HTC ha fatto la storia, vera, del settore mobile ma nel corso degli ultimi anni, si è persa per strada, da sola, per colpa di alcune scelte sbagliate sopratutto in termini di investimenti sul marketing.

Secondo una fonte privata, HTC ha in cantina qualche prototipo di smartphone flagship che potrebbe arrivare nei prossimi mesi, c’è la possibilità che arrivi ad ottobre/novembre. Secondo dei vecchi rumors gli smartphone sono due ma la fonte, ha detto che gli investimenti andranno tutti su un solo flagship HTC per anno.

Non si hanno maggiori informazioni su questo flagship, pare però che sarà uno smartphone 5G con processore Qualcomm 855 e focus particolare su fotocamera, design e materiali utilizzati.

Altre voci di corridoio, invece, riguardano la fascia media di HTC. Pare che il brand possa dare il licenza il marchio per andare a competere per la fascia bassa e media con colossi importanti in alcuni mercati selezionati. Non c’è nulla di certo ma dare il marchio in licenza permetterebbe ad HTC di doversi focalizzare solo sul flagship e lasciare a produttori terzi di produrre smartphone low cost.

Ovviamente questa è una strategia per non abbandonare il mercato mobile senza investire troppo, HTC al momento è focalizzata al pieno delle sue forze sulla realtà virtuale guidata da HTC Vive Pro Eye.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.