Nexus Orbit, la console da gioco di Google immaginata in un concept

SCRITTO DA Pubblicato il

Non molto tempo fa era stato proprio il Wall Street Journal a lanciare l’ipotesi che Google potesse entrare nel mondo delle console da gioco con un prodotto simile a quello che oggi conosciamo come OUYA, ovvero una piccola console con all’interno Android e finanziata da un progetto su Kickstarter. Oggi vogliamo proporvi un concept del designer Joseph Dumary che ha ripreso questa semplice idea trasformandola in un mockup.

Nexus-Orbit-with-Glass-640x260

L’ha ribattezzata Google Orbit e anche se non potrebbe colpire particolarmente per il suo design cubico ( che può essere appoggiata su tutti e 6 i lati ) la cosa interessante è la varietà di connettività che Joseph aveva in mente nel momento di dare vita alla sua idea.

Dumary ha infatti immaginato un collegamento wi-fi al televisore chiamato “DP Connect” e ha voluto rendere anche i Google Glass parte integrante di questo concept, permettendoci di vedere quando i nostri amici sono online e permettendoci di scannerizzare QR Code per mettere in download un gioco che abbiamo appena “scannerizzato”. I Glass possono anche essere usati come visore notturno in alcuni giochi o con Google Translator per dialogare in diverse lingue.

Sappiamo bene che potrebbe sembrare un prodotto molto fantasioso, ma Google potrebbe avere già tutte le tecnologie necessarie per realizzare questo concept. Anche se il design della console potrebbe far impallidire in molti, l’utilizzo dei Google Glass per la propria console da gioco non sarebbe poi un’idea così scontata. Pensate che Google dovrebbe provare a tuffarsi anche nel mondo dell’home gaming?

[Joseph Dumary | via Kotaku]


Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:


COMMENTA