Attualmente la massima espressione di potenza in ambito mobile la possiamo trovare sul Galaxy S4 e su Htc One che utilizzano chipset Snapdragon 600 ( Ed Exynos 5 per Samsung ). Qualcomm ha però in cantiere già il successore del suo attuale top-gamma che prende il nome di snapdragon 800.

Il nuovo chipset con Adreno 330 arriverà nel Q3 2013 e anche se ci aspettiamo performance superiore al suo predecessore, i risultati sono stati sopra le aspettative.

qualcomm-snapdragon-800-benchmark

I colleghi di Engadget sono infatti riusciti a mettere le mani sopra i primi tablet e smartphone prototipo con i nuovi chipset Snapdragon 800 ed hanno eseguito una serie di test sul chipset Snapdragon 800 MSM8974. Anche se entrambi i dispositivi hanno più o meno le stesse specifiche, la discrepanza tra i risultati è attribuibile alla diversa risoluzione dei display (11.6 pollici 1920 x 1080 pixel peril tablet e 4,3 pollici 1280 x 720 pixel per lo smartphone). Attualmente solo il Tegra 4 sembra avere -sulla carta- risultati abbastanza analoghi, tuttavia è decisamente troppo presto per tirare le somme e ricordiamo che la potenza di calcolo è solo un’indice di valutazione e non rappresenta necessariamente un’esperienza d’uso qualitativamente superiore su uno smartphone/tablet.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: