Coordinare il lancio di alcuni tra gli smartphone più attesi sul mercato non è cosa facile: a quanto pare Google non è riuscita nell’intento di far mantenere il riserbo sui nuovi Pixel e Pixel XL, dal momento che alcune slide relative ai suoi prodotti, il cui lancio ufficiale è previsto per domani (4 ottobre), sono state rilasciate in anteprima da alcuni retailer. Il leak più interessante proviene da Carphone Warehouse, retailer britannico che ha pubblicato sul proprio sito le schede relative ai due smartphone, svelandone inavvertitamente le specifiche. Le schede sono state rimosse poco dopo, ma la frittata ormai era fatta.

Questa svista ci permette di esaminare in anteprima le specifiche tecniche dei primi smartphone Google con marchio Pixel, che vi riportiamo qui di seguito:

Google Pixel e Pixel XL

Google Pixel

  • Dimensioni: 143.8 x 69.5 x 8.6 mm, 143 grammi
  • Display: 5 pollici Full HD AMOLED (1920 x 1080 pixel), 441 ppi, Gorilla Glass 4
  • CPU: 2.15GHz Snapdragon 821 (quad-core, 64-bit)
  • RAM: 4GB
  • Storage: 32GB o 128GB
  • Fotocamera: Posteriore– 12.3MP, f/2.0, 1.55um, OIS. Frontale – 8MP
  • Batteria: 2.770 mAh, fast charging
  • Altro: sensore fingerprint, USB Type-C, NFC, 3.5 mm headphone jack
  • OS: Android 7.1 Nougat

Google Pixel XL

  • Dimensioni: 154.7 x 75.7 x 8.6 mm, 168 grammi
  • Display: 5.5 pollici Quad HD AMOLED (2560 x 1440 pixel), 534 ppi, Gorilla Glass 4
  • CPU: 2.15GHz Snapdragon 821 (quad-core, 64-bit)
  • RAM: 4GB
  • Storage: 32GB o 128GB
  • Fotocamera: Posteriore – 12.3MP, f/2.0, 1.55um, OIS. Frontale – 8MP
  • Batteria: 3.450 mAh, fast charging
  • Altro: sensore fingerprint, USB Type-C, NFC, 3.5 mm headphone jack
  • OS: Android 7.1 Nougat

Non ci sono grosse novità, dunque, rispetto a quanto trapelato nei giorni scorsi: piacevoli notizie sono sicuramente la conferma dell’adozione di display con tecnologia AMOLED, e l’impiego di fotocamere con un sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine. I due smartphone sembrerebbero utilizzare la stessa fotocamera da 12MP, con apertura f/2.0 e grandezza pixel 1.55um. Confermato anche l’impiego della versione 7.1 di Android Nougat, che debutterà proprio con i nuovi smartphone di casa Google.

Google Pixel e Pixel XL

Tra le varie specifiche, Carphone Warehouse ha riportato anche la presenza di uno slot microSD per l’espansione della memoria: potrebbe trattarsi di un errore, anche se naturalmente speriamo che Pixel e Pixel XL possano beneficiare anche di questa utile feature. Ad ogni modo, non sarà necessario attendere molto per scogliere questo dubbio, dal momento che la presentazione ufficiale dei due telefoni è attesa tra poco più di 24 ore.

Dalle slide si evince come Google abbia deciso di sfruttare il lancio dei device Pixel per promuovere i suoi nuovi servizi di messaggistica Google Allo e Duo. Il colosso di Mountain View offrirà inoltre agli utenti spazio illimitato per caricare su Google Photo tutte le foto scattate anche con la risoluzione massima. Tra le varie cose, Google ha sottolineato anche la presenza di porte USB Type-C per la ricarica veloce della batteria (7 ore di autonomia per 15 minuti di carica).

Nel frattempo, con la diffusione delle prime immagini ufficiali di Pixel e Pixel XL sono comparsi anche i primi commenti sull’estetica dei nuovi prodotti Google: nello specifico, i più maligni hanno immediatamente attaccato uno dei due modelli, reo di possedere quel che appare come un “mento particolarmente pronunciato“.

Via

Partecipa alla discussione