad f1.7 per poter proteggere la grande esclusiva della fotocamera di V30 fino al momento della presentazione.

Ricapitolando, LG V30 è realmente il primo smartphone al mondo con una fotocamera f1.6. La mossa di LG ha senso, è una mossa giusta per tutelarsi dai tantissimi leaks che ogni giorno popolano gli articoli digitali del settore mobile.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: