L’anno 2011 è giunto al termine e nelle casse di Nintendo è ora di tirare qualche somma sull’andamento delle proprie console.

Il Nintendo 3DS ha avuto un parto travagliato e non è riuscito ad affermarsi subito come è invece stato per il Ds/Ds lite negli anni precedenti. Solo grazie al taglio di prezzo e all’uscita di titoli di spessore quali Zelda, Mario e Mario Kart ( che ha venduto da solo oltre un milione di copie ), il Nintendo 3Ds è riuscito a sfondare nei cuori e nelle tasche dei consumatori.

Nintendo ha venduto 4 milioni di 3DS e 4,5 milioni di console Wii sul territorio globale nel corso del 2011. Cifre che vanno ad eguagliarsi se consideriamo che il 3DS è disponibile solamente da Aprile, a differenza del Nintendo Wii. Nintendo ha venduto più di 12 milioni di console l’anno scorso e questo 2012 si vuole eguagliare e superare questo tetto. Chissà se l’arrivo del Wii U verrà accolto dal pubblico come si deve.

via

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA