Samsung Galaxy Tab S 2 riceve le certificazioni Bluetooth e Wi-Fi

Presto il Samsung Galaxy Tab S da 9.7 pollici rilasciato lo scorso agosto e ben accolto da pubblico e critica, potrebbe avere un erede: il Galaxy Tab S 2 infatti è stato rilevato qualche settimana fa all’interno del database online del popolare benchmark GFX, mentre adesso, a distanza di pochi giorni, un modello analogo ha ricevuto la certificazione Wi-Fi e anche quella Bluetooth, segno che l’esordio sul mercato è ormai vicino.

Nel primo caso il device era indicato col nome in codice  SM-T815, mentre nel databse Wi-Fi è indicato come SM-T817V. A svelare l’arcano della leggera discrepanza però è stata proprio la certificazione Bluetooth che riporta ben quattro modelli: SM-T815, SM-T815C, SM-T817V ed SM-T817A. E’ sicuro così che si stia aprlando sempre dello stesso modello, ovviamente in diverse varianti, anche se al momento non è noto in cosa differiscano l’una dall’altra.

Wi-Fi-Certification

Secondo le prime supposizioni comunque Samsung dovrebbe introdurre anche in questa famiglia il formato 4:3, col risultato che il modello da 9.7 pollici dovrebbe avere una risoluzione di 2048 x 1536 pixel in luogo di quella da 2560 x 1600 pixel del Galaxy Tab S, ricalcando così perfettamente formato e risoluzione del competitor Apple iPad Air 2.  Il Galaxy Tab S 2 inoltre dovrebbe anche essere equipaggiato con un SoC octa-core, probabilmente un Samsung Exynos 5433 o il più recente e potente Exynos 7420, 3 GB di RAM, 32 GB di spazio dedicato allo storage, fotocamera posteriore da 8 Mpixel, webcam anteriore da 2 Mpixel e sistema operativo Google Android 5.0.2 Lollipop.

Bluetooth-certification

Il Galaxy Tab S 2 potrebbe vedere la luce dunque tra pochi mesi, entro l’estate, probabilmente ancora una volta ad agosto, vale a dire esattamente un anno dopo l’esordio del predecessore Galaxy Tab S.

 

VIA

COMMENTA