Nella giornata di ieri Signify ha presentato nuovi device per l’illuminazione oltre alla nuova versione 2.0 della sua app per gestire l’ecosistema di prodotti per l’illuminazione Intelligente WiZ e tra queste la grande novità è l’introduzione della funzionalità SpaceSense oltre ad un nuovo look dell’interfaccia e un’esperienza utente semplificata e che si adatta all’esigenze dell’utente ad esempio con le Quick Actions.

Sin dal lancio nel 2016 l’app Wizz non ha mai subito Major Release ma ora l’app sta per rinnovarsi completamente con l’introduzione di diverse novità tra cui Space Sense, una funzionalità rivoluzionaria che si basa sulla tecnologia di rilevamento del Wi-Fi portando l’automazione dell’illuminazione domestica ad un nuovo livello.

Danny Lousberg, Head of Software Product Management di WiZ ha commentato così queste novità:

“La missione di WiZ è quella di rendere l’illuminazione intelligente alla portata di tutti e utile nella vita di tutti i giorni. Una funzionalità rivoluzionaria come SpaceSense rappresenta un importante passo avanti in questa direzione. Per molti utenti, infatti, la necessità di installare un hardware aggiuntivo al fine di attivare il rilevamento del movimento nel proprio ecosistema rappresentava un ostacolo, trattandosi molto spesso di un’operazione complessa e dispendiosa. Per la prima volta, SpaceSense rende accessibili a tutti le automazioni e i vantaggi più avanzati dell’illuminazione intelligente”

Rilevamento del movimento “Magico” grazie al Wi-Fi

I segnali Wi-Fi sono leggermente disturbati quando le persone si muovono in una stanza e la tecnologia SpaceSense è in grado di rilevare queste discrepanze di segnale capendo di conseguenza se c’è un movimento nella stanza.

È sufficiente installare almeno due prodotti per stanza e collegarli con l’app WiZ V2. Una volta configurato SpaceSense, si potrà godere di tutto il comfort di un’illuminazione intelligente senza alcuna preoccupazione. Il rilevamento è omnidirezionale e non richiede l’installazione di ulteriori apparecchi posizionati in punti particolari della stanza da cui si possa godere di una buona visibilità, come succede, invece, nel caso di sensori di movimento tradizionali basati sulla tecnologia a raggi infrarossi che è la più diffusa.

SpaceSense illuminerà automaticamente le stanze, accendendo la luce quando si entra e spegnendola quando non viene più rilevato alcun movimento. La sensibilità del sistema può essere regolata, ad esempio per evitare che gli animali domestici accendano e spengano le luci mentre entrano ed escono dalla stanza.

Se siete preoccupati per la privacy, nessun problema: SpaceSense rileva il movimento grazie all’increspatura delle onde Wi-Fi creata dal movimento dell’utente, ma non rileva la posizione esatta delle persone e non riconosce i volti. Tutti i dati di rilevamento vengono elaborati localmente senza quindi esporre i nostri dati sul web dove fuggono al nostro controllo.
SpaceSense è poi retro compatibile e può essere abilitata sulla maggior parte dei prodotti messi sul mercato dopo settembre 2021 e su tutti i prodotti Connected by WiZ, WiZ, Philips Smart LED e di altri marchi.

Il pieno controllo delle luci di casa

SpaceSense non è tuttavia l’unica novità della versione 2.0 dell’app che vanterà anche una UI completamente rinnovata e pensata per offrire un’illuminazione che risponda e si adatti alle esigenze dell’utente. Anche l’esperienza utente è tutta nuova e da scoprire: meno passaggi per ottenere l’azione desiderata, meno ingombro visivo e interazioni più fluide. In questo modo, basta un semplice tocco per gestire l’illuminazione di casa.

È sufficiente far scorrere il dito sulla superficie della stanza per adattare la luce al proprio stato d’animo, regolare la luminosità o visualizzare gruppi di dispositivi. Il tutto in modo semplice e veloce.

Nella nuova app è stata introdotta anche la funzionalità Quick action, che consente di creare azioni rapide personalizzate, una specie di “macro”. In questo modo, basterà un tocco per accendere la lampada del comodino per leggere, le luci della sala da pranzo per la cena o creare un’atmosfera più allegra e divertente quando si è in vena di fare festa.

Infine, la funzionalità Light Scene management consente di dare vita alla propria creatività creando scene luminose diverse per ogni stanza. Con questa nuova funzionalità è possibile scattare un’istantanea della stanza, modificare le impostazioni della luce come desiderato, scegliere il dispositivo interessato e assegnare un nome alla scena. A questo punto, basterà quindi richiamare le diverse scene attraverso l’app o il controllo vocale di Siri per cambiare atmosfera all’istante.

I nuovi prodotti Wiz

La lampada Mobile Portable alimentata a batteria è ideale per rendere ogni angolo davvero accogliente inoltre è dotata di un design dual-zone che crea un bellissimo effetto sfumato con modalità di luce dinamiche, consentendo di scegliere tra due diversi colori e di creare un’atmosfera sempre unica e personale. C’è poi una comoda impugnatura, può essere portata ovunque in modo semplice e sicuro. La lampada può essere gestita in modo intelligente tramite app o controllo vocale, ma è dotata anche di un display touch per il controllo rapido grazie al quale sarà possibile regolare l’atmosfera con i pulsanti di accensione/spegnimento, le modalità preimpostate e le funzioni di regolazione della luminosità. La lampada Mobile Portable è disponibile solo su Amazon.

venduto da 

Quando si ha voglia di colore, la lampada da terra Pole porta energia positiva in tutta la casa. Posta in un angolo, questa lampada da terra crea l’atmosfera desiderata con gli effetti dissolvenza e grandangolare. Rimuovendo il piedistallo, è possibile posizionarla orizzontalmente sotto il divano o dietro la TV, per un effetto soffuso e rilassante. Inoltre, il particolare design a doppia zona di luce consente di creare esperienze di illuminazione uniche e di portare la propria creatività a un livello superiore.

Un’altra novità nella famiglia di lampade da tavolo e da terra WiZ è la Bar Linear Light. Questa barra sottile irradia un’infinità di colori, si presta ad essere posizionata in spazi ridotti e può essere inclinata su uno dei lati per regolare l’angolo di illuminazione. Questa lampada è la scelta giusta per dare un tocco di allegria a qualsiasi zona della casa, che si tratti di valorizzare l’arredamento, una vetrinetta o una libreria.

Se si è alla ricerca di un modo intelligente per illuminare una stanza, il pannello Panel Ceiling, con il suo design sottile ed elegante adatto a qualsiasi stile di arredamento, è perfetto. Per rispondere a tutte le esigenze, questo prodotto WiZ è disponibile in tre diverse dimensioni e forme. Grazie alla luce bianca da fredda a calda e alla luminosità regolabile di Panel Ceiling, è possibile creare l’atmosfera adatta ad ogni occasione, dal lavoro al relax. Oltre a essere facile da installare, questo nuovo pannello LED garantisce una distribuzione uniforme della luce per un maggior comfort degli occhi.

WiZ si sposta anche fuori casa, con il suo primo apparecchio per esterni, la multicolore String Light. Completamente impermeabile e resistente alle intemperie, la String Light offre luci bianche e colorate per abbellire l’esterno e l’interno di casa in ogni stagione. Ad esempio, se si desidera trascorrere una serata rilassante in giardino dopo una lunga giornata, leggendo o chiacchierando con la famiglia, una luce bianca e calda è perfetta per creare un’atmosfera intima. Con la modalità di luce dinamica, invece, è possibile personalizzare l’illuminazione in vista delle feste, in modo che le 12 lampadine LED della String Light si accendano casualmente di diversi colori in base alla modalità di luce scelta. Un modo semplice per creare l’atmosfera perfetta per riunirsi con la famiglia e gli amici, che sia in occasione di una festa, di Halloween o del Natale!

Infine un nuovo accessorio, lo Smart Button, che consente di controllare le luci con un semplice clic. Come gli altri accessori di controllo WiZ, questo interruttore portatile invia i comandi wireless direttamente alle luci senza passare attraverso il router Wi-Fi, quindi può essere utilizzato anche quando il Wi-Fi non funziona. È sufficiente fissarlo alla parete con il supporto incluso o a qualsiasi superficie metallica come il frigorifero, poiché è dotato di un magnete incorporato sul retro. Smart Button controlla tutte le luci WiZ e Connected by WiZ.

La nuova app Wizz V2.0 con l’introduzione di SpaceSense sarà disponibile dalla fine di Settembre per tutti i principali dispositivi.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.