Android Go è un sistema operativo che mi sta simpatico, anche se le nostre precedenti interazioni non sono state il massimo. Questa volta con Alcatel 1 le cose son andate in maniera diversa, son andate meglio.

Il motivo è uno, Alcatel ci ha messo del suo. Non ha solo messo una base hardware limitata e il software stock di Android Go, ha personalizzato il sistema operativo migliorandolo dove serve e come serve per un device di fascia bassa.

Unboxing Alcatel 1

Alcatel 1

Impossibile non essere nostalgici di fronte all’esperienza di unboxing di Alcatel 1. Scavando nel box, tra la garanzia, le cuffie e il caricatore, c’è la batteria. Come non restare affascinati di fronte ad una vecchia batteria removibile.

Scheda tecnica Alcatel 1

Alcatel 1 scheda tecnica

La colpa della scheda tecnica limitata non è di Alcatel, sono i dettami di Google per l’utilizzo del sistema operativo Android Go. Alcatel 1 ha comunque un display in 18:9 ma dalla risoluzione inferiore al semplice HD, solo 8 GB di memoria interna espandibile via MicroSD e un solo GB di RAM. Ecco la scheda tecnica completa di Alcatel 1 con Android Go:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 8.0 Oreo Go Edition
Dimensioni137mm x 65mm x 9.8mm
Peso134 grammi
CPUMediatek MT6739 Quad-Core
RAM (GB)1
Memoria interna (GB)8
Pollici Display5
Risoluzione Display960x480
Tipologia Display18:9
Megapixel Fotocamera8
Capacita batteria (mAh)2000

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Alcatel 1.

Design Alcatel 1

Alcatel 1 design

Policarbonato, dimensioni umane, batteria removibile. Oltre la poesia di inserire di nuovo una batteria in un cellulare, c’è di più. Alcatel 1 ha un design carino, pratico e comodo. Sebbene abbia una cover removibile in policarbonato, la sensazione di smartphone resistente è ben presente. Pare essere un device unibody.

La finitura della cover posteriore è in finto effetto metallizzato ma la sua resistenza ai graffi e alle cadute non è per nulla finta. Per non parlare della totale assenza di ditate ben presenti, invece, su smartphone premium.

Alcatel 1 design

Alcatel 1 è un piacere da trasportare in tasca, si impugna bene ed ha anche una discreta cura dei dettagli (come per esempio, il tasto power zigrinato a differenza del bilanciere del volume liscio).

Display e audio Alcatel 1

Alcatel 1 display

Aver inserito un display 18:9 in uno smartphone dal prezzo così accessibile è sicuramente un gran merito di Alcatel. I pollici son 5, la risoluzione è di 960 x 480 pixel. La tecnologia è LCD. Numeri buoni, resa decisamente meno.

Onestamente non è un problema di risoluzione. Nemmeno di profondità di colori, le pretese non sono alte per la fascia di prezzo. Il punto è che Alcatel 1 ha angoli di visuale scarsi, basta inclinarlo anche durante il normale utilizzo per vedere i colori virare in maniera importante. Questo è l’unico reale difetto del display che ha una buona luminosità e una piacevole capacità di lettura alla luce del sole.

Alcatel 1

L’altra faccia della medaglia è una qualità audio oltre le più rosee aspettative. Prima di ogni cosa, lo speaker è posto sulla parte frontale (condivide la capsula auricolare), il volume massimo è molto elevato, la qualità è precisa, onestamente pulita e con toni distinguibili. Alcatel 1 ha anche il jack audio.

Utilizzo Alcatel 1

Alcatel 1 utilizzo

Android Go sta migliorando nel tempo. Certo, non è un sistema perfetto e forse per propria natura non lo sarà mai ma grazie alla mano di Alcatel, su questo smartphone l’esperienza è più completa.

Android 8.1 Oreo (Go Edition) su Alcatel 1 ha una veste grafica leggermente rivisitata, c’è un launcher personalizzato, una lockscreen con shortcuts rapide, più impostazioni nei menù e qualche apps utile come la radio, il registratore, la galleria e una calcolatrice. Tutto il resto fa parte della suite della apps Go di Google. Le apps Go sono versioni light delle applicazioni più popolari dal peso decisamente più importante.

Le prestazioni di Alcatel 1 grazie al suo processore Mediatek Quad-Core sono oneste, non è tremendamente lento ma non è nemmeno sufficientemente veloce. Operare in multitasking è impensabile con un solo GB di RAM. Tutto sommato per la fascia di prezzo, le prestazioni potevano essere anche peggio.

Due note di merito. La prima per la durata della batteria da “soli” 2000 mAh che con un hardware poco pompato riescono a reggere per più di un giorno di utilizzo. Quasi impossibile fare un uso particolarmente inteso dello smartphone, anche questo fattore incide positivamente sull’autonomia.

La seconda nota di merito è per la parte telefonica. Chi cerca uno smartphone del genere, in questa fascia di mercato, probabilmente vuole far principalmente telefonate e con questo Alcatel 1 riescono bene grazie ad una buona ricezione e una qualità in capsula più che convincente.

Fotocamera Alcatel 1

Alcatel 1 fotocamera

Anche in questo ambito, Alcatel 1 prova a fare più degli altri smartphone Android Go con un’esperienza fotografica più completa, divertente e coinvolgente. La qualità degli scatti resi non è il massimo ma almeno c’è la possibilità di attivare gli scatti in HDR, panoramici e addirittura una lunga esposizione.

La fotocamera posteriore da 8 Megapixel (in realtà sono 5 Megapixel interpolati) riesce a regalare scatti onesti di giorno, con un buon equilibrio generale. Di notte tutto diventa più complicato, dalla semplice messa a fuoco al risultato finale. Basta il calar della luce per ottenere scatti mossi e con rumore video.

Stessi identici risultati per la fotocamera da 5 Megapixel frontale che prova a rendere migliori i selfie grazie a filtri integrati ed una modalità bellezza. Anche la registrazione video in FullHD ci prova, c’è addirittura la possibilità di attivare la stabilizzazione elettronica con risultati comunque sotto la sufficienza ma accettabili per la fascia di prezzo.

Ecco qualche sample fotografico dalla fotocamera di Alcatel 1 (immagini ridimensionate):

Conclusioni Alcatel 1

Alcatel 1 offerte

Vero, Alcatel 1 non sembra essere lo smartphone di fascia bassa perfetto ma semplicemente perché non ho specificato quanto bassa sia la fascia. Prima di analizzare il posizionamento sul mercato va specificato che Alcatel 1 è probabilmente il miglior smartphone con Android Go in circolazione.

Alcatel ha lavorato bene, ha fatto scelte interessanti, alcune riuscite, altre meno ma va sottolineato che ha lavorato. Non ha semplicemente preso il software stock di Android Go e lo ha piazzato su un hardware di fascia bassa seguendo i dettami di Google. A differenza di altri, ci ha messo del suo per rendere l’esperienza più completa, provando a regalare qualche funzione extra che male non fa mai.

Il design è piacevole, il display 18:9 è una rarità per questo prezzo, l’audio è una vera sorpresa e la personalizzazione software offre un pizzico di brio in più nell’utilizzare uno smartphone tutto votato alle funzioni basic come telefonate e buona durata della batteria.

Onestamente mi aspettavo un posizionamento di prezzo più alto, in linea con i competitors con smartphone entry level con Android Go. Invece Alcatel ha scelto il posizionamento più sincero possibile, al momento Alcatel 1 costa circa 68 Euro su Amazon Italia. Circa 50 Euro in meno alla concorrenza con qualche features in più. Se state cercando uno smartphone da battaglia, se avete bisogno di darlo alla classica persona che “utilizza solo Whatsapp” e volete spendere il minimo indispensabile, Alcatel 1 con Android Go fa meglio di altri.

Offerte Alcatel 1

Pro

  • Ergonomia
  • Prezzo
  • Audio

Contro

  • Angoli visuale display

Scatti realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design6
Display5
Audio6.5
Utilizzo5
Autonomia7
Fotocamera5
Rapporto qualità-prezzo7
Voto finale5.9

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: