Era oramai nell’aria da qualche giorno grazie ai tanti indizi ( anche ufficiali ) pubblicati sui vari social network nelle scorse ore ed ora è arrivata la conferma ufficiale dell’arrivo nel primo pieghevole Android di OPPO che prende il nome di OPPO Find N.

Il debutto è avvenuto in occasione della seconda giornata degli OPPO INNO Days dove già ieri avevano debuttato importanti novità hardware per OPPO come gli OPPO Air Glass e la nuova NPU Marisilicon X che vedremo nella prossima serie Find X.

venduto da 

OPPO find N è il risultato di quattro anni di ricerca e sviluppo e sei generazioni di prototipi. Il pieghevole di OPPO porta con sé un nuovo approccio al form factory dei pieghevoli con alcune interessanti novità.

Pete Lau, Chief Product Officer di OPPO ha commentato così il debutto di Find N, che sarà in vendita già nella prossima settimana in Cina:

“I nuovi fattori di forma stanno inaugurando un nuovo ed entusiasmante periodo nella tecnologia degli smartphone. OPPO ha investito una quantità significativa di tempo e sforzi alla ricerca di un approccio migliore a uno smartphone pieghevole, sperimentando una serie di fattori di forma, design delle cerniere, materiali del display e proporzioni, per creare un nuovo dispositivo che soddisfi le esigenze di più utenti. Con OPPO Find N, puntiamo a cambiare la percezione delle persone su ciò che uno smartphone può offrire e iniziare a rendere i dispositivi pieghevoli più accessibili a un pubblico ancora più ampio”, commenta

Pete Lau

Specifiche Tecniche

OPPO Find N utilizza per la prima volta su un telefono pieghevole un design 3D-curvo su entrambi i bordi esterni del dispositivo, per migliorare la presa e mantenere un look elegante. Il design del retro riprende le linee della serie Find X3 da cui eredita parte del nome.

OPPO Find N è dotato del chipset Snapdragon 888, affiancato da 12 GB di RAM LPDDR5 e 512 GB di storage UFS 3.1. Per quanto riguarda l’autonomia troviamo un’unità da 4.500 mAh mentre il SUPERVOOC Flash Charge da 33W è ottimizzato per caricare la batteria fino al 55% in 30 minuti e al 100% in 70 minuti.

Non manca neanche la ricarica wireless 15W AIRVOOC (compatibile con Qi standard) e 10W di ricarica wireless inversa. Il lettore di impronte digitali è montato lateralmente nel pulsante di accensione, così come è presente un doppio altoparlante con supporto Dolby Atmos per offrire un suono più avvolgente e realistico.

Il display è ovviamente uno dei cavalli di battaglia di questo smarthpone: Oppo lo chiama Serene Display ed è realizzato con 12 strati differenti ed offre una protezione e una durata eccellente e si integra con la Flexion Hinge ( la cerniera del display ndr) per un’esperienza pieghevole perfetta.

Il display include uno strato di 0,03 mm di Flexion UTG (vetro ultrasottile), rispetto ai 0,6 mm del normale vetro degli smartphone, che gli permette di piegarsi facilmente, garantendo al tempo stesso una forte resistenza.

Il Serene Display ha la capacità di essere piegato oltre 200.000 volte mantenendo
un’esperienza complessiva di piegatura senza pieghe, come verificato da TUV.
Lo schermo interno utilizza un display LTPO con tecnologia di refresh dinamico intelligente che adatta la frequenza di aggiornamento tra 1-120 Hz in base al contenuto che si sta guardando. Il display interno dispone anche del supporto per una frequenza di campionamento del tocco fino a 1.000 Hz. OPPO ha messo a punto sia la luminosità che la calibrazione del colore tra il display interno e quello esterno per garantire agli utenti un’esperienza fluida. Entrambi gli schermi forniscono 10.240 livelli di luminosità
automatica
, offrendo il comfort in tutti i tipi di ambienti di illuminazione complessi, con una luminosità di picco fino a 1.000 nit.

OPPO Find N utilizza un landscape ratio per il display interno, assicurando così agli utenti un balance migliore nel passaggio da display immersivo interno da 7,1 pollici a display esterno da 5,49 pollici. Con un aspect ratio da 8.4:9, il display interno si apre direttamente in modalità landscape in modo che gli utenti possano guardare video, giocare o leggere libri senza dover ruotare il dispositivo. Quando è piegato, l’aspect ratio da 18:9 offre agli utenti un’esperienza completa e familiare, confortevole nell’utilizzo anche con una sola mano.

