In codice si chiama BlackBerry Oslo ed è un modello di smartphone non ancora annunciato ufficialmente. In Rete nelle scorse ore sono circolate solo alcune sue immagini, ma in realtà se ne sa tutto, perché non è altro che una variante rivista e corretta nel design del BlackBerry Passport già rilasciatolo scorso anno prima negli Stati Uniti in esclusiva per AT&T e poi anche qui da noi in Italia. Oslo è quindi un restyling, apparentemente sulla base del modello offerto in Cina.

Le differenze comunque al momento sembrano soltanto estetiche, visto che Oslo ha linee più morbide e meno squadrate, con gli angoli leggermente smussati ed ha una scocca in lega di alluminio col retro soft touch per un grip migliore. Sul frontale invece c’è lo stesso display IPS dall’originale formato quasi quadrato, con diagonale di 4.5 pollici e risoluzione di 1440 x 1440 pixel che da l’incredibile densità di 453 PPI. Sotto è alloggiata invece una tastiera fisica QWERTY, molto utile per scrivere mail ma anche editare documenti più lunghi.

Nulla è cambiato anche all’interno, tranne per quanto riguarda il sistema operativo BlackBerry OS, giunto alla release 10.3.1. La piattaforma hardware dovrebbe dunque ancora una volta essere composta dal SoC Qualcomm Snapdragon 801, affiancato da 3 GB di RAM e da 32 GB di memoria interna, espandibile tramite schede microSD con capienza amssima di 128 GB. La dotazione è poi compeltata da una fotocamera posteriore da 13 Mpixel, una anteriore da 2 Mpixel, moduli A-GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC e 4G-LTE e da una generosa batteria da 3450 mAh, che assicura un’ottima autonomia.

Intanto per chi non dovesse voler aspettare ecco scheda tecnica e migliori offerte di mercato per il BlackBerry Passport:

Blackberry Passport

Vai alla scheda tecnica
Blackberry Passport

4.5

Qualcomm Snapdragon 801 2.2 GHz Quad Core

3 GB

32 GB Espandibile

13Mp

BlackBerry OS 10.3

Prezzo: 283,81€ su Amazon.it Amazon Prime

Kelkoo: 13,07€ da MaxyShopPower

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: