Computer

Interessanti caratteristiche e prezzo contenuto

SCRITTO DA Pubblicato il

Creative ritorna sul mercato dei mouse da gaming, infatti si tratta della prima linea realizzata dall’azienda dopo la fortunata serie Fata1ity di alcuni anni fa. Reduci dell’ottima esperienza proprio con la Fata1ity oggi vogliamo vedere se gli standard a cui eravamo abituati sono rimasti invariati o se ancora una volta saprà stupirci positivamente. Stiamo parlando del nuovo mouse da gaming Siege M04.

Prezzo: 79,99€  ► In offerta su Amazon.it a 78,69€ (Risparmi 1,30€) 

Migliore offerta sul web ►  61,21€ su TrovaPrezzi

eBay: 95,3€ Creative Sound BlasterX Siege M04 G

Specifiche tecniche

Una tecnica di mercato utilizzata spesso dai produttori è mascherare eventuali difetti con caratteristiche “fuori dal comune” o con termini tecnici spesso “inventati” o con funzionalità extra che spesso sono solo accattivanti ( come i led ) ma che non portano reale beneficio quando si parla di gaming.  Non è il caso di questo mouse di Creative che andiamo oggi a recensire che si presenta infatti essenziale e ben curato, con una barra led multicolore personalizzabile che è sempre ben gradita.

Questa e è la lista completa delle specifiche tecniche del mouse

  • Design per destrorsi
  • Sensore laser da 12.000 DPI
  • Fino a 250 pollici al secondo/accelerazione di 50 g
  • Superfice per il pollice e mignolo gommata
  • Illuminazione personalizzabile Aurora Reactive
  • 7 pulsanti completamente programmabili con memoria interna
  • Cavo intrecciato in fibra 2,0 metri
  • Dimensioni approssimative: 135 mm (Lunghezza); 67 mm  (Larghezza); 43 mm (Altezza)
  • Peso approssimativo: 110 g  (senza cavo); 143 grammi (con cavo)

Come avrete sicuramente notato sono presenti caratteristiche di alto livello. Ma queste caratteristiche possono bastare per far di lui il vostro mouse di utilizzo quotidiano sopratutto quando si parla di hardcore gaming?

Funzionamento e Comfort

Il Siege M04 è progettato specificamente per la mano destra: mancini statene alla larga, infatti non è prevista una versione per ambidestri o una variante per mancini. I laterali gommati, nelle zone del pollice e del mignolo, fanno si che sia praticamente impossibile perdere la presa nei momenti più concitati di gioco.

Presa ottimale per un destrorso

Il mouse Creative SiegeM04 offre un ottimo comfort grazie al profilo bombato garantendo a diversi tipi di prese ( è ideato per grip & palm) ma è utilizzabile anche da chi ha una presa claw senza grossi problemi.

I tre pulsanti laterali sul lato del pollice, due superiori utilizzati per la navigazione internet (i classici avanti e indietro) e quello inferiore se tenuto premuto diminuisce drasticamente i DPI.

Eccezionale come pulsante per i cecchini negli FPS

Posizionato centrale, oltre alla rotella di scorrimento cliccabile, vi è il tasto per la modifica rapida dei DPI con un indicatore di stato. Forse si poteva pensare ad una posizione più indicata ma ne parleremo tra poco.

Aurora Reactive & Software

Particolare degno di nota, che gli riserva una sezione tutta sua, è l’illuminazione; ma soffermiamoci un secondo sul lato software infatti il tool Creative Aurora permette una personalizzazione praticamente totale dei led del nostro mouse.

Il software, nonostante sia ancora in versione beta, è chiaro e completo. Permette a tutti di ottenere il massimo dal proprio mouse infatti è possibile personalizzare i tempi di risposta e la successione di colori grazie al semplice Sound Blaster Connect.

All’interno sono già presenti alcune varianti luminose come onda arcobaleno oppure rosso pulsante ma è sempre possibile creare dei set di colore personalizzato e di scegliere il tipo di movimento, direzione e velocità. Inoltre Sound Blaster Connect permette di settare i tre livelli di DPI impostabili tramite tasto centrale, variare il valore di polling( da 125 a 1000 ) e dare un valore a velocità di accelerazione e decelerazione, per correggere eventuali movimenti incorretti del mouse dal nostro braccio.

Non tutte le ciambelle riescono con il buco però. Nonostante sia ben specificato sulla scatola , non ho trovato all’interno del software la possibilità di impostare alcun tasto del mouse, certamente verrà corretta questa cosa nei prossimi aggiornamenti in quanto il mouse è appena entrato sul mercato e come abbiamo specificato abbiamo testato il prodotto con uan versione ancora in fase Beta del software.

