Abbiamo visto come Samsung ci tenga molto ai display flessibili, e a quanto sembra negli ultimi tempi è impegnata per ottenere tutti i brevetti sull’uso di questa particolare e interessante tecnologia sui tablet che l’azienda dovrebbe produrre in un più o meno lontano futuro.

I nuovi brevetti pubblicati da patenbolt hanno confermato tutto questo. I display flessibili sono praticamente pronti e inizieranno ad essere utilizzati a partire dal 2014 soprattutto dall’azienda Coreana, e daranno vita a nuovi form factor e design che forse ci stupiranno.

brevetto Samsung display flessibili-1

Samsung è la più grande azienda produttrice nel mondo dell’elettronica al mondo nel quale vanta di essere il leader. In primo luogo Samsung sta pianificando di utilizzare i nuovi display flessibili nei televisori, negli smartphone e nei tablet di prossima generazione.

La più grande rivale di Samsung riguardo queste tecnologie è sicuramente LG, la quale ha ricevuto soldi direttamente dal governo coreano per incentivare lo sviluppo di tale tecnologia per i display. La nuova fabbrica di display OLED di Samsung sarà pronta già nel 2014. Si apre una sfida con tanta, e speriamo, sana concorrenza.

brevetto Samsung display flessibili

Come possiamo vedere dai primi brevetti uno dei concetti sarà utilizzare un display flessibile per avere un’area nella quale far comparire la tastiera, un’area per i controlli di gioco o altre informazioni, come se si trattasse di un controller reale che poggi su un piano.

Via | Sammobile

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: