Come ogni altra periferica, anche il monitor ricopre un ruolo essenziale nella configurazione del nostro PC, sia che cerchiamo un monitor per lavorare, un monitor per giocare o semplicemente per guardare film.

Trovare il miglior monitor per ogni esigenza non è cosa semplice sopratutto ora che esistono tante tecnologie che strizzano l’occhio sopratutto al gaming.

Uno schermo di bassa qualità ha colori più poveri o immagini meno nitide, e peggiora tutta l’esperienza di utilizzo del computer causando persino, in alcuni casi, affaticamento degli occhi e l’impossibilità di modificare foto o video con un certo grado di accuratezza, caratteristica fondamentale per un professionista del web.

Miglior monitor – Suddivisione per prezzo

Abbiamo deciso di suddividere la guida in 4 fasce di prezzo, che potete raggiungere velocemente cliccando i link qui sotto.

Questa guida ha lo scopo di guidarvi nell’acquisto del miglior monitor per le vostre esigenze, in grado di dare il massimo nelle condizioni d’uso per le quali è stato acquistato, dalla visione dei film (anche in alta risoluzione), alla reattività nei giochi o alla accuratezza nella riproduzione dei colori.

I monitor, negli ultimi anni, si sono evoluti velocemente passando dall’LCD alla tecnologia LED, e anche se il vostro schermo potrebbe sembrarvi ancora al passo con i tempi, è probabile che siano ormai disponibili monitor sensibilmente migliori, che potrebbero di fatto migliorare l’esperienza multimediale e lavorativa con una spesa piuttosto contenuta. A che serve un computer da gaming ultra potente se non è accompagnato da un degno monitor?

Miglior monitor – Risoluzione e dimensioni

Uno dei primi parametri da considerare durante l’acquisto del migliore monitor per le nostre esigenze è la risoluzione del display.

Un monitor con più pixel mostrerà un’immagine più nitida, ma il testo e le icone avranno dimensioni minori, a meno di configurare il sistema operativo per ingrandirle. Se hai una vista un pò scarsa, potresti preferire un monitor di grandi dimensioni con una risoluzione standard, come ad esempio un 27 pollici con 1920 x 1080 pixel, ma gli schermi da 24 e 23 pollici offrono spesso lo stesso numero di pixel e un prezzo più contenuto.

Per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo a nostro avviso il miglior compromesso è quindi un 23 o un 24 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080), categoria per la quale c’è una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere. Nuovi monitor 4K (3840 × 2160) e sopra i 2K (WQHD 2560 x 1440) anche “economici” si stanno riversando sul mercato mentre il Full HD diventa una tecnologia sempre più economica.

Attenzione però. Per i videogiocatori l’alta risoluzione non è sempre un bene. I monitor Full HD sono perfetti per i PC da gioco degli ultimi tre anni, mentre un monitor 4K per il gaming con questi PC potrebbe essere sprecato perché le schede grafiche non riuscirebbero a tenere testa ai milioni di pixel in più e a garantirvi un framerate giocabile ed è per questo che i monitor 4K da gaming hanno prezzi che possono superare i 300€.

Miglior monitor – la scelta del pannello

guida miglior monitor VN IPS VA

TN » Twisted-nematic

Ci sono diversi tipi di pannelli utilizzati nei moderni display. Il meno costoso è il tipo twisted-nematic, spesso chiamato semplicemente TN. Questi display possono rispondere molto rapidamente alle immagini in rapido movimento e sono quindi l’ideale per i giochi d’azione (sparatutto, giochi di guida etc), ma soffrono di stretti angoli di visione e di una riproduzione del colore peggiore rispetto ad altri tipi di display.

Un angolo di visione stretto significa che, soprattutto per schermi più grandi, i bordi dello schermo possono mostrare immagini diverse in brillantezza e colore, anche senza dover per forza guardare il monitor da un lato. Nonostante questa tecnologia abbia fatto passi in avanti enormi non riesce ancora a garantire gli angoli di visione di un non eccellente IPS.

Consigliato per:

  • Giochi
  • Utilizzo prevalentemente multimediale
  • Budget basso

IPS » In Plane Switching

Angoli di visione molto più ampie una migliore riproduzione dei colori si possono avere da un display In Plane Switching ( IPS ), che però ha un costo maggiore rispetto ad un simile monitor TN. Questi monitor sono perfetti per qualsiasi lavoro che coinvolge fotografia, grafica video e lettura e sono generalmente più rilassanti da usare di un display TN.  Uno degli aspetti che ha permesso ai monitor IPS di avere successo è proprio la loro capacità di riprodurre non solo dei colori più belli, ma anche di supportare degli spazi di colore più estesi (almeno sui prodotti più costosi).

La buona notizia è che il prezzo degli schermi IPS è diminuito drasticamente negli ultimi due anni, e ormai con meno di 200€ possiamo portarci a casa un monitor IPS di qualità professionale e di dimensione considerevole. Inoltre i nuovi pannelli IPS hanno tempi di risposta non altissimi il che li rende anche adatti al gaming pur non essendo i migliori monitor da gaming.

Consigliato per:

  • Video e foto editing
  • Programmazione
  • Utilizzo professionale

VA » Vertical Alinement

A differenza del pannello TN  un pannello VA non rappresenta il nero tenendo accesa la retro illuminazione del pannello, ma lo fa spegnendola del tutto. Questo rende i neri davvero neri, eliminando quindi quella tonalità grigiastra che resta con la tecnologia TN. Il contrasto di questi monitor è più statico e per questo più elevato, e generalmente va da un rapporto di 2000:1  fino a 6000:1.

Un’altra miglioria introdotta da tali pannelli rispetto a quelli TN è il miglioramento degli angoli di visione e della riproduzione del colore. Lo shift delle tonalità è molto meno pronunciato ed è tutto riprodotto con precisione più elevata, ma la gamma colore tende comunque ad essere slavata, con le ombre che perdono nitidezza. In tal senso gli schermi VA potrebbero essere visti a metà strada fra la tecnologia TN e quella IPS che abbiamo visto offre degli angoli di visione molto elevati. Un pannello VA soffre anche meno dei fenomeni di clouding e di backlight bleeding, appunto perché la retroilluminazione viene spenta per riprodurre il nero. I monitor VA sono ottimi  per la visione di film, in cui i le tonalità di nero sono fondamentali e per utilizzo casa/ufficio

Altre caratteristiche del monitor

Stand

Il tuo monitor attuale è appoggiato su una pila di libri? Dovresti considerare di sostituire i volumi con uno stand regolabile in altezza. La posizione perfetta del monitor migliora la postura e ci aiuta a stancarci di meno nelle lunghe sessioni di lavoro/gioco al computer.

Schermo lucido vs opaco

Schermo lucido o opaco? Quello lucido ha dei colori più vivaci e sgargianti, mentre quello opaco non risente degli odiati riflessi e, alla lunga, stanca meno. La scelta sarà una questione di preferenze personali e di utilizzo prevalente del pannello. Vi consigliamo comunque un monitor con rapporto di contrasto più elevato possibile, in modo da ottenere un’immagine forte, chiara e con neri profondi.

L’alta luminosità è un parametro a nostro avviso sopravvalutato, utile in maniera particolare se si utilizzerà il monitor in una stanza molto luminosa. Valutate anche questo parametro in fase di acquisto, ma attenzione perché le luci dei negozi o quelle delle stazioni nei centri commerciali potrebbero distorcere il giudizio.

Casse audio

Se non avete un impianto audio dedicato, vi consigliamo di acquistare un monitor con altoparlanti incorporati e, volendo, una presa per cuffie. La scelta in questo caso è un po’ limitata, ma vi consiglieremo più sotto alcuni modelli che potrebbero fare al caso vostro.

Ad ogni modo rari sono i casi in cui un monitor ha dei buoni altoparlanti, magari meglio un TV economico se non volete spendere troppo e avere un audio accettabile.

Connettività

Vi consigliamo di controllare, prima dell’acquisto, che il monitor scelto abbia gli ingressi corrispondenti alle uscite del PC. I notebook e le schede video più recenti sono dotati di uscita HDMI, connettività che vi consigliamo fortemente di adottare in sostituzione delle vecchia VGA e DVI. Spesso le confezioni dei monitor contengono anche degli adattatori, che possono in alternativa essere acquistati separatamente per pochi euro.

Chi più ne ha..

Se utilizzate Windows 10 o Android come sistema operativo per il PC, potreste prendere in considerazione un display touch-enabled. Molti ultrabook già sono provvisti di questa funzionalità, mentre per i monitor esterni è ancora piuttosto rara.

Partiamo adesso con la vera e propria guida comparativa sui migliori monitor per pc dai 24 pollici fino ai 27 pollici.

Per iniziare in ogni categoria inseriremo un prodotto alla portata, economico e senza funzioni particolari. Per passare successivamente ai monitor dotati di freesync e G-Sync, FreeSync 2, UHD, ad elevati refresh rate.

In questa fascia di prezzo potrai trovare monitor per pc dal buon rapporto qualità – prezzo, ideali un po’ per tutti gli usi, con delle limitazioni inevitabili sotto alcuni profili.

Classifica Miglior monitor Fino a 100€

Samsung C24F396 • FreeSync 60Hz – circa 146 €

classifica miglior monitor samsung 24

Questo monitor Samsung curvo da 24″ è sicuramente un best-buy ora che il suo prezzo è sceso sotto i 150€.

Troviamo una curvatura 1800R che permette di godere meglio di contenuti multimediali ed avere un’immersione maggiore anche quando giochiamo, andando a seguire il naturale campo visivo del nostro occhio. Si tratta di un monitor con tecnologia VA e rapporto di contrasto 3000:1.

Abbiamo anche la modalità Eye Saver per proteggere i nostri occhi, riducendo le emissioni di luce blu, che stimolano maggiormente la retina rispetto alle lunghezze d’onda di altri colori, la modalità Eye Saver riduce l’affaticamento degli occhi e assicura un’esperienza visiva più confortevole.

Troviamo inoltre la tecnologia AMD FreeSync: grazie alla sincronizzazione dinamica tra monitor e fotogrammi del contenuto, la tecnologia AMD FreeSync consente di ridurre al minimo le interruzioni e i ritardi permettendo di giocare al meglio delle proprie possibilità. Non manca inoltre una Game Mode: ottimizzando istantaneamente i colori e il contrasto dello schermo, la “Game Mode” ti garantisce sempre la ottima esperienza di gioco. Profilo sottile e nel complesso un’ottimo prodotto a questo prezzo per chi cerca un monitor 24″ Samsung curvo Full HD.

Classifica Miglior monitor – Da 100 a 200€

HP 24fw – circa 129€

HP 24FW miglior monitor

Trovare un monitor IPS in questa fascia di prezzo era impossibile fino a 1-2 anni fa. Ora, a circa 129€, si può acquistare un monitor per utilizzo professionale IPS dalle indubbie qualità e di un’azienda nota come HP. Questo monitor Full HD non è pensato per la multimedialità (non c’è ad esempio alcuno speaker audio), ma è fornito di un ottimo pannello luminoso e con contrasto elevato e si presta molto bene sia in un ufficio che per utilizzo quotidiano.

L’IPS garantisce angoli di visione molto ampi e un affaticamento minimo della vista anche dopo prolungato utilizzo. A completare il tutto un design veramente elegante, mentre i tempi di risposta non lo rendono adatto al gaming.

Realizzato in metallo leggero e ad alta resistenza con una finitura opaca e resina super levigata, questo monitor ultrasottile è caratterizzato da un aspetto moderno, ma ha un costo contenuto.

Foto HP 24FW Monitor 24", IPS FHD, 1920 x 1080, 5 ms, AMD FreeSync, Inclinabile, Argento

BenQ GW2470ML 23.8″ FHD LED – circa 137€

classifica miglior monitor BenqUn pannello semplice, economico e di grandissimo successo commerciale. Il prezzo è la sua arma vincente e se non avete grosse pretese può essere un valido supporto in uno studio. Il design è molto minimale e piacevole.

Si tratta di un pannello Full HD con la risoluzione 1920×1080 e tecnologia del pannello VA LED: il rapporto di contrasto nativo elevato di 3000:1 assicura profondità. Troviamo anche Connettività HDMI e altoparlanti integrati anche se sarebbe meglio affiancargli un impianto audio.

Si tratta inoltre di un pannello 8Bit grazie a suoi 16,7 milioni di colori resi simultaneamente, puoi aspettarti da questo display prestazioni di colori realistici, transizioni fluide e una qualità dell’immagine impeccabile. Abbiamo inoltre angoli di visione di circa 178° per un monitor FULL HD tuttofare che si adatta

Philips 247E6QDSD – circa 163€

23.6 Pls Lcd 1920X1080 16 9 5Ms Vga Dvi-

.€ amazon

Un altro monitor IPS davvero economico e dalle buone caratteristiche. Risoluzione Full HD a 1920×1080, 23.6” e connettività completa. Peccato per l’assenza delle casse per l’audio. Interfacce presenti: 2 HDMI (cavo non incluso) e 1 VGA (cavo incluso). Ottimo monitor quindi sia per lavorare che per giocare, consigliato.

Dimensioni23.6 pollici
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 60 Hz
AudioNo
Connessioni1 x VGA, 2 x HDMI (1 con MHL)
Luminosità250 cd/m2
TipologiaIPS 5 ms GTG
Contrasto1000:1, 20.000.000:1 dinamico
Foto 23.6 Pls Lcd 1920X1080 16 9 5Ms Vga Dvi-

Monitor 24″ AOC G24G1 – circa 174€

guida miglior monitor per fascia di prezzo

Un nuovo arrivo in casa AOC è il più recente G24G1  che supporta invece il FreeSync 2 che a differenza del precedente offre un design accattivante e permette di regolare completamente l’altezza del monitor e l’inclinazione.

Si tratta di un monitor 144Hz borderless estremamente elegante e che sembra presentarsi benissimo.

Abbiamo un pannello di tipo VA curvo con tempo di risposta di 4 ms, neri profondi e colori migliori del precedente TN.

Foto AOC G2590VXQ Monitor da Gaming 24.5", FHD 1920 x 1080 a 75 Hz, 1 ms, Speaker, D-SUB, 2 x HDMI, DP, Nero/Rosso

AOC I2781FH – circa 194€

Monitor molto grande, super economico e dalla buona resa visiva. Il punto di forza dell’AOC in questione è sicuramente il prezzo. Per meno di 240€ possiamo acquistare un monitor da ben 27” Full HD IPS di buona qualità. Il design è molto particolare, la base renderà ogni scrivania più elegante.

Cornici molto sottili, seppur non si tratti di un borderless. Dotazione tecnica tradizionale con 2 porte HDMI e una VGA (un cavo HDMI incluso nella confezione cosa rara da trovare sui monitor commerciali).

Dimensioni27 pollici
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 60 Hz
AudioSì 2 x 3W RMS stereo
Connessioni1 x VGA, 2 x HDMI (1 con MHL)
Luminosità250 cd/m2
TipologiaIPS 5 ms GTG
Contrasto1000:1

AOC I2781FH Monitor LED da 27" IPS, FHD (1920 x 1080), Senza Bordi, Dsub, 2 x Hdmi, Nero/Grigio

28€ kelkoo[venduto da Vinatis]

187.99€ Amazon Prime

Classifica Miglior monitor – Da 200 a 300€

Acer H277 – circa 210€

Bellissimo il design di questo monitor Acer con un pannello dalle cornici abbastanza ridotte per la fascia di prezzo. Ben 27 pollici di piacere con tecnologia LED IPS dalla risoluzione FullHD 1920 x 1080.

Il pannello è un LED IPS con buoni angoli di visuale ma sopratutto con un buon punto di nero ben visibile da ogni angolo. I tempi di risposta sono buoni in 4 ms. Ecco di seguito una lista delle sue specifiche:

Dimensioni27 pollici
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 60 Hz
Audio
Connessioni1 x HDMI,1 VGA, 1 DVI, USB 2.0 (touchscreen)
Luminosità250 cd/m2
TipologiaLED IPS
Contrasto100.000.000:1 dinamico

Migliore offerta per Acer H277

Foto Acer H277Hsmidx Monitor da 27", Display IPS Full HD(1920 x 1080), Frequenza 60Hz, Luminosità 250 cd/m2, Tempo di Risposta 4 ms, Porte VGA, DVI, HDMI, Audio In/Out, Speaker Integrati, Silver

AOC U2868PQU – circa 235€

AOC-U2868PQU, miglior monitor 4k,
Il miglior monitor TN 4k senza spendere un patrimonio

Se volete un ottimo pannello 4k senza spendere un patrimonio questa è un’ottima alternativa all’ASUS che vi abbiamo consigliato appena sopra. Gli angoli di visione sono il massimo che questa tecnologia possa regalarci con una definizione Ultra HD senza precedenti.

Ottimo per il gaming, a patto che, come specificato ad inizio guida, abbiate un PC in grado di supportare una tale risoluzione, altrimenti il monitor AOC che lo precede è da preferire su questo, 4k sarebbero sprecati se siete principalmente dei videogiocatori Full HD. Ottima anche la presenza di un HUB USB.

Dimensioni28 pollici
Risoluzione3840 x 2160 pixel @ 60 Hz
AudioSì 2 stereo
Connessioni1 x VGA,1 x DVI-D, 1 x HDMI, 1x DisplayPort, Hub USB, jack audio da 3,5mm
Luminosità300 cd/m2
TipologiaTN 1 ms GTG
Contrasto80.000.000:1 dinamico

Offerta AOC U2868PQU

Acer Predator GN246HLBbid – circa 242 €

Ancora un monitor prettamente destinato ad un mercato composto per la maggior parte da gamers. Si tratta di un un pannello sempre di tipologia TN con un tempo di risposta di 1 ms e con un refresh rate di ben 144Hz come i due modelli gaming che lo precedono.

Questo modello però non si distingue per uno stand particolarmente elastico, ma per il suo deisgn particolarmente accattivante per i gamers. Anche in questo modello non manca il supporto alla tecnologia 3D Vision di Nvidia. Ottima la luminosità a 350 cd/m2 non eccezionale il contrasto mentre solo buoni risultano i colori anche se nella media tra i pannelli TN. Ecco una breve lista delle sue specifiche:

Dimensioni24 pollici
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 144 Hz
AudioN/A
Connessioni1 x HDMI,1 VGA, 1 DVI, jack audio
Luminosità350 cd/m2
TipologiaTN 1 ms GTG
Contrasto1.000:1 – 100.000.000:1 dinamico
Offerta Acer Predator GN246HLbid

LG 24UD58 UHD 4K • FreeSync – circa 249€

miglior monitor UHD
Ecco un monitor 24 pollici con risoluzione nativa 4K 3840×2160 pixels.

Il monitor di cui stiamo parlando prodotto da LG è un tradizionale 24 pollici con un buon pannello LED IPS in risoluzione UHD.

E’ pensato per l’utilizzo quotidiano ma risulta ottimo per chiunque volesse giocare a titoli poco frenetici ed ha a disposizione una scheda video abbastanza potente per supportare il 4K.

Ha un’ottima resa dei colori e dei neri. Attenzione ad eventuale Backlight bleeding che affligge spesso i pannelli IPS di questo tipo. Il monitor è anche dotato di tecnologia FreeSync per eliminare i lag con schede video compatibili.

Offerta per LG 24UD58

Foto LG 24UD58-B.AEU Monitor per PC Desktop 24" 4K Ultra HD LED IPS, UHD 3840 x 2160, AMD FreeSync, Multitasking, Display Port, 2 HDMI, Nero

DELL UltraSharp U2515 – circa 254€

DELL guida miglior monitor

Arriviamo ora al primo IPS professionale che supera la risoluzione del Full HD 1920 * 1200. Si tratta di un eccellente modello targato Dell che da anni offre ai propri clienti ottimi monitor ad alta definizione ma sopratutto adatti ad uso professionale con il confort della staffa regolabile in altezza.

Ma veniamo alle sue caratteristiche, si tratta di un pannello con copertura dello standard sRGB del 99% e un delta medio minore di 3. Non si tratta di un pannello particolarmente indicato per il gaming a causa dei suoi elevati tempi di risposta. Ottima infine la luminosità.

Dimensioni25 pollici
Risoluzione2560 x 1440 pixel @ 60 Hz
AudioNo
Connessioni2 x HDMI (MHL), 1 x Mini DisplayPort, 1 x DisplayPort 1.2, 1 x uscita DisplayPort, 5 x USB 3.0 HUB
Luminosità350 cd/m2
TipologiaIPS 6 ms GTG
Contrasto2.000.000:1 dinamico

Offerta UltraSharp U2515

Dell U2515H ADZG Monitor UltraSharp, 25", IPS, 2.560 x 1.440, Nero

0€ amazon

190€ ebay

469€ kelkoo[venduto da MediaWorld]

Aoc G2590PX • FreeSync, 144Hz – circa 258€

AOC ha fatto passi da gigante nel segmento monitor, sopratutto specializzandosi nel segmento gaming.

Infatti gli  AOC sono probabilmente i migliori monitor da gaming per rapporto qualità/prezzo. Questo monitor Aoc G2590PX ha una diagonale da 24,5″ quindi leggermente più grande rispetto ai tradizionali monitor da 24″.

Nello specifico l’AOC G2590PX ha un pannello FullHD con un refresh rate di 144 Hz e 1 ms di tempo di risposta. Si tratta di un monitor con pannello TN e troviamo la tecnologia FreeSync e viene proposto ad un prezzo competitivo rispetto la concorrenza.

Troviamo anche delle casse audio incorporate anche se probabilmente non verrà molto utilizzato in quanto non +è di qualità eccelsa e probabilmente avremo intenzione di collegare le nostre casse stereo al monitor.

Gli angoli di visione sono abbastanza limitati alla visione frontale (non ce n’è da stupirsi trattandosi di un pannello TN) e potrebbero risultare astiosi visualizzando contenuti di lato o dal basso.

Nonostante queste incertezze l’Aoc G2590PX è probabilmente  il miglior monitor dotato di FreeSync da 24 pollici in risoluzione FullHD che possiate acquistare.

Foto AOC G2590FX Monitor Gaming da 24.5" a 144Hz., FHD 1920 x 1080, 1 ms, Speaker, D-SUB, 2 x HDMI, DP, 4 x USB, Non-Regolabile in Altezza, Nero/Rosso

AOC g2460Pqu 24″ – 260€ – Recensione

AOC G2590PX Monitor da Gaming 24.5", FHD 1920 x 1080 a 144 Hz, 1 ms, Speaker, D-SUB, 2 x HDMI, DP, 4 x USB, Nero/Rosso

28€ kelkoo[venduto da Vinatis]

309€    In offerta a 229.9€ -26% (Risparmi 79.1€)Amazon Prime

Il monitor nemico del lag così lo abbiamo definito nella nostra recensione. Si tratta di un monitor specificatamente progettato per un utilizzo in gaming. Il monitor gode di un supporto molto flessibile. regolabile in altezza e rotabile. I materiali sono plastici ma la costruzione è ottima.

AOC dichiara una luminosità molto molto alta e in effetti nei nostri test è risultato un monitor molto luminoso. In bundle abbiamo un cavo USB per il collegamento dell’HUB USB, un cavo DVI e l’ovvio cavo dell’alimentazione oltre ad un cavo jack per il collegamento dei poco potenti altoparlanti integrati. Disponibile anche in versione da 27 pollici.

Dimensioni24 pollici
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 60 Hz
AudioSì 2 x 2W
Connessioni1 x HDMI (MHL), 1 x DisplayPort (1.2), 1 VGA, 1 DVI, jack audio, 4 x USB 2.0
Luminosità350 cd/m2
TipologiaTN 1 ms GTG
Contrasto1.000:1 – 20.000.000:1 dinamico

Offerta Monitor AOC g2460Pqu

Foto AOC G2590PX Monitor da Gaming 24.5", FHD 1920 x 1080 a 144 Hz, 1 ms, Speaker, D-SUB, 2 x HDMI, DP, 4 x USB, Nero/Rosso

SAMSUNG C27FG73 Monitor Curvo Gaming – 279 Euro

Samsung miglior monitor curvo

Il primo monitor curvo di Samsung pensato per i Gamer con tempo di risposta 1ms e 144Hz di refresh rate è un vero successo e sicuramente uno dei migliori monitor FHD da gioco per questa fascia di prezzo. Nonostante il pannello di tipo VA non è solitamente utilizzato per i monitor da gioco, questo SAMSUNG C27FG73 riesce a tenere testa a monitor da gioco più costosi anche grazie alle features che Samsung ha integrato come la tecnologia QuantumDot, il FreeSync ( schede video AMD ) ed un angolo di inclinazione ideale per percepire la bontà degli schermi curvi che permettono di affaticare di meno gli occhi e avere un’esperienza di gioco più coinvolgente.

Il monitor curvo da gioco Samsung  C27FG73 può essere alzato e inclinato a nostro piacimento per adattarsi ad ogni angolo di visione e dispone già di un aggancio VESA per fissarlo al muro, inoltre può ruotare di 90° diventando un monitor verticale, ma assicuratevi solo di avere un buono spazio sulla vostra scrivania visto l’ingombro da non sottovalutare. Ottima riproduzione dei colori e una super gamma sRGB 120% particolarmente gradita non solo per chi gioca ma anche per chi ha intenzione di lavorarci o semplicemente vederci un film su Netflix.

Questo monitor curvo da gioco di Samsung FG73 è disponibile nei tagli da 24″ (SAMSUNG C24FG73) e 27″ (SAMSUNG C27FG73) e su ognuno è possibile scegliere se preferiamo la base normale oppure a doppio snodo. Raccomandato per il gamer che cerca un monitor curvo intorno ai 300€ con tempi di risposta molto bassi con la possibilità di impostare fino a 3 profili personalizzati.

Altre informazioni sul Monitor Curvo Gaming SAMSUNG C24FG73 sito ufficiale Samsung

Dimensioni24/27 pollici
Tipologia DisplayVA
Risoluzione1920 x 1080 pixel @ 144 Hz
AudioNo
Connessioni2 x HDMI, 1 display port, jack audio
Luminosità350 cd/m2
Tempo di risposta1ms
Contrasto1.000.000:1 MEGA DCR

Offerta Monitor curvo Samsung C24FG73

Samsung C24FG73 Monitor da Gaming Curvo VA da 24" Full HD, QLED, 1920 x 1080, 144 Hz, 1 ms, FreeSync, DP, HDMI, 16.7M di Colori, sRGB 125%, Regolabile in altezza, Pivot, Nero

379€    In offerta a 250.47€ -34% (Risparmi 128.53€)Amazon Prime

306€ kelkoo[venduto da Prezzoforte.it]

Classifica Miglior monitor – Oltre 300€

AOC AGON AG241QX & AG241QG da 24″- FreeSync e GSync – circa 330€

Torniamo a parlare di AOC con questi due monitor “gemelli” che hannocome differenza sostanziale la presenza di tecnologia FreeSync nel caso dell’ AG241QX e del G-Sync nel caso dell’AG241QG che si adattano a schede video nvidia o AMD.

Entrambi i monitor da gaming sono dotati di  pannelli TN con tempo di risposta di 1ms.

Nel caso del monitor G-Sync, che presenta un prezzo decisamente più elevato, il refresh rate sarà a 165 Hz piuttosto che a144Hz come nella controparte FreeSync.

Nonostante il pannello TN la resa dell’immagine è comunque buona ed affidabile. Questi due modelli sono tra i due pannelli TN migliori che possiate trovare in commercio in questa fascia di prezzo.

Offerta AOC AGON AG241QX con FreeSync

Foto AOC AGON AG241QX Monitor Gaming da 23,8", QHD, 2560 x 1440, 144 Hz, 1 msec, Speaker, D-Sub, 2 X HDMI, DP, 4 Porte USB, Nero

Offerta AOC AGON AG241QG con GSync

Foto AOC AGON AG241QG Monitor Gaming da 23,8", QHD, 2560 x 1440, 165 Hz, 1 msec, Speaker, DP, HDMI, 4 Porte USB, G-Sync, Nero

LG Ultrawide 29UM68-P LED IPS – circa 340€

Questo di LG è un monitor IPS Ultrawide da 29”, con l’atipico formato 21:9 con tecnologia IPS per una visione Widescreen. Il monitor è quindi ottimizzato per l’utilizzo multimediale e il gaming, ma anche i professionisti potrebbero trarre vantaggi dall’enorme larghezza del display. Guardare i film in formato originale e senza bande nere è anche possibile con un ottima risposta.

Tra le tecnologie implementate segnaliamo la connettività Mobile High Definition Link e il dual HDMI. MHL permette di connettere il tuo smartphone al monitor UltraWide 21:9 mentre la tecnologia Dual-Link permette di collegare il monitor a 2 periferiche simultaneamente.

Dimensioni29 pollici
Risoluzione2560 x 1080 pixel @ 60 Hz
Audio2
Connessioni1 x HDMI (MHL), 1 DVI
Luminosità300 cd/m2
TipologiaIPS 5 ms GTG
Contrasto5.000.000:1 dinamico

Offerta LG Ultrawide 29UM68-P

HP Pavilion 32 Monitor QHD – circa 359€

Un dispositivo all-in-one che riesce ad integrare un monitor di elevata qualità e di molto ampie dimensioni con tecnologia IPS e con un ottimo sistema audio a corredo tutto targato Beats Audio come frutto della ormai terminata partnership con l’azienda audio ora nelle mani di Apple.

Abbiamo un pannello antiriflesso con risoluzione QuadHD sopra i 2K di 2560 x 14400 da ben 32 pollici, tante connessioni tra le quali un HUB USB 2.0 due HDMI, una delle quali con il supporto al protocollo MHL e una porta DisplayPort a piena grandezza. Inclusa in dotazione la staffa per il montaggio a parete. Ecco una sua scheda tecnica:

Dimensioni32 pollici
Risoluzione2560 x 1440 pixel 16:9 a 60 Hz
AudioSì Beats
Connessioni1x DisplayPort, 2 x HDMI (1 x MHL), jack audio, 2 x USB 2.0
Luminosità300 cd/m2
TipologiaIPS 7 ms GTG
Contrasto3000:1 statico; 10000000:1 dinamico

Offerta HP Pavilion 32 Monitor QHD

Foto HP 32S Monitor, 32", 5ms, Full HD (1920x1080), IPS Retroilluminato a LED, Nero

Eizo EcoView EV2455 – 439€

Eizo EcoView EV2455 miglior monitor
Eizo EcoView EV2455 uno dei migliori monitor IPS per resa cromatica e bassi riflessi.

Ottimo per ogni tipo di utilizzo ma specialmente per l’ambito professionale. Si tratta di un monitor antiriflesso con un’eccellente resa cromatica. L’aspect ratio è un 16:10 il che lo rende molto più adatta ad un utilizzo professionale che ad uno multimediale, tra l’altro il prezzo è indice dell’elevata qualità.

Ottimo anche il basso consumo energetico e nella media i tempi di risposta, essendo un IPS e non un pannello TN. La luminosità è sui 300 c/m2 tipica di questa fascia di prezzo e le connessioni video includono una HDMI, una DVI, una VGA e una display port.

Dimensioni24 pollici
Risoluzione1920 x 1200 pixel @ 60 Hz
AudioNo
Connessioni1x DisplayPort, 1 x Mini DisplayPort, 1 x DisplayPort out, 1 x HDMI (MHL), jack audio, 4 x USB 3.0
Luminosità300 cd/m2
TipologiaIPS 5 ms GTG
Contrasto1000:1 tipico

LG 34UC88 Ultrawide – 680€

Un monitor da ben 3440 x 1440 pixels completamente curvo. LG propone il suo IPS LED da 34″ per la fascia di mercato pro, un pubblico che non si accontenta di un semplice pannello ma necessita di Ultrawide per poter lavorare in multitasking senza sacrificare la velocità di esecuzione.

Questa soluzione di LG è perfetta per chi deve lavorare a più documenti in contemporanea o a chi deve editare foto e video. Si presta ad ogni contesto di utilizzo professionale grazie ad una gamma dinamica accentuata, una precisione cromatica eccellente e zero riflessi.

Dimensioni34 pollici
Risoluzione3440 x 1440 pixel
AudioSi
Connessioni1x DisplayPort, 1 x DVI-D, 2 x HDMI, 2 x USB 3.0
Luminosità300 cd/m2
TipologiaIPS LED
Contrasto5.000.000:1 dinamico
Offerta LG 34UC88 Ultrawide

Domande o dubbi? Segnalalo nei commenti qui sotto!
Vi ricordiamo che potete dare uno sguardo anche alle nostre guide:

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome

2 Commenti