Introduzione

Ad oggi il panorama delle cuffie True Wireless è molto affollato, con tantissimi prodotti molto simile tra loro tra i quali non è facile orientarsi. Abbiamo avuto modo di provare le cuffiette TWS OPPO Enco Air che vengono proposte ad oggi ad un prezzo che oscilla tra i 59€ e i 69€ su Amazon e nei principali negozi di elettronica e che sulla carta sono molto promettenti anche alla certificazione IPX4 per la resistenza all’acqua, la connessione smart all’apertura della cover e i controlli smart touch con supporto all’assistente vocale e ad una modalità gioco per abbassare il lag durante le sessioni di gioco con il nostro smartphone.

Le cuffie OPPO Enco AIR sono disponibili in due colorazioni molto classiche: Bianco o Nero e sono pienamente compatibili sia con Android che con IOS ed ovviamente rendono il meglio se accoppiate ad uno smartphone Realme, OnePlus e ovviamente OPPO come la serie OPPO Find X3 ( qui la nostra recensione di Oppo Find X3 Pro ) o la nuova serie Reno 6 dove l’integrazione con il sistema operativo è nativa.

venduto da 
€ 5.99
€ 9.99  [-40%]
venduto da 
€ 69.99
€ 99.9  [-30%]

Le Oppo Enco AIR utilizzano un driver composito da 12mm in titanio e sono dotate di cancellazione attiva del rumore. Scopriamo quindi insieme le OPPO Enco Air a cominciare dalla confezione e dal suo contenuto.

Unboxing e contenuto

All’interno della confezione molto minimal troveremo la custodia semi-traslucida ( segno distintivo di questo modello di cuffie ) che contiene le due cuffiette True Wireless oltre ad un cavo USB-C molto corto che servirà per la ricarica della custodia che a loro volta caricheranno le singole cuffiette.

Oltre a questo troveremo solo la manualistica e la garanzia. SE ve lo state chiedendo non ci sono gommini auricolari di ricambio per il semplice fatto che il design è completamente unibody in plastica rigida ed è adatto a qualsiasi tipologia di orecchio Non si tratta infatti di cuffiette In-ear

Specifiche tecniche

  • Bluetooth 5.2 con raggio di 10 m
  • Driver dinamici da 12 mm
  • 4h di riproduzione musicale no stop al 50% del volume
  • 24h batteria con la custodia
  • Tempo ricarica: cuffie 1,5 ore / cuffie + custodia sempre 1,5 ore
  • Certificazione IPX 4
  • Peso: 40 grammi
  • Ricarica Rapida: ricarica in 10 minutes per 8 ore di musica
  • Design Semi-in-ear
  • Abbinamento Rapido con dispositivi OPPO con COlor OS 11 o superiore

Design e Primo utilizzo

Come accennavamo prima, il design della custodia è opaco con la parte che si apre di tipo semi-traslucido che lascia intravedere la presenza o meno delle cuffiette. Questo deisign della custodia permette di riconoscerle facilmente e non confonderle con altre cuffie simili come le stesse OPPO Enco X che hanno un design molto simile seppure completamente opaco. Da non confondere poi con le OPPO Enco Free 2 W52

Devo dire che la custodia traslucida è molto accattivante e minimalista. Sulla parte frontale troviamo infatti solo un led che indicherà lo stato della batteria con diverse colorazioni così come confermare che il dispositivo è in carica. Se solleviamo il coperchio il led si illuminerò indicando lo capacità rimanente della batteria. Sul retro troviamo invece solamente il logo OPPO. Sulla parte inferiore troviamo invece l’ingresso di ricarica USB Type-C.

La custodia ha una forma stondata molto ergonomica ed un peso piuma di 40 grammi mentre le dimensioni sono di ‎6.2 x 5.32 x 2.35 cm.

Le cuffiette sono tra le più leggere che abbiamo provato e si tratta di un design molto classico, portato in auge dalle AirPods di Apple oramai diversi anni fa. Si tratta di un design semi in-ear infatti non troviamo il gommino che si inserisce nel canale auditivo del nostro orecchio. Sulla parte inferiore delle cuffiette

Primo Avvio

Se abbiamo un dispositivo OPPO, Realme o One Plus non avremo bisogno di nessuna app di supporto, infatti il supporto per gli auricolari è già incorporato a livello di sistema operativo come nel caso degli smartphone OPPO dove la Color OS gestirà tutti gli aspetti delle cuffiette.

