Quando si domina il settore dei tablet, stupire non è mai facile. Apple presenta durante la kermesse online di settembre due nuovi iPad: iPad di ottava generazione e iPad Air di quarta generazione. Si tratta di un piccolo upgrade per il primo modello, mentre possiamo parlare di stravolgimento per il secondo. Vediamo insieme le novità appena presentate.

iPad Air di quarta generazione

Nuovo prodotto, nuovo progetto. La linea Air vede per il 2020 un nuovo design. iPad Air di quarta generazione si avvicina per concetto ai prestanti iPad Pro, ereditando linee squadrate e cornici ridotte. In questo caso non parliamo, però, di autenticazione mediante Face ID, bensì di sblocco tramite Touch ID.

Per rastremare le cornici del display Apple ha optato per inserire il sensore biometrico sul frame, sotto al tasto laterale; una soluzione che sottolinea quanto sia importante per Apple differenziare i prodotti di fascia media da quella più alta. La linea Pro, dunque, mantiene lo sblocco tramite il volto, mentre i prodotti più accessibili adottano ancora l’ormai collaudato Touch ID.

Rispetto ai Pro, iPad Air implementa un display da 10,9 pollici Liquid Retina, ovvero LCD. La casa americana, durante la presentazione, ha sottolineato la bontà del pannello, grazie al supporto alla gamma cromatica P3, al True Tone, alla laminazione completa e alla luminosità di 500 nits.

Strana la scelta del processore. Il nuovo Air utilizza il SoC A14 Bionic, processore a 5 nm di ultima generazione, composto da 11,8 miliardi di transistor e dal nuovo Neural Engine da 16 core. Per intenderci, si tratta del microprocessore che muoverà i nuovi iPhone. Dal punto di vista hardware, è interessante citare la camera anteriore da 7 MegaPixel e quella posteriore da 12 MegaPixel, nonchè l’adozione della porta USB Type-C e degli speaker stereo.

iPad Air di quarta generazione supporta l’Apple Pencil di seconda generazione e la Magic Keyboard. Arriverà sul mercato ad ottobre ad un prezzo d’attacco di 669 euro per il modello con 64GB di memoria integrata. Di seguito le configurazioni che saranno disponibili:

  • iPad Air (4th gen) 64GB Wi-Fi – 669 euro
  • iPad Air (4th gen) 64GB Wi-Fi + LTE – 809 euro
  • iPad Air (4th gen) 256B Wi-Fi – 839 euro
  • iPad Air (4th gen) 256GB Wi-Fi + LTE – 979 euro

iPad di ottava generazione

Piccolo refresh per l’iPad più economico. Le novità del nuovo modello sono prettamente sotto al cofano. iPad di ottava generazione implementa lo stesso display da 10,2″ non laminato della precedente e le stesse camere (posteriore da 8 MP e frontale da 1,2 MP). La vera novità risiede nel processore, il potente SoC Apple A12 Bionic. Il nuovo iPad, che supporta l’Apple Pencil di prima generazione e la Smart Keyboard, sarà disponibile all’acquisto a partire da 389 euro per il taglio da 32GB e Wi-Fi. Di seguito le configurazioni complete:

  • iPad (ottava gen) 32GB Wi-Fi – 389 euro
  • iPad (ottava gen) 32GB Wi-Fi + LTE – 529 euro
  • iPad (ottava gen) 128GB Wi-Fi -489 euro
  • iPad (ottava gen) 128GB Wi-Fi + LTE – 629 euro

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.