Crediamo sia superfluo specificare che la barra luminosa non apporta alcun vantaggio tecnico durante le sessioni di gaming ed è una features già vista sui competitor tuttavia è sempre piacevole ritrovare queste funzionalità su prodotti di qualità ma con un target di prezzo differente.

Impressioni di utilizzo e gaming

Andiamo ora ad analizzare meglio l’adattamento e l’utilizzo durante le fasi di gioco. Non varia molto la forma rispetto ad un mouse tradizionale: il Siege M04 è decisamente bombato e risulta grande in mano ma fortunatamente i profili allungati dei due tasti principali garantiscono anche a chi ha una mano piccola una buona presa e feeling nell’utilizzo.

Parlando sempre di tasti questi sono molto precisi e leggeri alla pressione offrendo un ottimo feedback ad ogni pressione. Il destro inoltre risulta leggermente più lungo offrendo al nostro dito medio un’ottima zona relax/pressione.

Al centro troviamo il tasto dedicato alla modifica “al volo” dei DPI. La funzione è comoda ma personalmente non trovo eccessivamente comoda la posizione. Mi sono trovato spesso durante il gioco a premere inconsciamente il tasto e ad avere il mouse diversamente reattivo alle mie richieste ma si tratta anche di questione di gusti personali e di abitudine.

La particolare conformità è studiata per i destrorsi per ottenere il massimo comfort durante l’utilizzo. Il polso infatti è mantenuto in un posizione più stabile e quindi ne riduce la fatica durante il prolungato utilizzo.

La sezione sottostante è molto sobria, ad esclusione della ovvia linea di plastica dove scorrono le personalizzazioni dell’ Aura Reactive, si notano solo i quattro cuscinetti che offrono uno scivolamento ideale su superfici compatibili.

Perfetto con un tappetino professionale.

Durante le sessioni di gioco i due pulsanti principali si sono comportati molto bene. La forma allungata non danneggia ne la presa ne la pressione e ogni click è perfetto dove richiesto. Movimenti fluidi e precisi, dopo un’attenta configurazione delle proprie preferenze, mi hanno permesso di avere un buon feeling durante questa settimana di utilizzo. Il mouse risulta molto leggero e preciso al comando, la rotella non è troppo rumorosa e l’illuminazione Aurora, dona un look futuristico alla nostra postazione anche se come accennato, ai fini del gaming, non è assolutamente determinante.

Conclusioni

Il 2017 si prospetta un buon anno per la linea gaming di Creative. Questo inizio di stagione ci ha donato il Siege M04 che è veramente un mouse versatile, nonostante qualche piccola pecca di gioventù che tuttavia è imputabile ad un software ancora in fase Beta.

La fascia di prezzo in cui si posiziona è inferiore alle aspettative, 79,99 € è un prezzo di mercato in linea per le caratteristiche proposte e per l’ergonomia che offre. Se vogliamo guardare altri lidi per un mouse analogo ci possiamo trovare tranquillamente di fronte ad un mouse dal doppio del prezzo e che offre le stesse caratteristiche.

Le impressioni sono più che buone: i lati gommati aiutano molto la presa e l’utilizzo prolungato non è stancante grazie anche alla posizione del polso molto confortevole durante la sessioni di gioco. Peccato per il software non pefetto. Si, ci sono diverse impostazioni, ma è carente per quanto riguarda la configurazione dei tasti ma siamo sicuri che nelle prossimi versioni troveremo uan gestione più solida e completa.

Un buon mouse al prezzo giusto

In definitiva il mouse Creative Siege M05 è consigliato a chi cerca un mouse gaming dalle buone caratteristiche, per chi si vuole avvicinare al mondo gaming più professionale senza far piangere il portafoglio e a chi cerca una personalizzazione led completa grazie

Riuscirà ad entrare nella nostra guida del miglior mouse ? Probabilmente si.

  • Pro
  • Ottima presa per ogni tipo di mano
  • Sensore da 12000 DPI
  • Tecnologia Aurora Reactive
  • Buon prezzo per le caratteristiche
  • Contro
  • Solo per destrorsi
  • Tasto mal posizionato per cambiare DPI
  • I LED non lo rendono più performante

Prezzo: 79,99€  ► In offerta su Amazon.it a 78,69€ (Risparmi 1,30€) 

Migliore offerta sul web ►  61,21€ su TrovaPrezzi

eBay: 95,3€ Creative Sound BlasterX Siege M04 G

Galleria

I voti di Techzilla

Il voto di Techzilla
I voti dei lettori
Vota qui!
Design
8.5
0.0
Dimensioni e trasportabilità
8.0
Funzionalità
7.0
Comodità
7.0
Software
5.5
Prezzo
9.0
10
7.5
Il voto di Techzilla
5.0
I voti dei lettori
Grazie per il tuo voto!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:


COMMENTA