Abbiamo recentemente sottolineato l’incredibile ascesa di Oppo all’interno del mercato cinese: dopo cinque anni di ininterrotta egemonia in Cina da parte di Apple e del suo iPhone, il giovane produttore cinese è riuscito a scalzare l’azienda di Cupertino dal primo posto della classifica degli smartphone più venduti all’interno del mercato cinese, facendo registrare vendite per 17 milioni di unità (ci riferiamo allo smartphone Oppo R9) nel corso del 2016.

La luce dei riflettori si sposta adesso sul prossimo device high-end di casa Oppo, l’attesissimo Find 9, che potrebbe andare a fregiarsi del titolo di “flagship killer” del 2017. Oppo Find 9, stando alle più recenti indiscrezioni, potrebbe essere svelato nel corso del mese di marzo, e dunque all’incirca in contemporanea alla maggior parte dei flagship dei produttori più blasonati.

oppo find 9
Oppo R9

Le specifiche tecniche finora trapelate delineano un dispositivo potenzialmente capace di spazzar via la concorrenza e insidiare sia la fascia high-end che il segmento mid-range. Oppo Find 9 potrebbe essere infatti declinato in due versioni: la prima si avvarrebbe del futuro chip top di gamma Qualcomm Snapdragon 835, che verrebbe affiancato da 6GB di memoria RAM e una memoria interna pari a 128GB, mentre la seconda metterebbe in campo il nuovo Qualcomm Snapdragon 653, 4GB di memoria RAM e un comparto di storage di 64GB.

Entrambi i device dovrebbero impiegare un display Full HD da 5.5 pollici, una fotocamera posteriore principale da 21MP e un sensore selfie da 16MP. A completare il pacchetto, infine, vi sarebbe una generosa batteria da 4100 mAh. Ma quel che potrebbe determinare il boom di questo smartphone è il prezzo: siamo ancora ben lontani dalle conferme ufficiali, ma si parla di un prezzo di lancio di 3999 yuan per il top di gamma, ovvero circa 545 euro al cambio attuale. Troppo caro? Rimaniamo in attesa della risposta di OnePlus

Via

Partecipa alla discussione