Se ci guardiamo alle spalle, anche solo di qualche anno, è divertente notare come si immaginava uno smartphone del futuro. Ricordate quei incredibili concept phone? Ricordate l’iPhone trasparente che proiettava schermo e tastiera?

Bene, siamo nel 2017 e dobbiamo accontentarci di iPhone X a partire da 1189 Euro. C’è però qualche produttore che pensa oltre al semplice concetto di smartphone e sono aziende che non hanno mai fatto uno smartphone.

La prima è RED, il colosso della ripresa video, videocamere di settore, roba poco consumer. Hanno pensato bene di lanciare il loro RED Hydrogen One, uno smartphone con display olografico e modularità simile alla famiglia Moto Z di Motorola. Ovviamente il focus di questo smartphone è la ripresa video e state tranquilli, riuscirà a spaccare il mercato di nicchia con la miglior soluzione mobile per produrre contenuti video. Ecco un video Hands-on di Marques Brownlee:

Spaccare il mercato mobile. Queste sono state le parole di Tan Min-liang, il CEO di Razer. Dopo aver inglobato Netbit, Razer ha in mente di produrre uno smartphone per gli amanti del mobile gaming. Dello smartphone di Razer non si sa nulla, a differenza di Hydrogen One, non c’è nessun prototipo da poter analizzare.

Se siete amanti del mondo mobile non potete non guardare con interesse i primi smartphone prodotti da RED e Razer. Certo, saranno prodotti di nicchia ma riusciranno nel loro intento: lavorare su una piccola fetta di mercato portando le loro tecnologie in formato tascabile.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.