Nokia 6 ha rappresentato il ritorno dello storico brand in Italia. Uno smartphone che già dallo scorso anno aveva fatto capire a tutti gli italiani che non si puntava solo alla nostalgia ma alla sostanza.

Nel 2018, Nokia 6.1 non si può definire di certo alla moda ma una cosa è chiara. Di smartphone come Nokia 6.1 (sviluppato da HMD Global) se ne vedono sempre meno, soprattutto nella fascia bassa del mercato.

Nokia 6.1 Videoreview

Nokia 6.1 Unboxing

Nokia 6.1 Unboxing

Doppio unboxing per Nokia 6.1. Per quale motivo? HMD Global regalerà un Google Home Mini a tutti quelli che daranno fiducia a questo smartphone, promozione apprezzata. Ok, dopo aver messo da parte Home Mini, il box di Nokia 6.1 non regala troppe emozioni. C’è lo smartphone e il caricatore da parete con cavo usb type c. Se interessa ancora a qualcuno, c’è anche la guida rapida.

Nokia 6.1 Scheda tecnica

Nokia 6.1 scheda tecnica

Rispetto allo scorso anno, Nokia 6.1 può vantare di un processore decisamente più potente. La memoria interna è da 32 GB espandibili via microsd, il tutto supportato da 3 GB di RAM. Ecco la scheda tecnica completa di Nokia 6.1:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 8.0 Oreo (Android One)
Dimensioni148.8mm x 75.8mm x 8.15mm
Peso172 grammi
CPUQualcomm Snapdragon 630
GPUAdreno 508
RAM (GB)3 GB
Memoria interna (GB)32 GB
Pollici Display5.5
Risoluzione Display1080 x 1920 pixel
Tipologia DisplayIPS
Megapixel Fotocamera16
Capacita batteria (mAh)3000

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Nokia 6.1 2018.

Nokia 6.1 Design

Nokia 6.1 Design

Sarò romantico io ma questo Nokia 6.1 mi piace. Il mercato è dominato da smartphone in vetro che si rompono e rigano al solo sguardo, Nokia 6.1 è costruito in alluminio. Bello freddo, molto solido.

Un bel mattoncino da utilizzare non troppo comodamente, non c’è stata una buona ottimizzazione degli spazi e non si capisce il motivo dello spostamento sul retro del sensore di impronte digitali (molto veloce e reattivo ma posto troppo in basso). Sulla parte frontale lo spazio abbonda.

Nokia 6.1 design

Ha anche personalità, non è anonimo. Nokia 6.1 ha una serie di inserti in color bronzo che regalano un feeling premium. Questo smartphone è stato chiaramente pensato per durare nel tempo, si ha la netta sensazione che possa farlo alla grande.

Nokia 6.1 Display e audio

Nokia 6.1 display

Nokia 6.1 non segue la moda del momento con una diagonale comoda in 18:9 o la presenza di un notch. Qui si trova un pannello classico e rodato da 5.5″ in 16:9, risoluzione FullHD e tecnologia IPS.

Il display è di buonissima qualità, si legge bene sotto la luce del sole, ha angoli di visuale più che onesti e un punto di bianco fedele. I neri non sono al top ma è normalissimo per un IPS. La sua più grande qualità è la naturalezza dei colori. Da non sottovalutare i 16:9, sono ancora il formato video più diffuso, su Nokia 6.1 non ci saranno odiose bande nere attorno al video.

Nokia 6.1 audio

Il jack audio è ancora vivo e ne siamo tutti felici. L’audio viene riprodotto da un singolo speaker posto sul profilo inferiore, un po’ troppo semplice ostacolare la sua uscita. In ogni caso, il volume è alto, la qualità sufficientemente pulita.

Nokia 6.1 Utilizzo

Nokia 6.1 prestazioni

Il piacere di utilizzare i nuovi smartphone Nokia risiede nella scelta di utilizzare un sistema Android totalmente stock, pulito e senza bloatware. Nokia 6.1 aggiunge un ulteriore valore alla sua versione 8.1 di Oreo, l’adesione al programma Android One (patch di sicurezza garantite e aggiornamenti rapidi).

Il software segue esattamente tutte le volontà di Google. Non ci sono applicazioni doppie, non ci sono launcher personalizzati, non ci sono troppe impostazioni. Tutto è snello, proprio come dovrebbe essere.

Nokia 6.1 però manca di un pizzico di ottimizzazione. Sia chiaro, non è, per nulla al mondo, uno smartphone lento. Nokia 6.1 spinto dal suo processore Qualcomm Snapdragon 630 riesce a svolgere senza troppi problemi la maggior parte delle operazioni quotidiane ma di tanto in tanto si ha l’impressione che potrebbe fare ancora di più sfruttando meglio l’hardware. In effetti anche la batteria da 3000 mAh, potrebbe fare ancora di più. Chiude un giorno di utilizzo impegnativo ma non riesce a dare sicurezza di poter stare tranquilli.

Dal punto di vista puramente telefonico è una sicurezza. Nokia 6.1 rispetta la storia ed ha una ricezione stabile e intensa. La qualità in capsula non è così elevata ma riesce a fare meglio dei suoi competitors diretti nella sua fascia di mercato.

Nokia 6.1 Fotocamera

Nokia 6.1 fotocamera

Anche in questo caso si punta alla semplicità, nessuna dual camera inutile o strane diavolerie. Nokia 6.1 ha una singola fotocamera da 16 Megapixel sul retro mentre sulla parte frontale c’è una 8 che regala ottimi selfie con colori caldi e un buon contrasto.

Le prestazioni della fotocamera posteriore sono assolutamente nella norma, va bene di giorno e soffre di notte. Nokia 6.1 riesce a regalare buoni scatti in condizioni di piena luce con l’esposizione giusta e discreti dettagli. L’interfaccia di scatto è ottima e permette di utilizzare non solo la modalità Pro ma anche entrambe le fotocamere nello stesso momento, pecca però in velocità di esecuzione.

Di notte le prestazioni calano vistosamente, i dettagli iniziano ad impastarsi, la gestione delle luci si fa difficoltosa e le fotografie risultano insufficienti. Questo però solo in condizioni dove la luce è davvero scarsa, in interni i risultati si mantengono ancora accettabili. La registrazione video è buona, peccato per l’assenza di stabilizzazione perché la cattura audio è di notevole livello.

Ecco qualche sample fotografico di Nokia 6.1 (immagini ridimensionate):

Nokia 6.1 Conclusioni

Nokia 6.1 offerte

Chiaro non è uno smartphone esente da imprecisioni ma non costa nemmeno così tanto da pretendere troppo. Nokia 6.1 però riesce alla grande nei suoi punti forti. La costruzione è di prima classe, è uno smartphone di grande qualità e se casca a terra, date uno sguardo al pavimento e non allo smartphone.

Altro punto cardine è sicuramente il software leggero, pulito e sicuro con Android One. Avere uno smartphone sicuro di questi tempi non è un fattore da sottovalutare. Certo, HMD Global deve ancora affinare il suo rapporto con Android One, Nokia 6.1 da l’impressione di poter dare di più in termini di fluidità. Non sarà lo smartphone più alla moda del momento ma è roccioso in tanti aspetti utili nella vita quotidiana ed in più costa il giusto. Tanto basta per essere promosso.

Qui viene il bello. Prendere Nokia 6.1 significa portarsi a casa (in regalo) anche un Google Home Mini dal valore di 59 Euro. Facendo due calcoli, 279 Euro di listino per l’accoppiata Nokia 6.1 e Google Home Mini non è assolutamente male. In fondo è come pagare lo smartphone poco più di 200 Euro. Tips, date uno sguardo alle offerte online per Nokia 6.1, è calato di prezzo e la promozione con Home Mini si fa sempre più interessante.

Nokia 6.1 Offerte

Pro

  • Software
  • Costruzione

Contro

  • Fotografie di notte

Scatti e video realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design7
Display6.5
Audio6
Utilizzo7.5
Autonomia6
Fotocamera6
Rapporto qualità-prezzo8
Voto finale6.7

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: