Guide

Le migliori cuffie • Natale 2016

Siete in cerca di un paio di Cuffie ad archetto? Ecco la guida che fa per voi! Tutte le migliori cuffie e le offerte del web.

SCRITTO DA Pubblicato il

Partiamo con una premessa: questo articolo non vuole assolutamente rispecchiare una realtà assoluta, ma porre delle valutazioni sulla base degli articoli provati. Non avendo – ovviamente – avuto modo di provare tutte le cuffie in circolazione, queste valutazioni valgono più che altro come consigli per un possibile acquisto, tenendo conto delle esperienze avute provando un buon numero di cuffie.

Girando per qualsiasi città, è ormai facile imbattersi in ragazzi, giovani o meno, persi nel mondo della musica grazie (o a causa) delle cuffie. Di cuffie ce ne sono una miriade, ma quali di queste mirano alla qualità? Quanta gente si affida alla qualità musicale e non solo all’estetica di questi apparecchi? Ecco allora che ho pensato bene di guidarvi nella scelta del vostro prossimo paio di cuffie. In particolare parlo delle cuffie ad archetto, le cosiddette headphones, o in qualsiasi altro modo vogliate chiamarle.

Ho deciso, con l’aggiornamento di Dicembre, di categorizzare meglio le migliori cuffie, decidendo 6 diverse categorie (per venire incontro ai più diversi tipi di utilizzo e ascoltatore): per ognuna di queste categorie vi propongo la mia personalissima Top 3 (non in ordine di preferenza).

Cuffie economiche

La nostra top 3 delle cuffie dal prezzo così basse da sembrare praticamente regalate.

JVC FLATS MINI

Le migliori cuffie per chi vuole spendere praticamente niente. Nel momento in cui aggiorno questa guida sono proposte a 12€, ma si trovano spesso attorno ai 7€, praticamente regalate.

Le JVC Flats Mini sono cuffie chiuse piccole, portatili, minimali, senza troppi fronzoli: sono ovviamente on-ear, i padiglioni hanno una copertura di plastica simil-pelle molto confortevole nell’utilizzo prolungato.

Le caratteristiche sono molto buone per nemmeno 10 euro: driver da 30mm, sensibilità di 103db, impedenza di 32ohm e risposta da 12 a 24000 Hz.

Non aspettatevi una resa sonora incredibile, ma la definirei comunque un’esperienza piacevole grazie alla buona limpidezza di riproduzione e ai bassi incredibilmente piacevoli: può giocarsela con cuffie che costano fino a 4 volte di più.

Mancano, ovviamente, quasi tutti i plus come i tasti multimediali o il microfono per le chiamate, e il cavo sdoppiato non è estraibile dai padiglioni.

Una cuffia essenziale, ma che regala soddisfazioni.

JVC Flats HA-S160-B Mini

Vai alla scheda tecnica
JVC Flats HA-S160-B Mini

On ear (Chiuse)

66 grammi

30 mm

32 Ohm

103 dB

19

Kelkoo: 23,95€ da Look at home

Pro JVC Flats Mini

  • Economicissime
  • Buona costruzione
  • Trasportabilità elevata
  • Buona resa sonora

Contro JVC Flats Mini

  • Niente microfono per le chiamate
  • Mancano i tasti multimediali

 

 

CUFFIE AMAZONBASICS

Amazon, con la sua linea AmazonBasics, ha sempre proposto prodotti di ottima fattura ad un prezzo decisamente abbordabile: non fanno eccezione le cuffie, piccole, portatili ma decisamente di buona qualità.

Sono cuffie sovraurali chiuse, con padiglioni ricoperti di una piacevole e morbida plastica simil-pelle, dal design piacevole seppur minimale. La dotazione è inoltre arricchita da un pratico sacchetto per il trasporto, cosa non da poco visti i 12 euro richiesti per portare a casa queste cuffie.

Per aumentare ulteriormente la trasportabilità, le cuffie si ruotano e appiattiscono per essere comodamente riposte e il cavo è da 1,2 metri con connettore stereo a L, che ne permette il collegamento con telefono, lettore MP3 o computer.

Il sound è piacevole, ma in questa fascia di prezzo non aspettiamoci miracoli: la riproduzione è limpida e i bassi ci sono, ma sarebbe difficile chiedere di più ad una cuffia già ben oltre la concorrenza in questa fascia di prezzo.

Mancano, anche qui, quasi tutti i plus come i tasti multimediali o il microfono per le chiamate, e il cavo sdoppiato non è estraibile dai padiglioni.

Tanta sostanza per una cuffia adatta ad ogni tipo di utilizzo non professionale.

(AmazonBasics ha anche lanciato un modello “Premium”, più potente e comodo grazie alla struttura over ear, al prezzo di circa 45 euro: dategli un’occhiata, noi cercheremo di procurarcelo al più presto!)

AmazonBasics Headphones

Vai alla scheda tecnica
AmazonBasics Headphones

On-Ear (Chiuse)

104 grammi

36 mm

16 Ohm

101 dB

12.99

Kelkoo: 25€ da MINOIABOARD Co.

Pro Cuffie AmazonBasics

  • Qualità sonora molto buona
  • Pratico sacchetto per un’ottima trasportabilità
  • Prezzo accessibile
  • Design minimale ma piacevole

Contro Cuffie AmazonBasics

  • Niente microfono per le chiamate
  • Mancano i tasti multimediali

 

 

MONOPRICE 108323

Rispetto alle altre proposte “cheap” qui alziamo un pochino l’asticella del prezzo, che arriva attorno ai 30 euro (attualmente vendute e spedite da Amazon), ma parliamo di una cuffia che ne vale molti di più: stiamo parlando delle Monoprice 108323, cuffie dal nome anonimo, dal design standard e dalle incredibili performance.

Sono cuffie over the ear, che offrono un comfort di categoria superiore grazie ai padiglioni morbidi e piacevoli. Sono più volte ripiegabili su loro stesse e hanno una dotazione niente male: ben due cavi jack di diversa lunghezza per diversi utilizzi e un adattatore jack da 6.3mm per un utilizzo più “studio”.

Se il design molto spartano (a cui ci si abitua) non è il punto di forza di queste cuffie, non possiamo che affidarci alla resa sonora. I dati parlano di driver da 50mm e una risposta in frequenza che va da 20hz a 20khz, oltre ada sensibilità di 100db e un’impedenza di 40ohm: il tutto si traduce in un’ottima risposta su tutte le frequenze con bassi presenti ma non pompati, medi ben riprodotti e alti cristallini.

Sono cuffie entry-level ma per audiofili, come cuffie di backup con cui divertirsi e magari a cui non prestare particolare attenzione: visto il prezzo contenuto, basterà poco per comprarne un secondo paio.

Monoprice 108323

Vai alla scheda tecnica
Monoprice 108323

Over ear (Chiuse)

476 grammi

50 mm

40 Ohm

100 dB

45

Amazon: 29,99€  ►  23,99€ logo offerta amazon

Pro Monoprice 108323

  • Resa sonora pazzesca
  • Prezzo da entry-level
  • Comfort elevato grazie al design circumaurale
  • Cavo estraibile
  • Dotazione ricca per il prezzo da entry-level

Contro Monoprice 108323

  • Mancano i tasti multimediali
  • Niente microfono
  • Trasportabilità limitata
  • Costruzione che non promette durabilità elevata

 

 

Cuffie on-ear

La nostra top 3 delle cuffie sovraurali, solitamente compatte, stilose e adatte ad un pubblico giovane.

JABRA REVO

Abbiamo provato queste cuffie nel 2013 durante il loro debutto al Mobile World Congress, ai tempi l’azienda era poco conosciuta in Italia poichè non aveva ancora distributori ufficiali sopratutto per il segmento cuffie. Jabra è stata una delle novità più interessanti del MWC 2013 di Barcellona e anche noi di Techzilla.it, non avendo familiarità con tale nome, ci siamo avvicinati allo stand un po’ titubanti, ma è bastato che una delle simpatiche ragazze di Jabra ci facesse provare queste cuffie e.. E’ stato amore “a primo ascolto”. Attualmente sono reperibili sia online che presso i negozi di elettronica di consumo insieme ad altri accessori tra cui auricolari bluetooth di ottima qualità.

Le Jabra Revo (insieme alle Revo Wireless, stesse cuffie ma wireless grazie al Bluetooth) sono delle cuffie veramente strabiliani in ogni aspetto: dalla costruzione fino all’audio, passando per delle chicche non da poco come il cavo anti-aggrovigliamento e l’app per iOS e Android che migliora l’audio delle nostre canzoni con un’equalizzazione Dolby da far paura. Sono cuffie resistentissime, “life-proof” come dice la stessa Jabra, resistono a cadute da ben 2 metri e il cavo resiste ad una pressione di ben 15 kg.

Sono ripiegabili per essere facilmente trasportabili, hanno un doppio ingresso jack in modo da condividere la musica in ascolto con altri amici, il cavo jack rimovibile con microfono e tasti volume (questi ultimi funzionanti solo con dispositivi Apple). Davvero poche cose da rimproverare a Jabra, che propone le Revo a 63€ e le Revo Wireless a 110€ (occhio ai ribassi su Amazon, con le prime che sono arrivate a costare circa 70€ anche wireless, un best-buy!). Prezzi giusti per prodotti super.

Jabra Revo

On ear (Chiuse)

240 grammi

30 mm

32 ohm

119 dB

149

Amazon: 199,99€  ►  110,10€ logo offerta amazon
Kelkoo: 825€ da BESTPRICESTORE.it

Pro Jabra Revo

  • Costruzione
  • Portabilità
  • Qualità sonora
  • Isolamento acustico
  • Microfono sul cavo
  • Possibilità Wireless a 50€ in più
  • Applicazione dedicata per ascolto con equalizzazione Dolby su iOS e Android

Contro Jabra Revo

  • Un po’ pesanti
  • Cavo non lunghissimo

 

SOL REPUBLIC TRACKS V8

Essendo già state recensite riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Sol Republic Tracks V8

Viste le dimensioni e il piazzamento come cuffie economiche del brand, queste Sol Republic Tracks V8 sono concorrenti dirette delle Beats Solo 2.
Se sull’estetica si può dialogare e/o discutere, sulla resa sonora non c’è storia. Queste Tracks V8 sono dinamite pura, potenza e estetica senza dimenticare le funzionalità. Vi porteranno in giro chissà dove sparando bassi a profusione e portandovi in un mondo fatto solo di musica, dove tutto il resto è silenziato.
I bassi sono il pregio di queste cuffie, i troppi bassi sono il difetto di queste cuffie (ma solo in alcuni casi). Se siete delle persone sempre on-the-road e ascoltate tanta musica electro, ordinate subito queste cuffie, perché sono fatte per voi. Se non siete questo genere di persona, provatele e magari ve ne innamorerete comunque. Alla fine le equalizzazioni preferite sono personali, e in barba alla mia audiofilia dell’equilibrio, adoro queste Tracks V8 di Sol Republic.

Prezzi che oscillano tra i 40€ ed i 70.

Sol Republic Tracks V8

On ear (Chiuse)

363 grammi

99

Pro Sol Republic Tracks V8

  • Bassi spaventosi
  • Alti ben riprodotti
  • “Virtualmente indistruttibili”
  • Jack removibile
  • Microfono e tasti di risposta
  • Materiali durevoli
  • Design minimale e piacevole
  • Prezzo abbordabile

Contro Sol Republic Tracks V8

  • Comfort penalizzato dall’archetto stringente
  • Ingombro importante poiché non ripiegabili
  • Frequenze medie sacrificate

 

1MORE MK801

 

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione 1More MK801

Il problema di molte cuffie economiche è che spesso scendono a compromessi: ci sono dei modelli sorprendono nel suono, ma poi compensano con un design orribile o con una costruzione approssimativa.
Questo non è il caso delle 1MORE MK801: sono cuffie belle, con un buon sound ed una costruzione sopra la media.

Non sono cuffie perfette: non sono ripiegabili, il telecomando sul cavo sembra un po’ economico e, seppur vengano classificate come over ear sono in realtà on ear, delle ottime on ear ma con tutti i limiti di questo tipo di cuffia.

La parte migliore è il prezzo: le 1MORE MK801 costano meno di 80 euro su Amazon, un prezzo eccellente per un prodotto con tante qualità e pochissimi compromessi. Se cercate un’ottima cuffia on ear ad un prezzo abbordabile, difficilmente troverete di meglio. 1MORE è pronta a conquistare le nostre orecchie.

Prezzo attorno agli 80€.

1More MK801

On ear

231 grammi

32 Ohms

104 dB

69.95

Pro 1MORE MK801

  • Rapporto qualità-prezzo elevato
  • Ottimo sound
  • Design riuscito
  • Ottima insonorizzazione

Contro 1MORE MK801

  • Tasti sul cavo un po’ economici
  • Trasportabilità sacrificata
  • Comfort migliorabile

Cuffie Bluetooth

La nostra top 3 delle cuffie Bluetooth: comodità e funzioni prima di tutto!

SKULLCANDY GRIND WIRELESS

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Skullcandy Grind Wireless

Le Skullcandy Grind Wireless sono la migliore combinazione di resa sonora e comfort in una cuffia on ear. Tra gli altri aspetti positivi troviamo un’ottima costruzione e un’affidabile autonomia.
Gli aspetti meno convincenti riguardano la trasportabilità troppo limitata, la mancanza dell’NFC e una dotazione basica, ma sono relativi al tipo di utilizzo.

Le Grind Wireless sono una soluzione certamente consigliabile, soprattutto in relazione al prezzo: Skullcandy le propone ad 89€, un prezzo aggressivo e giusto dinanzi alle qualità ed alle piccole mancanze delle sue Grind Wireless.

 

Ottimi i prezzi, che ormai oscillano tra i 65 e i 90 euro a seconda delle colorazioni.

Skullcandy Grind Wireless

On ear

170 grammi

34 ohm

98 dB

89

Trovaprezzi: 89,99€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Skullcandy Grind Wireless

  • Rapporto qualità-prezzo elevato
  • Ottima costruzione
  • Autonomia elevata
  • Performance sorprendenti

Contro Skullcandy Grind Wireless

  • Non ripiegabili
  • Manca l’NFC
  • Dotazione basica

 

PHILIPS FIDELIO M2BT

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Philips Fidelio M2BT

Queste Philips Fidelio M2BT mi hanno emozionato.

Questa è la mia conclusione: sono belle, sono leggere, sono comode, sono eleganti ma adatte allo sport, sono wireless, sono piene di tecnologia e soprattutto si sentono benissimo. Come per le Fidelio X2, la qualità si paga.

Le Philips Fidelio M2BT costano 249,99€ di listino, ma si trovano a circa 210€ online: tutto questo ha un prezzo, ma non è troppo se si pensa a quello che si acquista. Altri prodotti offrono molto meno a molto di più, accanirsi sul prezzo come unico difetto sarebbe sbagliato, perché Philips ha fatto semplicemente ciò a cui ogni brand dovrebbe ambire: fare ottimi prodotti, con tante qualità e tanta tecnologia, al prezzo giusto. L’unico difetto (incomprensibile) è nell’accoppiamento col mio Macbook, sempre difficile, mentre nessun problema con tutti gli altri dispositivi.

La conclusione è tra le più semplici che mi siano capitate di scrivere: se ci fosse un TZ Award per la sezione cuffie, le Philips Fidelio M2BT, almeno per il momento, vincerebbero a mani basse…

Prezzo di listino 249€, ma attualmente si trovano a 199€.

Philips Fidelio M2BT

Vai alla scheda tecnica
Philips Fidelio M2BT

On ear (Chiuse)

191 grammi

40 mm

16 Ohm

107 dB

249.99

Kelkoo: 69,8€ da CaféNoir

Pro Philips Fidelio M2BT

  • Comfort elevato
  • Connettività spinta (Bluetooth 4.0 e NFC)
  • Tasti multimediali sul padiglione destro
  • Microfono per le chiamate
  • Resa sonora pazzesca
  • Materiali fantastici
  • Design bellissimo
  • Autonomia elevata

Contro Philips Fidelio M2BT

  • Trasportabilità penalizzata visto che non si ripiegano su sé stesse
  • Packaging non particolarmente ricco
  • Prezzo elevato

 

SONY MDR-1A BT

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Sony MDR-1A BT

Sony punta forte sul settore audio, specialmente in questo delle cuffie wireless: sono davvero tanti i modelli del brand giapponese presenti sul mercato e queste MDR–1A BT rappresentano il fiore all’occhiello, il modello top della collezione. Di certo non deludono.

E come potrebbero con un elenco di aspetti positivi tra cui spiccano connettività Bluetooth stabilissima, NFC, design elegante, comfort elevato, performance al top, buon isolamento, batteria infinita e un tocco di classe come gli inserti in pelle?

Sono però cuffie costose: il prezzo oscilla tra i 320€ e i 380€, un prezzo sicuramente elevato ma che è uno standard nel settore delle cuffie top, dove queste Sony meritano di stare e anche di spiccare.

Non è esente da difetti, come i materiali plastici e la trasportabilità ridotta, ma sono difetti accettabili e sacrificabili all’altare della qualità. Là, dove siedono queste Sony MDR–1A BT.

Sony MDR-1A BT

Over ear

299 grammi

40 mm

24 ohm

98 dB

380

Trovaprezzi: 209,04€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Sony MDR-1A BT

  • Comfort incredibile
  • Suono caldo e limpido
  • Concentrato di tecnologia
  • Design elegante e professionale
  • Autonomia infinita

Contro Sony MDR-1A BT

  • Costruzione in plastica
  • Controlli non disponibili via cavo
  • Trasportabilità ridotta

Cuffie da DJ

Cuffie adatte ad un utilizzo più professionale, con console e ambienti molto rumorosi.

PHILIPS A1PRO

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Philips A1-PRO

Philips ci propone un prodotto professionale ad un prezzo onesto: serviranno 99€ (di listino) per portarci a casa queste Philips A1-PRO. Sono le più basiche di una gamma di cuffie prodotte in collaborazione con Armin Van Buuren, sotto le A3-PRO e le A5-PRO. Sono le meno potenti, ma non per questo non sono più potenti della media.
Sono cuffie “da lavoro”, un po’ meno da tempo libero: offrono ottimo isolamento acustico, snodabilità e volume elevato, per riuscire a mixare anche in presenza di tanto rumore esterno, a scapito purtroppo della comodità e di alcune funzioni aggiuntive. Nate per un utilizzo con la musica elettronica, dove danno il meglio, riescono a soddisfare in ogni genere musicale.
Personalmente, le ho amate per il loro volume altissimo, ma le ho odiate per la mancanza di un microfono sul cavo, per poterle utilizzare a tutto tondo: per questo motivo, le ho dovute relegare ad un utilizzo casalingo, dove le ho utilizzate con grande soddisfazione.

Prezzo di listino: 99€, ma attualmente si trovano a 69€.

Philips A1PRO

On ear (Chiuse)

237 grammi

40 mm

16 Ohm

108 dB

99.99

Amazon: 119,99€  ►  94,34€ logo offerta amazon
Kelkoo: 111,85€ da puntocomshop

Pro Philips A1-Pro

  • Suono ottimo
  • Volume elevatissimo
  • Design semplice ma professionale
  • Resistenza ottima
  • Cavo removibile e fissabile
  • Cavo con sezione a spirale
  • Presente jack da 6.3mm

Contro Philips A1-Pro

  • Non proprio comfortevoli
  • Mancano tasti multimediali e microfono

 

BEATS MIXR

Beats è un brand a dir poco “noto” nella categoria cuffie, grazie alla pesante campagna marketing che le ha portate ad essere indossate dalle celebrità più influenti del mondo. L’altrettanto noto DJ David Guetta ha partecipato attivamente nella creazione di un paio di cuffie pensate per i DJ: stiamo parlando delle Beats Mixr.

Sono probabilmente le Beats più particolari di tutto il portafoglio, e anche le più versatili. Sono cuffie chiuse on-ear, con un buon isolamento acustico e e un volume elevatissimo. La costruzione è ottima grazie ai materiali pregiati e resistenti, e la trasportabilità è assicurata dal peso ridotto e dalla possibilità di richiudere queste cuffie su loro stesse, grazie al pratico sacchetto imbottito fornito in dotazione (insieme ai cavi jack da 3.5mm estraibili, uno corto e uno più lungo a spirale).

La resa sonora è buona, con una leggera predisposizione verso la musica electro ma probabilmente meno delle sorelle con lo stesso marchio. Di certo non sono le cuffie più comode che io abbia provato (stringono un po’ sulle orecchie), ma per un utilizzo DJ è un problema da poco.

Peccato per il prezzo che oscilla tra i 170€ e i 250€, che rendono questo paio di cuffie un prodotto non per tutti.

Beats Mixr

On ear (Chiuse)

210 grammi

40 mm

40 Ohm

115 dB

249.95

Amazon: 249,95€  ►  225,26€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 170,99€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Beats Mixr

  • Gradevoli esteticamente
  • Resistenza elevata
  • Volume altissimo
  • Trasportabilità buona
  • Dotazione completa
  • Brand “cool”

Contro Beats Mixr

  • Mancano microfono e tasti multimediali su cavo
  • Scomode se usate per sessioni prolungate
  • Prezzo non accessibile a tutti

 

SENNHEISER HD 25-1 II

Le Sennheiser HD 25-1 II sono delle cuffie eccezionali, il cui target di riferimento dovrebbe essere quello dei DJ, ma riescono ad essere apprezzate anche da utilizzatori più generalisti.

Hanno un design piacevole, semplice e elegante, senza particolari fronzoli ma riconoscibile tra mille che riesce a sprigionare le migliori qualità di Sennheiser: bassi ricchi e corposi con frequenze alte e medie chiare e ben articolate. Abbiamo un design on-ear (non over-the-ear) e un comfort elevato grazie alla morbida imbottitura dei padiglioni.

Il cavo removibile che entra in entrambi i padiglioni non è dotato di microfono e controlli multimediali, e questo forse è il vero unico difetto di queste Sennheiser.

Il prezzo di listino parla di 250€, ma ultimamente le abbiamo trovate in sconto su Amazon attorno ai 175€, il che le ha catapultate di diritto nella nostra guida alle migliori cuffie.

Sennheiser HD 25-1 II

Vai alla scheda tecnica
Sennheiser HD 25-1 II

On ear (Chiuse)

145 grammi

40 mm

70 Ohm

120 dB

209.99

Amazon: 209,90€  ►  149,12€ logo offerta amazon
Kelkoo: 20,85€ da subtel.it

Pro Sennheiser HD 25-1 II

  • Performance sonora fantastica
  • Dimensioni contenute
  • Cavo removibile
  • Design piacevole e riconoscibile
  • Comfort elevato

Contro Sennheiser HD 25-1 II

  • Mancano microfono e tasti multimediali
  • Prezzo elevato

 

 

Cuffie Over the ear

Cuffie comode e con ottimo isolamento acustico, con una resa sonora al top.

AUDIO-TECHNICA ATH-M50X

Marca poco conosciuta dalle nostre parti ma molto apprezzata dai possessori: sono venuto a conoscenza di queste Audio-Technica ATH-M50 grazie alle molte recensioni online che ho trovato (anche su canali YouTube abbastanza famosi nel mondo tech) e poco tempo fa ho avuto modo di provarle.

Le definirei ottime, ma parlando col possessore mi ha spiegato che per ottenere l’eccellenza del suono hanno bisogno di un po’ di rodaggio; dopo diverse ore di utilizzo, devo ammettere che queste cuffie hanno un suono veramente sorprendente: tutte le frequenze vengono riprodotte fedelmente, con bassi e alti veramente sopra le righe.

Sono molto portatili, vista la possibilità di ripiegarle su sé stesse, anche se questo comporta forse troppo movimento quando le utilizziamo. I padiglioni sono interamente coperti da queste ottime cuffie, garantendo un buon isolamento acustico senza dar (troppo) fastidio a chi ci sta intorno. Il materiale spugnoso offre un buon comfort, e dopo aver ascoltato per più di un’ora molta musica con queste cuffie, non sentivo alcun fastidio.

Il prezzo si aggira sui 150€, un prezzo a mio parere giusto visto il compromesso tra qualità del suono e materiali plastici.

Audio-Technica ATH-M50X

Vai alla scheda tecnica
Audio-Technica ATH-M50X

Over ear (Chiuse)

285 grammi

45 mm

38 Ohm

99 dB

179.90

Amazon: 189,00€  ►  148,95€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 155,00€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Audio-Technica ATH-M50X

  • Eccezionale resa sonora di tutte le gamme
  • Portabilità garantita dall’archetto pieghevole
  • Elevato comfort
  • Ottimo prezzo per le qualità della cuffia
  • Buon isolamento acustico

Contro Audio-Technica ATH-M50X

  • Necessitano di un periodo di rodaggio per ottenere la massima resa sonora, soprattutto dei bassi
  • Materiali plastici che uniti all’archetto pieghevole regala qualche movimento di troppo se usate in movimento

 

SONY H.EAR ON MDR-100AAP

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Sony h.ear on MDR-100AAP

Sony mi aveva già conquistato con le MDR-1ABT provate qualche settimana fa. Con queste MDR-100AAP mantiene alta l’asticella della qualità, con un occhio di riguardo verso il design unico, ma soprattutto verso il portafoglio.

Sono un’alternativa più economica, che rinuncia alla massima espressione sonora “limitandosi” ad un semplice ottimo livello generale.

Gli unici due difetti sono relativi all’insonorizzazione e ai medi un po’ sottotono, ma possono non essere così rilevanti se pensiamo al loro costo: il prezzo di listino di 179€, già non esagerato, è sceso fino agli attuali 119€ richiesti per acquistare queste “h.ear on” su Amazon.

Per chi cerca la migliore esperienza a tutto tondo sotto i 150 euro, d’ora in avanti sarà difficile non consigliarvi queste Sony MDR-100AAP.

Prezzo di listino 179€, ma varia molto a seconda della colorazione, arrivando fino a 115€.

Sony MDR-100AAP

Over ear

222 grammi

40mm

24 ohm

103 dB

179

Amazon: 179,90€  ►  99,99€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 118,99€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Sony h.ear on MDR-100AAP

  • Design unico
  • Comfort elevato
  • Prezzo onesto
  • Buon sound
  • Facilmente trasportabili

Contro Sony h.ear on MDR-100AAP

  • Insonorizzazione interna limitata
  • Medi sottotono

 

SENNHEISER MOMENTUM 2.0 OVER EAR

Essendo state recensite recentemente riportiamo semplicemente il link alla recensione e le conclusioni di quest’ultima.

Recensione Sennheiser Momentum 2.0 Over Ear

Sennheiser con le primissime Momentum ha posto uno standard elevatissimo per le cuffie consumer, grazie ad un prodotto bello e riuscito. Tuttavia non era un prodotto esente da difetti: le nuove Sennheiser Momentum 2.0 hanno risolto praticamente tutti i (pochi) difetti del modello precedente, alzando ulteriormente l’asticella della qualità.

Abbiamo una cuffia che accarezza da vicino la mia idea di perfezione: dotazione ricca, struttura metallica, materiali di altissima qualità, peso ridotto, comfort estremo, trasportabilità elevata, qualità sonora incredibile.

Il più grande limite delle Sennheiser Momentum è il loro costo: la versione da me provata, ossia la versione “iOS”, ha un prezzo di listino di 349 euro ma si trova su Amazon a 319 euro nel momento in cui scrivo questa recensione. Presente una versione “Galaxy” pensata per gli smartphone Samsung che costa qualcosina in meno e dovrebbe funzionare con tutti gli altri dispositivi Android. Se il prezzo non vi ha spaventato, correte a comprarle. Non ve ne pentirete mai.

Parliamoci chiaro: si tratta sempre di cifre molto elevate, ma indubbiamente giustificate. Queste sono cuffie di cui innamorarsi al primo sguardo e di nuovo al primo ascolto. L’unico piccolo difetto riguarda il cavo, che non è allo stesso livello “premium” della cuffia, ma posso immaginare che ad alcuni può sembrare un difetto “forzato”.

In un mondo in cui il cool è rappresentato da Beats, è stato un piacere sentirsi “semplicemente” eleganti e chic con le nuove Sennheiser Momentum.

Prezzo di listino 349€.

Sennheiser Momentum 2.0 Over Ear

Vai alla scheda tecnicaVai alla Recensione
Sennheiser Momentum 2.0 Over Ear

Over ear

240 grammi

16 ohm

113 dB

349

Amazon: 319,00€  ►  259,00€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 209,00€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Sennheiser Momentum 2.0 Over Ear

  • Qualità sonora
  • Materiali di alto livello
  • Buona insonorizzazione
  • Comfort elevato
  • Design elegante e riconoscibile
  • Ripiegabili e trasportabili
  • Case semi-rigido in dotazione

Contro Sennheiser Momentum 2.0 Over Ear

  • Prezzo salato
  • Cavo “cheap”

 

 

Cuffie monitor

La nostra top 3 delle cuffie “da studio”, per un suono limpido e ben bilanciato per mixare o registrare in pieno comfort. Attenzione, hanno bisogni di rodaggio per sprigionare al meglio le loro qualità!

SUPERLUX HD681

Superlux è un marchio che sta facendo parlare di sé, come spesso accade per brand semi-sconosciuti, per le sue cuffie monitor dall’incredibile qualità e dal costo contenutissimo.

Le Superlux HD681 sono cuffie semi-aperte dal suono limpido, riprodotto senza particolari artefatti e adatte ad ogni tipo di utilizzo, che si tratti di musica, film o gaming. Sono anche ben costruite e i materiali sembrano abbastanza durevoli.

Il cavo è abbastanza lungo e a spirale, e nella confezione di vendita è prevista anche un pratico sacchetto di stoffa, se proprio sentiste il bisogno di portarvi in giro queste Superlux HD681. Sono inoltre molto confortevoli in testa, con padiglioni morbidi e larghi.

Gli unici difetti sono l’estetica, tutt’altro che ricercata, e l’ingombro elevato, una costante di questa categoria monitor.

Non hanno molti fronzoli, badano più che altro al sodo, e per meno di 40€ direi che sono una scelta obbligata.

Superlux HD681

Over ear (Semi-aperte)

220 grammi

50 mm

32 Ohm

98 dB

49

Trovaprezzi: 29,99€ su logo offerta trovaprezzi

Pro Superlux HD681

  • Prezzo “quasi regalato”
  • Buona costruzione e materiali
  • Qualità sonora invidiabile
  • Comfort di utilizzo elevato

Contro Superlux HD681

  • Esteticamente bruttine
  • Ingombro elevato

 

AKG K142 HD

AKG, in questa categoria di cuffie monitor, può farla da padrone. Offre un ventaglio ampissimo, tanti prodotti diversi per fascia di prezzo e tipologia di utilizzo, per soddisfare le richieste più disparate con prodotti sempre di altissima qualità.

Le AKG K142 HD sono un esempio validissimo, ma avremmo potuto scegliere diverse cuffie di questo brand, tutte ottime e con un suono limpido e preciso. Sono delle cuffie semi-aperte dall’ottima costruzione, con materiali misti tra plastica e metallo, certamente ingombranti ma difficilmente ve le porterete a spasso. Si adattano molto bene ad ogni tipo di utilizzo, anche casalingo.

La scatola non presenta particolari accessori, ma semplicemente l’adattatore per jack da 6,3mm. Il cavo delle nostre cuffie è abbastanza lungo, ma non a spirale.

I difetti sono i soliti: ingombro importante su tutti, e il design che, seppur vintage e storico di AKG, non fa proprio rima con una gradevolezza estetica. Prezzo appena sotto i 100€.

AKG K142 HD

Over ear (Semi-aperte)

225 grammi

50 mm

55 Ohm

101 dB

139

Kelkoo: 114€ da PRO MUSIC STORE

Pro AKG K142 HD

  • Resa sonora ottima
  • Comfort assicurato
  • Costruzione buona
  • Design vintage….

Contro AKG K142 HD

  •  … ma non proprio “bello”
  • Ingombro elevato

 

PHILIPS FIDELIO X2

Recensione Philips Fidelio X2

Le Philips Fidelio X2 sono LE cuffie monitor “aperte” nella loro massima espressione. Driver da 50mm, cavo jack da 3.5mm super-resistente estraibile da 3m, comfort estremo, padiglioni in velluto anti-sudore, hanno tutto ciò che io potrei richiedere a questa tipologia di cuffie.

Il design finalmente è piacevolissimo anche in una cuffia monitor, la costruzione impeccabile e i materiali preziosi (seppur pesanti). Sconsigliato un utilizzo esterno, sia per l’ingombro importante sia per la tipologia di cuffia, ossia aperta.

Sono perfette nella riproduzione musicale, permettendo di godere perfettamente di tutte le frequenze. Essendo aperte, non saremo isolati dai rumori esterni, rendendola adatta ad un utilizzo in luoghi chiusi e con pochi suoni.

Sono cuffie decisamente grandi, e seppur molto comode anche dopo diverse ore, alla lunga si sente il peso di queste cuffie. Proposte a circa 250€ di listino, queste Fidelio X2 urlano qualità, ma sono perfette solo per una determinata nicchia: non sono cuffie per tutti.

Philips Fidelio X2

Over ear (Aperte)

381 grammi

50 mm

30 Ohm

100 dB

299.99

Amazon: 349,99€  ►  241,62€ logo offerta amazon
Kelkoo: 254,69€ da STAR1

Pro Philips Fidelio X2

  • Qualità sonora pazzesca
  • Materiali pregiati
  • Comfort elevato
  • Padiglioni in velluto anti-sudore
  • Design piacevolissimo
  • Cavo estraibile, lungo e resistente

Contro Philips Fidelio X2

  • Dimensioni e peso importanti
  • Prezzo elevato

 

Voi quali altre cuffie aggiungereste all’articolo? Aspettiamo i vostri commenti!

Potete anche dare un’occhiata alle nostre recensioni di ulteriori cuffie, che per un motivo o per un altro non sono riuscite a rientrare tra le nostre preferite, e altri accessori del settore audio:


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA