Dopo aver visto le prime prove qualche mese addietro, ecco che anche in Italia Netflix ha aggiornato il proprio listino prezzi andando ad aumentare il prezzo degli abbonamenti STANDARD E PREMIUM.

L’adeguamento di prezzo segue quello degli altri paesi e l’unico invariato è il piano Base che rimane a 7,99€ e mantiene la fruizione su un singolo schermo.

Quelli che sono stati modificati sono invece gli abbonamenti STANDARD e PREMIUM. Il primo costa ora 11,99€ invece di 10,99€ quindi 1€ in più rispetto a prima.

L’abbonamento PREMIUM, ovvero quello per 4 schermi in 4K, aumenta a 15,99€ quindi 2€ in più rispetto al prezzo precedente.

In realtà al momento questi prezzi sono validi per i nuovi clienti e non è molto chiaro cosa succederà per chi ha già un account attivo – ma molto probabilmente tutti subiranno il nuovo adeguamento di prezzo.

Da parte di Netflix l’aumento di prezzo è giustificato dal catalogo in espansione presente sulla piattaforma, commentando così l’adeguamento:

Di tanto in tanto, i nostri prezzi subiscono delle variazioni che riflettono i significativi investimenti che facciamo in nuovi programmi e film, così come i miglioramenti al nostro servizio

Questo andrà anche a limitare il fenomeno della condivisione dell’abbonamento anche se per 1-2€ entrambi i piani Standard e Premium rimangono convenienti, nonostante le polici di Netflix vietino di condividere gli abbonamenti con sconosciuti.

Periodo di prova di una settimana

Anche il periodo di prova è stato accorciato dai 15 ai 7 giorni. proprio come Netflix stava sperimentando in passato.

Vi ricordiamo che ptoete vedere l’aggiornamento del catalogo Netflix di Giugno a questo indirizzo con tante novità come Jessica Jones, Black Mirror, Neon Genesis Evangelion, Happy etc..

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome