Dopo il passo falso dello Zenfone 4, Asus ritorna sul mercato con uno smartphone completo e moderno come lo Zenfone 5. Ritorna anche il punto prezzo tipico della famiglia Zenfone ma restano anche alcune imprecisioni sul software che l’hardware non riesce a colmare.

Forse per questo motivo esiste anche una versione Z di Zenfone 5, più potente ma più costosa. In ogni caso con Zenfone 5, Asus è tornata a competere sul serio per la fascia media.

Videoreview Asus Zenfone 5

Unboxing Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 unboxing

Box molto sobrio per Zenfone 5. Asus inserisce tutto il necessario, se proprio si vuol essere esigenti manca una cover. C’è il classico caricatore rapido da parete con il cavo Usb type c e delle buone cuffie auricolari in-ear decisamente apprezzate.

Scheda tecnica Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 scheda tecnica

La scheda tecnica di Zenfone 5 è più che completa, non c’è nulla che manchi all’appello. Escludendo la scelta di un processore di fascia media, Zenfone 5 risulta competitivo sulla carta. Le differenze rispetto al modello Z si trovano solo sulla voce del processore. Ecco la scheda tecnica di Asus Zenfone 5:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 8.0 ZenUI 5.0 Oreo
Dimensioni153mm x 75.6mm x 7.85mm
Peso155 grammi
CPUQualcomm Snapdragon 636
GPUAdreno 509
RAM (GB)6 GB
Memoria interna (GB)64 GB
Pollici Display6.2
Risoluzione Display1080 x 2246 pixel
Tipologia DisplayS-IPS LCD Touchscreen Capacitivo Multitouch colori 16 milioni Gorilla Glass
Megapixel Fotocamera12
Capacita batteria (mAh)3300

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Asus Zenfone 5.

Design Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 design

Zenfone 5 è bello, va detto fin da subito ed Asus ne ha i meriti. Vero, la parte frontale è ispirata ad un trend del mercato, c’è il notch ma anche una gran bella ottimizzazione delle cornici.

Asus ha i meriti per aver raggiunto un grande equilibrio tra gli elementi tipici del suo design. Sul retro in vetro c’è sempre la trama Zen, questa volta meno accentuata e più elegante. Nota di merito per il trattamento oleofobico del vetro posteriore che trattiene poco le impronte digitali.

Asus Zenfone 5

Ben ottimizzato, onestamente elegante ma è grandicello. Il profilo in alluminio leggermente bombato non aiuta la presa. Anche la posizione del sensore di impronte digitali è un pizzico troppo in alto ma è molto veloce, decisamente più rapido del Face Unlock. Sia chiaro, non è nemmeno scivoloso ma è ostico da utilizzare ad una mano. Peccato per l’ergonomia, Zenfone 5 è un bel dispositivo ben costruito.

Display e audio Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 display

Non troppo comodo da utilizzare per colpa del grande display da 6.2″ FullHD+ IPS con notch. Il notch può essere nascosto ma non è consigliato perché i neri di questo pannello IPS non sono profondi e nemmeno gli angoli di visuale convincono troppo.

Se non fosse per gli angoli di visuale che schiariscono troppo le tonalità scure, questo pannello sarebbe impressionante. La luminosità è molto molto alta, alla luce del sole si legge senza alcun tipo di problema. La riproduzione cromatica è fedele senza rinunciare a colori carichi e piacevoli da guardare.

Asus Zenfone 5 audio

Impressionante, invece, la potenza del sistema doppio speaker audio. C’è il set-up tweeter+woofer che regala un volume massimo spacca timpani, sopratutto se utilizzato con la “Modalità all’aperto”. Al massimo del volume la qualità cala per forza di cose, l’effetto stereo è meno evidente per una calibrazione che predilige l’uscita audio dalla cassa posta sul profilo inferiore. Se cercate potenza audio bruta, Zenfone 5 è uno smartphone che si lascia ascoltare anche in situazioni limite come in auto (con magari finestrini aperti, visto il caldo). Il jack audio è ancora presente su questo smartphone, bene così.

Utilizzo Asus Zenfone 5

L’impegno di Asus c’è nel pulire la sua ZenUI, di organizzarla al meglio ma c’è ancora qualcosa che non va nella sua ultima interazione su base Android Oreo. Non si tratta di grafica, di numero di applicazioni e di altri problemini passati. Oggi dal punto di vista estetico la ZenUI è assolutamente ok.

Ciò che non è al massimo è l’ottimizzazione software. Zenfone 5 non riesce a sfruttare al meglio il suo processore Snapdragon 636 retto da 4 GB di RAM. Attenzione, sebbene di fascia media, lo Snapdragon 636 è un signor processore e dovrebbe essere in grado di far scorrere tutto in maniera più che fluida.

Così non è, Zenfone 5 non è lento, è adeguatamente veloce per coprire tutte le operazioni quotidiane ma soffre di lag evidenti e piccoli bug che minano la sensazione di avere tra le mani un’esperienza software solida e prestante. Probabilmente la versione Z dello Zenfone 5, con uno scarto di potenza notevole, correggerà questi lag quotidiani e fastidiosi.

Fortunatamente le incertezze software non influiscono la durata della batteria. Asus inserisce nel suo Zenfone 5 ben 3300 mAh che riescono a reggere per un giorno intero senza colpo ferire. Benissimo anche la ricezione, bella stabile e solida. La qualità in capsula è convincente, il suono è forte e squillante. Basta un semplice aggiornamento software per far sfruttare a questo Zenfone 5 il suo hardware di qualità.

Fotocamera Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 Fotocamera

Asus continua con la strada della dual camera posteriore grandangolare. Il sensore principale di Zenfone 5 è da 12 Megapixel, f1.8 mentre quello grandangolare 120° è da 8 Megapixel. Sulla parte frontale svolge alla grande il suo dovere la camera da 8 Megapixel che scatta ottimi selfie con colori carichi e ben dettagliati.

Zenfone 5 riesce a regalare scatti sempre ben equilibrati grazie alla funzione HDR Automatico che riduce al minimo le fotografie bruciate (anche se in condizioni di forte contrasto in qualche caso fallisce). Di giorno non ci sono problemi, c’è tanto dettaglio, una buona gestione dell’esposizione e del bilanciamento del bianco. In più la fotocamera grandangolare è in grado di regalare prospettive intriganti grazie ai suoi 120°.

In interni non c’è nessun tipo di problema e le prestazioni restano di un buon livello, stessi feedback degli scatti in esterna. Di notte la situazione peggiora leggermente con zone di rumore nelle fotografie, dettagli più impastati e gestione delle luci poco precisa. Nulla di drammatico, è il classico calo di prestazioni degli smartphone in notturna ed ad onor del vero, è la grandangolare a soffrire di più. Molto bene i video che si spingono fino alla risoluzione 4K, onestamente stabilizzati e con una cattura audio pulita.

Ecco qualche sample fotografico di Asus Zenfone 5 (immagini ridimensionate):

Conclusioni Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5 offerte

Asus Zenfone 5 è un vero smartphone di fascia media, ha tutte le caratteristiche di questa sezione di mercato: hardware di livello ma con qualche imprecisione software che si può perdonare grazie al prezzo competitivo.

Poteva essere il medio di gamma perfetto grazie al suo bel display da 6.2″ con notch decisamente ben ottimizzato e al suo audio forte e corposo. Le incertezze della ZenUI rovinano la sensazione di fluidità di questo smartphone, basta un semplice aggiornamento software mirato al fix di alcuni bug e lag per sfruttare tutto il buon hardware a disposizione. Perché in fondo anche la fotocamera di Asus Zenfone 5 è in grado di regalare ottimi scatti e di essere molto versatile grazie alla modalità ritratto e la sua seconda fotocamera grandangolare. Non tradisce nemmeno nei fondamentali come batteria e ricezione.

Purtroppo non è semplicissimo da trovare in giro, il prezzo non è ancora calato abbastanza per creare più differenza di prezzo con l’imminente Zenfone 5Z che grazie al processore Snapdragon 845 dovrebbe aggiustare tutto ciò che non convince al massimo di Zenfone 5. Il prezzo di listino di Zenfone 5 è di 399 Euro, un punto prezzo ottimo ma terribilmente vicino ai 499 Euro della sua versione Z. Forse, anche quest’anno, conviene puntare sulla versione superiore o attendere un calo di prezzo di Zenfone 5.

In ogni caso Asus è tornata a fare smartphone in grado di mettere in bilico la scelta dei consumatori, Zenfone 5 è sicuramente da considerare se si vuol puntare ad uno smartphone moderno e completo senza spendere troppo.

Offerte Asus Zenfone 5

Pro

  • Prezzo
  • Audio

Contro

  • Ergonomia
  • Prestazioni

I nostri voti

Design8
Display8
Audio8
Utilizzo7
Autonomia8
Fotocamera7.5
Rapporto qualità-prezzo8.5
Voto finale7.9

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: