Fa caldo e non mi va di citare la storica pubblicità. Il pantaloncino è sempre più presente nelle mie scelte e spesso, non va d’accordo con le dimensioni dello smartphone. Tutto vero fino al momento in cui ho iniziato ad utilizzare Samsung Galaxy S10e.

Pensavo di avere comodamente in tasca più compatto rispetto a S10+ ma meno prestante ed invogliante, mi sbagliavo di grosso. Per gli amanti degli spoiler, Samsung Galaxy S10e è il miglior smartphone per l’estate alle porte ma non solo.

Unboxing Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e unboxing

Samsung utilizza materiali ecosostenibili per il suo box. All’interno, ci sono delle cuffie AKG dalla buona qualità con uscita jack audio d 3,5 mm (si, il jack è ancora vivo), il caricatore da parete, il cavo usb tipo c e un comodissimo adattatore utile per passare i dati del vecchio smartphone sul nuovo device. Tranquilli, Galaxy S10e c’è ed è una vera goduria rimuovere tutte le plastiche e pellicole protettive.

Scheda tecnica Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e scheda tecnica

La scheda tecnica di Galaxy S10e è paurosa ma non semplicemente perché c’è l’ultimo potente processore Exynos accompagnato da 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna (espandibile) ma per la presenza del Wi-Fi 6 di ultima generazione, di un display flat e per la struttura a multi livello di Knox per proteggere le informazioni sensibili della nostra vita digitale. Dettagli che fanno la differenza ma ecco le specifiche tecniche di Samsung Galaxy S10e:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 9 Pie + OneUI
Dimensioni142.2mm x 69.9mm x 7.9mm
Peso150 grammi
CPUSAMSUNG Exynos 9820
GPUARM Mali-G76 MP12
RAM (GB)6 GB
Memoria interna (GB)128 GB
Pollici Display5.8
Risoluzione Display1080 x 2280 pixel
Tipologia DisplayAMOLED con buco
Megapixel Fotocamera12
Capacita batteria (mAh)3100

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Samsung Galaxy S10e.

Design Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e design

Pesa poco, è di dimensioni umane, non è un sogno. Samsung Galaxy S10e è il primo smartphone compatto che non mi ha fatto rimpiangere nemmeno per un secondo di averlo in tasca. Il discorso va preso un po’ alla lunga. Pare chiaro a tutti che il mercato è alla ricerca di display sempre più grandi, anche io ultimamente ne sono stato affascinato.

S10e però non è compatto perché ha un display piccolo, restrittivo, poco godurioso, tutt’altro. Samsung Galaxy S10e ha un display bello grande, è tutto ciò che ci sta interno ad essere stato eliminato per ridurre in maniera eccellente gli ingombri. Le cornici sono praticamente assenti, non ci sono bordi curvi o soluzioni strane come pop up camera o notch vistosi. C’è un piccolo buco per ospitare la fotocamera frontale che sparirà presto dalla percezione visiva.

Samsung Galaxy S10e

Oltre ad aver trovato la pace dei sensi ed aver recuperato la mobilità della gamba, da anni paralizzata da smartphone sempre più grandi, c’è un secondo aspetto che ho apprezzato tantissimo di Galaxy S10e, è il sensore di impronte digitali posto sul lato. Vero, è un pizzico troppo in alto ma è comodissimo, velocissimo e pratico come non mai. Meno pratico invece il tasto bixby.

Poter arrivare dovunque con il pollice è un piacere raro, S10e è lo smartphone perfetto per essere utilizzato al volo, con sicurezza di una presa solida, senza nessuna paura che possa scivolare via dalle mani in totale autonomia. Materiali premium, design moderno, metodi di sblocco pratici, dimensioni umane e colori brillanti, Samsung ha indovinato tutto di S10e.

Display e audio Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e display

Il pannello di S10e è un Amoled da 5,8″ con foro per la camera frontale, risoluzione FullHD+, supporto alla tecnologia HDR10+, nessun bordo edge (finalmente). Le cornici sono decisamente ottimizzate, gli angoli di visuale sono fantastici, la densità di pixel è buonissima e quel piccolo foro non da alcun fastidio durante la visualizzazione di contenuti multimediali (decisamente meglio del notch). I display Samsung sono i migliori non per caso, S10e ha un pannello in grado di essere visibilissimo in queste giornate colpite da un sole fortissimo. Riesce a restituire sempre colori affascinanti, carichi e coinvolgenti. Vedere Netflix o anche un semplice video su Youtube è fantastico grazie alla tecnologia Amoled in grado di avere nei dei profondissimi e dei colori dinamici e vivi.

Samsung Galaxy S10e audio

Il set up audio invece è formato da tweeter + woofer, capsula auricolare + speaker sul profilo inferiore, il tutto progettato da AKG ed enfatizzato da Dolby Atmos. La qualità audio è molto pulita, coinvolgente e con toni ben distinguibili. Ci sono alti, medi e bassi tutti orecchiabili anche al massimo del volume senza nessuna distorsione. Per gli appassionati di musica via caso, Galaxy S10e ha ancora un bel jack audio da 3,5 mm sempre utile quando serve.

Utilizzo Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e utilizzo

Samsung Galaxy S10e, come i suoi fratelli maggiori, è una macchina perfetta per ospitare la nuova interfaccia One UI (su base Android 9 Pie) e la sua estetica tondeggiante, flat ed orientata all’utilizzo ad una mano. C’è coerenza nel design esterno ed interno del nuovo Galaxy con la One UI, ottimo lavoro Samsung.

La One UI di Galaxy S10e è molto piacevole dal punto di vista estetico, ha una grafica moderna, consistente in ogni singolo angolo del sistema operativo e che si sposa bene con i nuovi dettami del Material Design di Google. Tutto è stato ripulito, ottimizzato e riorganizzato per avere a disposizione un software all’altezza della potenza hardware sotto il cofano. Il processore Exynos 9820 accompagnato da ben 6 GB di RAM, ha potenza da vendere, Samsung Galaxy S10e riuscirà a fare tutto in maniera rapidissima, che sia un tipo di utilizzo basico o un po’ più spinto. La potenza hardware c’è e quest’anno è accompagnata da un software mai così veloce.

Non si discute nemmeno la parte telefonica, Galaxy S10e prende benissimo, è molto veloce nel riagganciare il segnale (tra le altre cose, Wi-Fi 6 e GPS funzionano alla grande). La qualità audio è davvero impressionante, sia in capsula che in viva voce la conversazione avrà un tono sempre caldo, piacevole, umano.

Se le prestazioni e la parte telefonica (ottima, così come fantastiche le prestazioni di Wi-Fi e GPS) sono assolutamente comparabili con i suoi fratelli maggiori, S10e soffre per quanto riguarda la durata della batteria. Dimensioni così contenute non permettono una dotazione hardware notevole, 3100 mAh vanno un po’ stretti. S10e sarà in grado di chiudere una giornata con un tipo di utilizzo particolarmente attento, in caso contrario sarà il caso di ricaricarlo prima di cena. Non è un dramma ma è forse l’aspetto più sottotono di questo smartphone così piccolo, comodo e potente.

Fotocamera Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e fotocamera

Tre le fotocamere presenti su Samsung Galaxy S10e ma ben distribuite. Due si trovano sul retro, la fotocamera principale è da 12 Megapixel con apertura variabile da f1.5 a f2.4 con stabilizzazione ottica, la seconda è una Ultra Wide da 16 Megapixel f2.2. Nel piccolo foto frontale c’è la fotocamera da 10 Megapixel.

La fotocamera frontale, è ottima. Riesce a regalare selfie di buonissimo livello, pieni di dettaglio e contrasto interessante. L’animazione del foro che vi avvisa dove puntare lo sguardo è un tocco di classe. La dual camera posteriore è al vertice della categoria, c’è una buona versatilità donata dalla wide angle ed in più c’è il valore aggiunto della fotocamera principale con apertura variabile f1.5-f2.4, che nel quotidiano non fa una grande differenza ma in modalità manuale, con supporto RAW, potrebbe fare una notevole differenza nelle mani giuste.

S10e però è uno dei migliori nel punta e scatta. Di giorno, qualsiasi sia la fotocamera utilizzata, il risultato è sempre ottimo con colori vivaci, esposizione sempre giusta ed una messa a fuoco assolutamente impressionante. In piena luce, la Ultra Wide angle riesce a divertire tantissimo. In condizioni favorevoli, anche la modalità Ritratto funziona alla grande, seppur non ci sia un sensore zoom. In interni i risultati rispecchiano esattamente le prestazioni in condizioni di piena luce, ci son dettagli da vendere, colori belli pieni e una regolazione generale delle luci molto reale.

Anche in condizioni di scarsa luminosità Samsung Galaxy S10e riesce a fare molto bene grazie alla modalità Notte aggiunta in uno degli ultimi update software. Sebbene non sia al vertice per gli scatti in notturna, S10e si difende alla grande. Ecco alcuni esempi di scatto della fotocamera di Samsung Galaxy S10e (immagini ridimensionate):

Dove non c’è bisogno di nessuna aggiunta è nei video, sono semplicemente perfetti. La risoluzione massima posteriore è 4K a 60 fps e se fare dei video con un telefono è una vostra necessità, Galaxy S10e supporta anche la tecnologia HDR. Anche la qualità audio catturata dai microfoni è molto buona ed anche in questo caso, se ci sono maggiori pretese c’è il pieno supporto ai microfoni esterni via jack audio.

Conclusioni Samsung Galaxy S10e

Samsung Galaxy S10e offerte

Non ho sentito la necessità di uno smartphone che costasse di più, che fosse più grande, Samsung Galaxy S10e non lascia spazio a rinunce, se non  ad un piccolo rimpianto per una batteria più grande.

La batteria di dimensioni non mostruose però è il compromesso da accettare per avere delle dimensioni umane, per avere uno smartphone che non pesi in tasca e che sia realmente utilizzabile ad una mano senza farsi venire un crampo alle dita. S10e è praticamente perfetto per quanto riguarda design, costruzione e metodi di sblocco.

Le prestazioni sono al top della categoria, la fotocamera non sarà versatile come un S10+ ma almeno ha un secondo modulo wide angle decisamente più utile rispetto alle soluzioni con zoom 2x. Le features extra ci son tutte: certificazione contro acqua e polvere, ricarica wireless anche inversa, jack audio, set up stereo. Poi c’è quel display Amoled dalla qualità dannatamente elevata ed in grado di rendersi ipnotico per quanto riesce a riprodurre bene i colori.

Samsung Galaxy S10e è lo smartphone perfetto per i mesi estivi e non solo, riesce a stupire anche chi è abituato ad utilizzare solo smartphone premium, dal prezzo elevato e dalle dimensioni mastodontiche. In totale sincerità, il prezzo è un valore aggiunto. Online è possibile trovarlo a cifre che oscillano dai 400 ai 470 euro, onestamente, con i prezzi folli degli ultimi tempi, potersi portare a casa un vero smartphone premium, così completo e dalle dimensioni paradisiache ad un prezzo così, è una gran bella notizia.

Offerte Samsung Galaxy S10e

Foto Samsung Galaxy S10e Display 5.8", 128 GB Espandibili, RAM 6 GB, Batteria 3100 mAh, 4G, Dual SIM Smartphone, Android 9 Pie [Versione Italiana] 2019, Nero (Prism Black)

Pro

  • Dimensioni
  • Display
  • Scheda tecnica

Contro

  • Autonomia

Scatti realizzati con Canon M50 – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design10
Display9
Audio9
Utilizzo9
Autonomia7
Fotocamera8
Rapporto qualità-prezzo8.5
Voto finale8.6

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome