Nonostante le indiscrezioni facessero supporre diversamente, il nuovo flagship OnePlus 3T uscirà sul mercato con Android 6.0.1 Marshmallow e non Android 7.0 Nougat. Non sorprende, dunque, che gli utenti più prudenti continuino a chiedersi quando l’ultima iterazione del sistema operativo mobile di Google arriverà sul nuovo smartphone di OnePlus.

Stando a quanto dichiarato da OnePlus, l’aggiornamento di OnePlus 3T ad Android 7.0 Nougat è programmato per il mese di dicembre, proprio come quello di OnePlus 3. L’azienda ha inoltre confermato che i due dispositivi condivideranno una tabella di aggiornamento comune. Ciò significa che, salvo complicazioni inattese, OnePlus 3 e il suo successore riceveranno i prossimi aggiornamento software all’interno dello stesso arco temporale. A differenza di OnePlus 3, però, OnePlus 3T non verrà incluso nel rilascio della versione beta di Android 7.0 Nougat prevista per novembre.

Si tratta sicuramente di una buona notizia per i possessori di OnePlus 3 che, alla luce del recente lancio di OnePlus 3T e soprattutto dello stop alle vendite annunciato per il mercato statunitense e quello europeo avrebbero potuto sentirsi esclusi dai piani di aggiornamento dell’azienda cinese. OnePlus 3 e OnePlus 3T verranno invece gestiti da OnePlus come se si trattasse della stessa entità, considerato anche il fatto che le differenze a livello hardware tra i due dispositivi sono veramente minime.

venduto da 
Samsung Galaxy A51 Smartphone, Display 6.5" Super AMOLED, 4 Fotocamere Posteriori, 128 GB Espandibili, RAM 4 GB, Batteria 4000 mAh, 4G, Dual Sim, Android 10, [Versione Italiana], Prism Crush Nero
venduto da 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.