Flexion Hinge

La Flexion Hinge di OPPO Find N è la cerniera che tiene insieme il dispositivo durante la sua apertura/chiusura: riunisce 136 componenti con una precisione estrema fino a 0,01 mm, questo assicura un funzionamento impeccabile, come le articolazioni del corpo umano. Il design unico a goccia risolve alcuni dei più grandi punti dolenti dei dispositivi pieghevoli, allargando l’angolo della piega del display e offrendo un cuscinetto quando il display si richiude, con il risultato di una piega minima, fino all’80% meno evidente rispetto ad altri dispositivi, secondo TUV.

Modalità FlexForm

La struttura a cerniera e a molle della Flexion Hinge permette al dispositivo di restare in equilibrio quando è aperto con un angolo tra 50° e 120° gradi. Insieme a una serie di funzioni software che sfruttano il display pieghevole, la modalità FlexForm di OPPO Find N offre agli utenti la flessibilità di adattare il dispositivo a una vasta gamma di scenari di utilizzo.

OPPO ha personalizzato l’interfaccia utente per un migliore funzionamento e per essere più efficiente con le app compatibili come Musica, Note e Fotocamera. Durante
l’utilizzo dell’app Note, ad esempio, OPPO Find N può trasformarsi in un minicomputer portatile che permette di prendere appunti senza dover tenere in mano il dispositivo. Restando in piedi da varie angolazioni, OPPO Find N funge anche da treppiede, rendendo le immagini time-lapse 4K HD, le videochiamate e le riunioni online facili e intuitive a mani libere.

Esperienza Software Ad-hoc

Il display interno da 7,1 pollici del Find N offre un’area visiva il 60% più ampia rispetto a un display standard da 6,5 pollici. Per sfruttare interamente l’esperienza di un tablet quando aperto, OPPO Find N include nuovi gesti per rendere il multitasking side-by-side più intuitivo. Quando si utilizza un’app compatibile, basta usare due dita e scorrere in basso verso il centro del dispositivo per dividere lo schermo a metà, o trasformare una finestra a tutto schermo in una finestra ridimensionata, semplicemente pizzicandola con quattro dita.

OPPO Find N supporta anche i gesti tradizionali di split-screen, come la pressione prolungata e il trascinamento delle icone compatibili, consentendo di salvare le combinazioni di split-screen multi-app comunemente utilizzate nella schermata iniziale.
Il software di OPPO Find N è ottimizzato per consentire agli utenti di passare in modo fluido e naturale tra i due schermi. Quando si apre il telefono, il contenuto viene trasmesso senza soluzione di continuità dallo schermo esterno al display interno principale. E quando si piega il dispositivo, l’utente può scorrere verso l’alto sulla cover per continuare a utilizzare la stessa funzione sullo schermo esterno. Inoltre, una serie di
personalizzazioni della tastiera per il grande display interno, tra cui una tastiera divisa che rende più facile utilizzare due pollici per digitare, aiutano a massimizzare la produttività.

Fotocamera

OPPO Find N è dotato di una configurazione a tripla fotocamera per foto e video con un sensore principale Sony IMX 766 da 50 MP, un obiettivo ultra-wide da 16 MP e un teleobiettivo da 13 MP, così come le fotocamere selfie su entrambi i display interno ed esterno.

La Flexion Hinge di OPPO Find N permette al dispositivo di fungere da treppiede, rendendolo un gadget compatto e leggero per scenari di imaging avanzati.

Quando il dispositivo è piegato con un angolo inferiore a 60 gradi, lo schermo sposta automaticamente l’anteprima dell’immagine sul display inferiore per rendere più facile l’impostazione dello scatto.


Una nuova interfaccia utente della fotocamera di OPPO Find N dà la possibilità di utilizzare il grande e coinvolgente display interno per scattare foto in modo efficiente da un lato e poi visualizzare, condividere o cancellare la foto più recente dall’altro lato. I selfie possono anche essere scattati utilizzando i gesti delle mani, in modo da poter rimanere facilmente nell’inquadratura senza dover premere il pulsante di scatto.

Disponibilità e Prezzo

OPPO Find N è disponibile in Cina dal 23 dicembre 2021. OPPO Find N è disponibile in tre colori distinti: Black, White e Purple.

venduto da 
€ 59.99
€ 99.9  [-40%]

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.