Non ci sono più segreti per il nuovo Google Pixel 3 XL, lo smartphone del colosso di Mountain View che verrà presentato ad Ottobre, precisamente il giorno 4.

Android 9 Pie è stato svelato qualche giorno fa ed è già in esecuzione sulla attuale generazione di Pixel, Google Pixel 3 XL non dovrebbe presentare grosse novità per il software. Ci potrebbe essere qualche esclusiva di Pie per il nuovo Pixel, magari sotto il profilo della fotocamera ma il grosso del nuovo sistema operativo è già disponibile.

Google Pixel 3 XL

Dal punto di vista hardware, nemmeno ci sono più segreti. Google Pixel 3 XL avrà il processore Snapdragon 845 supportato da 4 GB di RAM, il display sarà da 6.2″ con un notch evidente ma almeno la tecnologia sarà OLED. Dai leaks di queste settimane è stato possibile notare la presenza di una singola fotocamera posteriore, il numero di Megapixel è ancora avvolto dal mistero. Per la parte audio, non ci sarà il jack audio ma saranno presenti ancora i due speaker frontali.

Siamo distanti almeno due mesi alla presentazione ufficiale ma ormai mancano solo i dettagli per la completa conoscenza del nuovo Pixel. Manca il prezzo, la dotazione della batteria e poco altro. Ah, manca il box di vendita. In realtà no, ecco un video unboxing completo del nuovo Google Pixel 3 XL:

Dal video unboxing è possibile notare una piacevole aggiunta rispetto allo scorso anno, delle cuffie molto simili alle Pixel Buds wireless ma con cavo usb type c. Per il resto, dotazione più che completa, forse manca solo una cover.

Tirando le somme, c’è bisogno ancora di attendere la presentazione ufficiale per poter valutare al meglio questo Pixel che potrebbe comunque stupire anche senza effetto wow visti i numerosi leaks di queste settimane. Una cosa però è certa, in casa Google per porte per questo Pixel 3 XL non sono state chiuse bene.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: