iPhone X: alle basse temperature il touchscreen non risponde

A quanto pare il nuovo iPhone X è ancora al centro di molte polemiche ( e tante lodi ) e l’ultima riguarda il touchscreen  che teme il freddo e diventa inutilizzabile con uno sbalzo di temperatura verso gli 0 °centigradi.

In relazione agli ultimi eventi climatici in corso in alcune zone degli Stati Uniti alcuni acquirenti di iPhone X si sono ritrovati con il touchscreen insensibile al tocco.

Il problema sembra verificarsi con cambi repentini di temperature, come descritto da alcuni possessori dello smartphone.

 

Apple ha confermato di essere a conoscenza del problema ed è già a lavoro ad un update software che risolverà questo problema.

Il problema sembra quindi di natura software e risolvibile attraverso un aggiornamento, tesi confermata dal fatto che dopo lo sbalzo termico e l’inutilizzabilità del touch dopo qualche minuto il display torna a funzionare completamente.

Apple menziona inoltre una pagina di supporto nel quale suggerisce come mantenere i prodotti alle giuste temperatura.

Analizzando il documento viene proprio menzionato quanto detto:

“Usa i dispositivi iOS in luoghi con una temperatura compresa tra 0 e 35 °C. In caso di calore o freddo eccessivi il dispositivo potrebbe cambiare comportamento per regolare la propria temperatura. L’uso di un dispositivo iOS a temperature molto basse non comprese nell’intervallo operativo potrebbe ridurre temporaneamente la durata della batteria e causare lo spegnimento del dispositivo.”

Non ci resta che attendere il rilascio di iOS 11.1.2 che risolverà quasi sicuramente il problema.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Commenti recenti

Ti potrebbe interessareRELATED
Consigliati per te