Flex One, Wexler lancia l’e-reader iper resistente

Wexler lancia sul mercato il primo e-reader flessibile, il Flex ONE, basato sulla tecnologia LG Electronic Paper (EPD). Wexler annuncia inoltre che il nuovo e-reader è anche l’ebook più sottile e leggero al mondo, con soli 4 mm di spessore e 110 grammi di peso.

L’ebook reader monta un display da 6 pollici monocromatico XGA 1024 x 768, vanta una memoria da ben 8 GB, il doppio di quella del Kindle DX e quattro volte quella del nuovo Kindle di Amazon, pur avendo uno schermo delle stesse dimensioni ma un peso minore. Da questo punto di vista il Flex ONE è decisamente notevole.

Per quanto riguarda la durata della batteria, Wexler afferma che il dispositivo può durare settimane senza essere ricaricato, grazie alla batteria Li-ion da 900 mAh. Si può connettere il dispositivo al computer tramite l’ingresso USB 2.0.

Il Flex ONE non è dotato di touch-screen, ma di un D-pad per l’interazione, e le pagine possono essere voltate con l’utilizzo di pulsanti dedicati. I formati compatibili sono: TXT, RTF, PDF, DOC, CHM, HTM / HTML, EPUB, FB2 e file DjVu. Questo significa che il dispositivo non è compatibile con un certo numero di formati proprietari come il file AZW Amazon Kindle, ma d’altronde c’era da aspettarselo.

Grazie alla tecnologia EPD di LG, il Flex ONE è progettato per resistere: si può colpire il display con un martello senza che riporti alcun graffio. E-Ink Info riporta che il Flex ONE è uscito sul mercato in Cina, ma per quanto riguarda i prezzi non si hanno ancora informazioni precise.

Non perdere nessuna notizia, aggiungici agli amici!

COMMENTA