Se invece utilizziamo un altro brand o un dispositivo iPhone dovremo invece scaricare l’app gratuita TapMelody che permette di controllare, aggiornare e personalizzare le cuffiette OPPO Enco Air come succede nativamente sugli smartphone OPPO.

Le Oppo Enco AIR in colorazione Nera con il coperchio traslucido

Le OPPO Enco AIR dispongono di tecnologia Bluetooth 5.2 e questo permette di avere una connessione più stabile e veloce oltre a funzioni extra rispetto al Bluetooth 5.0 o il 4.0 che oramai sta venendo rimpiazzato a favore delle versioni più recenti.

La prima connessione avviene infatti manualmente attivando la ricerca bluetooth sul nostro smartphone e aprendo la custodia delle Enco Air, che avvierà la ricerca di dispositivi per la connessione. In un secondo momento si potrà sfruttare la connessione Open-Up Flash Connect semplicemente sollevando lo sportello della custodia e lasciando le le cuffiette si colleghino automaticamente al nostro smartphone.

Qualità Audio

model insta: @marco.traveler

La qualità delle cuffie TWS è molto buona nonostante non si tratti della proposta top gamma di OPPO in questo segmento. Troviamo infatti un driver dinamico composito in titanio da 12mm con una sensitività dello speaker pari a -38 dBV/Pa ed una frequenza di Risposta 20Hz – 20kHz

E’ presente anche la cancellazione del rumore DNN durante le chiamate grazie ad un algoritmo audio bineurale basato su una rete neurale che riproduce le voci umane come “suonano” di persona e ai due microfoni che possono captare in modo efficiente le voci delle persone e che restituiscono un audio pulito durante le chiamate o le sessioni di gioco con gli amici.

Durante il nostro utilizzo abbiamo trovato l’audio sempre molto ben bilanciato soprattutto durante le chiamate e anche durante la riproduzione musicale abbiamo avuto un feedback positivo, con toni ben bilanciati e anche una buona presenza di bassi se consideriamo la tipologia di prodotto.

Per quanto riguarda l’autonomia ci troviamo di fronte ad una batteria da 25mAh per ogni singolo auricolare mentre la custodia in dotazione garantisce altri 450mAh di ricarica. Questo garantisce fino a circa 24 Ore di riproduzione non-stop anche se questo valore viene influenzato da diversi fattori come il volume, la modalità gaming o la modalità trasparenza che ridurrà sensibilmente l’autonomia.

In generale con utilizzo moderato e misto abbiamo ricaricato la custodia una volta a settimana ma la cosa più interessante è senza dubbio la ricarica rapida della custodia che a detta di OPPO permette di avere 8 ore di riproduzione musicale con una ricarica di appena 10 minuti.

Altre funzionalità

Tramite l’app TapMelody ( o direttamente Android se avete un device OPPO, REalme o One Plus ) potremo gestire tutti gli aspetti delle cuffie. In particolare potremo vedere la carica residua della custodia e dei singoli auricolari, aggiornare il software delle cuffiette ( anche in modo automatico ) personalizzare i comandi touch dei singoli auricolari.

Per ogni cuffietta potremo selezionare dei comandi per le 3 diverse gesture: doppio tap , triplo tap e tap prolungato sulla cuffietta. Ad esempio qui sotto potete vedere come l’auricolare sinistro lo abbiamo configurato per gestire il player musicale, il volume e per richiamare l’assistente vocale che nel nostro caso è Google Assistant.

Molto utile anche la funzione “Trova i miei auricolari” che faranno riprodurre un suono agli auricolari permettendo di ritrovarli nel caso non siano stati lasciati nella custodia di ricarica.

Da qui potremo anche abilitare l’audio in alta qualità (ACC), consultare la guida rapida o configurare la modalità riduzione del rumore. Vi ricordiamo inoltre che le cuffie hanno certificazione IPX 4 contro polvere, sudore ed acqua.

Troviamo infine una “modalità gioco” che permette di ridurre il delay tra le cuffie e lo smartphone per avere una latenza più bassa, molto utili quando giochiamo a titoli molto frenetici come i titoli sparatuttocome Call Of Duty o simili.

Conclusioni

Le Enco AIR di OPPO sono oramai il nostro compagno di tutti i giorni da qualche mese e le preferiamo a molti altre cuffiette analoghe per diversi aspetti, a cominciare dal peso piuma e dalla forma ergonomica che permette di essere inserito comodamente anche nella tasca di una camicia.

Il nome “Air” deriva probabilmente da questa sua caratteristica oltre che dal design semi-trasparente che contribuiscono a donare un effetto di leggerezza rispetto ad altri prodotti simili.

Si tratta di un prodotto di fascia media molto affidabile, con varie funzionalità e con una qualità dell’audio molto bilanciata e versatile che si adatta ad un’utilizzo misto come ascolto di musica, visione di serie Tv, chiamate e anche sessioni di gioco grazie alla modalità gaming.

Si tratta di un’alternativa economica alle più blasonate Apple Airpods con le quali condividono molto del design. La Qualità audio in chiamata è molto buono sopratutto con la riduzione del rumore attiva mentre la riproduzione musicale è valida anche se non brilla particolarmente rispetto a prodotti di fascia superiore soprattutto nei toni profondi e nei bassi ma allo stesso tempo sono molto superiori ad altre TWS della stessa fascia di prezzo.

Parlando della cancellazione del rumore qui le OPPO enco Air fanno molto bene con audio in chiamata cristallino grazie ai microfoni ambientali e agli algoritmi OPPO che identificheranno e isoleranno la nostra voce dai rumori esterni.

Perché comprarle? A mio avviso in questo panorama ricco di cuffie TWS di tantissimi tipi con prezzi che spaziano dai 20€ fino ai 200€ circa le Enco Air che si posizionano tra i 60€ e i 70€ al momento, tra Amazon e i rivenditori fisici, sono un’ottimo investimento per chi cerca un prodotto di fascia media. Sono leggerissime, con Bluetooth 5.2 e hanno funzionalità molto utili come il collegamento rapido, la riduzione del lag grazie alla modalità gioco e un’audio in chiamata molto cristallino.

Perfette soprattutto se avete uno smartphone come la nuova serie OPPO Reno 6 o la serie Find X3. Le OPPO Enco air hanno infatti alcune limitazioni come l’assenza della ricarica wireless ed ovviamente se state cercando una riproduzione audio di qualità superiore allora dovete guardare altrove, tuttavia se siete utenti occasionali delle cuffie TWS allora sono perfette.

La forma semi in-ear potrebbe non piacere a tutti in quanto sono meno stabili e anche le nostre sono scivolate via dall’orecchio un paio di volte ma questo dipende molto dai gusti e dall’utilizzo che intendiamo farne. Assente anche un sensore di umidità anche se per questo prezzo è chiedere troppo, d’altronde possiamo fare affidamento sulla certificazione IPX4. In compenso abbiamo la trasmissione bineurale che permette di utilizzare anche un solo auricolare alla volta e nei nostri test la connessione è sempre stata molto stabile.

Ottima anche la personalizzazione delle varie gestures ed il supporto all’assistente vocale; nel nostro caso lo abbiamo usato con Google Assistant e si è comportato molto bene, richiamando con un triplo tap ( personalizabile ) l’assistente del nostro android.

Ovviamente per questa fascia di prezzo non si può avere tutto e per questo se state cercando qualcosina in più allora potreste dare uno sguardo alle OPPO Enco X che sono sicuramente una valida alternativa o le ENCO Free 2 che costano una ventina di euro in più.

In definitiva le Enco Air sono promosse con buoni voti e sono un’ottima alternativa per chi cerca un paio di cuffie TWS semi in-ear dal design classico, leggere, affidabili con BT 5.2 e con buone features ed ottima autonomia.

Prezzo e disponibilità

Le OPPO Enco Air sono disponibili nei negozi fisici e online di elettronica ma anche su Amazon.it ad un prezzo attualmente che oscilla tra i 59€ e i 69€ nelle colorazioni Bianco o Nero.

Qui sotto alcune delle migliori offerte al momento:

venduto da 
€ 5.99
€ 9.99  [-40%]
venduto da 
€ 69.99
€ 99.9  [-30%]

Pro/Contro

Pro

  • Leggere ed ergonomiche
  • Connessione stabile e chiamate limpide
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo

Contro

  • Ricarica Wireless
  • Audio nella media
  • Design semi in-ear non è per tutti i gusti

Galleria Fotografica

Si ringrazia @marco.traveler per la collaborazione

I nostri voti

Design e Materiali8
Qualità Audio7.5
Funzioni9
Rapporto qualità/prezzo8.5
Voto finale8.3

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.