9 Ottobre 2018, New York, evento Made by Google. Il colosso di Mountain View mette fine a tutte le speculazioni degli ultimi mesi, svelando ufficialmente i nuovi smartphone della famiglia Pixel: Google Pixel 3 e Pixel 3 XL.

Google migliora ancora di più la fotocamera della famiglia Pixel 3 aggiungendo una quantità di nuove funzioni all’algoritmo che potenzia l’esperienza fotografica. La base hardware è ottima, entrambi i Pixel 3 monta una singola fotocamera da 12 Megapixel, f1.8 stabilizzata otticamente. La camera frontale è una doppia d 8 Megapixel ma con supporto wide angle. Ecco le parole di Google sulla fotocamera dei nuovi Google Pixel 3 e Pixel 3 XL:

Google Pixel 3

  • Fotografate i sorrisi, non gli occhi chiusi: la funzionalità che chiamiamo Scatto migliore utilizza l’Intelligenza Artificiale per immortalare la foto perfetta in ogni occasione. Quando fate una foto in movimento, questa funzionalità scatta foto alternative in HDR+, per poi suggerire la migliore, anche se non era esattamente quella dell’istante in cui avete premuto il pulsante, in cui tutti sorridevano e guardavano l’obiettivo. Scatto migliore, infatti, cerca automaticamente la migliore dandoti la possibilità di salvarla.
  • Lo Zoom ad alta definizione è una tecnologia della fotografia computazionale, tradizionalmente usata nel campo dell’astronomia e della fotografia scientifica, che offre dettagli nitidi quando si esegue lo zoom.
  • Pixel 3 vi permette di scattare foto dall’aspetto naturale anche in ambienti bui e senza flash. La modalità Foto notturna, presto in arrivo su Pixel 3, permette di scattare foto luminose, dettagliate e colorate anche intorno a un falò in spiaggia o di scattarvi un selfie di notte all’uscita da un locale.
  • Fate entrare tutti nella vostra foto con la funzionalità Selfie di gruppo wide angle, che include il 184% di spazio in più nella foto per gli amici e lo sfondo.
  • La modalità Cogli l’attimo sfrutta l’Intelligenza Artificiale per identificare quando state sorridendo o facendo un’espressione buffa, e scatta la foto da sola senza che dobbiate toccare lo schermo.
  • Quando scattate una foto in modalità Ritratto, potete modificare la sfocatura dello sfondo o scegliere cosa mettere a fuoco dopo averla scattata. Google Foto può anche far risaltare il soggetto della foto lasciandolo a colori e facendo passare tutto lo sfondo al bianco e nero.
  • ConPlayground potete dare vita a foto, selfie e video aggiungendo i vostri supereroi preferiti, adesivi animati e sottotitoli divertenti. Per festeggiare il 10° anniversario dei Marvel Studios, potrete divertirvi con i personaggi dell’universo dei film Marvel (in esclusiva su Pixel), vedendoli interagire tra loro e con voi.

Google Pixel 3

Dal punto di vista del design i nuovi Pixel 3 mantengono il look futuristico di Google ma presentano una doppia lavorazione del vetro per abilitare la ricarica Wireless. C’è sempre il lettore di impronte digitali sul retro e la funzione Active Edge per attivare Assistant. I display sono rispettivamente da 5.5″ FullHD+ OLED per Pixel 3 e 6.3″ QuadHD+ OLED per la versione XL (che presenta anche un notch enorme). Doppio speaker frontale per i nuovi Pixel 3 ma non c’è il ritorno del jack audio.

Il resto delle specifiche tecniche sono condivise con l’unica differenza nella batteria che per Pixel 3 è da 2915 mAh mentre nella versione XL è da 3430 mAh. Il processore è lo stesso per entrambi, c’è lo Snapdragon 845 con 4 GB di RAM e due tagli di memoria interna (64 GB e 128 GB).

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL prezzi Italia

Google Pixel 3

Google Pixel 3 e Pixel 3 XL arriveranno entrambi in Italia, possono essere già preordinati dallo Store di Google, la disponibilità è fissata per il 2 Novembre. Ecco i prezzi per l’Italia dei nuovi Pixel 3:

  • Google Pixel 3 64 GB a 899 Euro
  • Google Pixel 3 128 GB a 999 Euro
  • Google Pixel 3 XL 64 GB a 999 Euro
  • Google Pixel 3 XL 128 GB a 1099 Euro
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: