[box_light]

Aggiornamento:

Alcuni utenti ci fanno notare che l’immagine era hostata su un comune sito di image-hosting (pikkyne) e che ora il sito è raggiungibile con un comune errore di indirizzo non trovato. Vi terremo aggiornati

[/box_light]

Dalla mattinata di oggi i siti filmgratis.tv e scaricolibero.tv sono stati resi irraggiungibili dalla guardia di finanza. L’azione è stata ordinata dal  Tribunale di Parma, che ha provveduto ad oscurare i siti in questione per i motivi che tutti ci immaginiamo: ricettazione e violazione della legge sul diritto d’autore. Collegandosi ai siti campeggia infatti un inequivocabile avviso:

Dopo la valanga di megaupload, anche in Italia continuano i provvedimenti per mettere un freno alla pirateria on-line ai danni dell’industria cinematografica, infatti sui siti era possibile trovare, in streaming e in download, molte delle più recenti uscite di fil me telefilm. Insomma, questo 2012 si sta aprendo sul piede di guerra per tutti quesi siti e servizi di hosting e streaming che non sono viste di buon occhio dall’industrie del copyright. Si accettano scommesse su chi sarà il prossimo.

via

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: