Tra meno di 10 giorni, sarà disponibile sull’Android Market e sull’Apple Store uno dei giochi che ha fatto la storia dei videogame, che ha dato inizio ad una nuova era videoludica, ed un nuovo modo di pensare al classico gioco passatempo; stiamo parlando di Grand Theft Auto III.

Il gioco ha fatto la storia, ed ha avuto enorme successo, tant’è che Rockstar, casa prodruttrice di tale capolavoro, ha realizzato, successivamente a GTA III, Vice City, San Andreas, Liberty City Stories, Vice City Stories, il capolavoro GTA IV, e sta realizzando il nono (considerando GTA I e II) capitolo della serie, GTA V.

Il 15 Dicembre, invece, Rockstar farà sbarcare sull’Android Market e sull’Apple Store il terzo capitolo della serie: sicuramente un evento memorabile, che renderà felicissimi tutti i possessori di smartphone e tablet Android.

Rockstar è già al lavoro per una versione pompata graficamente ed ottimizzata per Tegra 3, mentre, al momento, i devices compatibili con la prima versione di Grand Theft Auto 3, saranno praticamente tutti quelli con Tegra 2 per quanto riguarda il lato Android:

  • HTC Rezound
  • Motorola Atrix
  • LG Optimus Dual
  • Samsung Galaxy R
  • Acer Iconia Tab A100
  • Acer Iconia Tab A500
  • Asus Eee Pad Transformer
  • Motorola Xoom
  • Sony Tablet S
  • Galaxy Tab 10.1
  • Galaxy Tab 8.9

Invece per dispositivi iOS, il gioco sarà compatibile su:

  • iPad
  • iPad 2
  • iPhone 4
  • iPhone 4s
  • iPod Touch 4a generazione

Speriamo che in un aggiornamento futuro, il gioco verrà reso compatibile anche con dispositivi non Tegra 2, come Galaxy S2, o HTC Sensation. Intanto, aspettiamo il 15 Dicembre con la bava alla bocca, assaporando quello che potrà essere uno dei migliori revival sul lato mobile!

Vi lascio intanto il trailer di GTA III in HD dedicato al suo 10° Anniversario.

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ml–ybJeIPw

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here