Lo giuro, il motivo non è solo il prezzo. Non voglio nemmeno puntare il dito contro chi comprerà iPhone Xs Max nella versione da 512 GB al listino di 1689 Euro. La moneta è un tramite, oggetto di scambio e se volete scambiare molte monete per un iPhone o altri smartphone premium, nessuno ha il diritto di frignare.

Il punto è un’altro, è la tenuta futura. Ho visto molte persone fare carte false pur di prendere un iPhone di lusso con la scusa di “tenerlo ed utilizzarlo per tanti anni”. Per questo iPhone Xs, iPhone Xs Max ed anche il falso economico iPhone Xr, le cose potrebbero andare diversamente. Il vero motivo per non comprare i nuovi iPhone si chiama 5G.

iPhone Xs Max

Qualcomm ha annunciato di star già lavorando con i player mondiali di tecnologia mobile alla diffusione del 5G. Ecco le parole di Cristiano Amon, Presidente di Qualcomm Incorporated:

Siamo molto lieti di lavorare con gli OEM, gli operatori, i fornitori di infrastrutture e gli organismi di standardizzazione in tutto il mondo e siamo sulla buona strada per lanciare i primi hotspot 5G entro la fine del 2018 e far in modo che gli smartphone implementino la nostra piattaforma mobile di prossima generazione già nella prima metà del 2019.

Qualcomm presenta ai produttori il processore che vedremo sui futuri flagship 5G
Qualcomm Technologies ha annunciato che la sua prossima piattaforma mobile flagship integrerà un SoC (system-on-chip) basato su un nodo a 7nm. Il SoC 7nm può essere utilizzato insieme al modem 5G Qualcomm Snapdragon X50, la prima piattaforma mobile 5G [...]

Interpretando le sue parole, al Mobile World Congress 2019 potrebbero arrivare i nuovi smartphone con supporto alle reti 5G. Un vero e proprio salto generazionale, più di ogni altro display borderless o qualche fotocamera in più sul retro. Un passaggio che sarà ancora più netto dell’evoluzione 3G in 4G (che ha comunque creato un solco bello grande).

iphone xr

Non è il contesto adatto per discutere della situazione italiana inerente al mondo del 5G e i suoi servizi, mi limiterò a dire che tra soli sei mesi, i nuovi iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr saranno tecnologicamente vecchi. Chi ha un iPhone X, non ha ragion alcuna di passare al nuovo modello, la stessa motivazione vale per chi ha un Galaxy S8 e valuta il passaggio a Galaxy S9.

Comprendo le esigenze di chi ha uno smartphone vecchio, magari un top gamma di tre o quattro anni fa, e ricerca un refresh tecnologico. In quel caso il passaggio ci potrebbe stare. Ma se avete in tasca un device come Apple iPhone X o Samsung Galaxy S9, Huawei P20 Pro, Google Pixel 2 XL, HTC U12+, LG G7 e chi più ne ha più ne metta, ha senso di frenare la smania di piccoli upgrade tecnologici in vista della vera scommessa sul futuro, il 5G.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: