Mobile

Proviamo Acer Aspire V17 Nitro nella sua ultimissima versione con processori di sesta generazione e RAM DDR4 prima del suo lancio in Italia.

Siamo riusciti a provare con largo anticipo sul suo lancio ufficiale sul mercato italiano il nuovo Acer Aspire V17 Nitro Black Edition che introduce delle importanti novità che partono da un miglior sistema di raffreddamento sino ad una completamente nuova architettura di base.

Ma non solo, novità anche sul fronte delle connessioni laterali per l’espandibilità del notebook e anche nelle soluzioni per lo storage a stato solido. La cosa che pare invariata è il prezzo che dovrebbe mantenersi come sul modello precedente su livelli decisamente competitivi per questa combinazione di hardware/chassis.

Cerchiamo quindi di analizzare approfonditamente questo notebook tenendo sempre bene in testa che lo abbiamo provato in una versione che probabilmente non è ancora definitiva, sicuramente come software. Inquadriamo però le migliori offerte per questo dispositivo:

Acer V17 Nitro (VN7-792G)

Intel Core i5-6300HQ quad core 2.3 GHz - 3.2 GHz / Intel Core i7-6700HQ quad core 2.6 GHz - 3.5 GHz

Intel HD 530 + Nvidia GTX 960M

16 GB 32 GB DDR4

256 GB (SSD PCIe) + 1000 GB

17.3

3.1 Kg

Amazon: 1399,00€  ►  1249,99€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 1064,52€ su logo offerta trovaprezzi

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Specifiche

Il nuovo Acer Aspire V17 Nitro Black Edition introduce principalmente la nuova architettura Skylake che per la prima volta riesce a portare alla massa i processori ad alte prestazioni quad core dopo oltre due anni con i processori Haswell che hanno accompagnato la vecchia serie dei Nitro di Acer.

La soluzione grafica resta invece la stessa dei modelli di precedente generazione, non essendo arrivata una nuova serie di schede da Nvidia Acer resta ancora sulla serie GTX 960M con la veloce memoria GDDR5 a bordo che si affianca ad una Intel HD 530 integrata.

Ma Skylake porta anche la nuova generazione delle memorie RAM DDR4 con una frequenza operativa di 2133 MHz e che promette prestazioni superiori rispetto alle memorie DDR3. In più abbiamo anche una USB 3.1 Type-C reversibile con supporto allo standard Thunderbolt 3. Ecco una lista delle specifiche:

Sistema OperativoWindows
Versione Sistema Operativo10
Dimensioni423mm x 296mm x 25mm
Peso3100 grammi
CPUIntel Core i5-6300HQ quad core 2.3 GHz - 3.2 GHz / Intel Core i7-6700HQ quad core 2.6 GHz - 3.5 GHz
GPUIntel HD 530 + Nvidia GTX 960M
RAM (GB)16 GB 32 GB DDR4
Memoria interna (GB)256 GB (SSD PCIe) + 1000 GB
Pollici Display17.3
Risoluzione Display1920 x 1080 3840 x 2160
Porte

1xUSB 2.0
2xUSB 3.0
1xUSB 3.1 (Type-C) con Thunderbolt 3
HDMI
jack cuffie/microfono
RJ45
Masterizzatore BluRay
SD

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Acer V17 Nitro (VN7-792G).

Leggi la review: Recensione Acer V17 Nitro (VN7-792G).

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Design ed Ergonomia

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione gaming (4)

Un notebook potente e bello ma…

La serie V Nitro si è distinta sin dall’anno scorso per un design decisamente gradevole, molto compatto e molto sottile. Certo con un modello da 17 pollici compatto non è il primo aggettivo che passa per la testa, ma spessore e peso non sono eccessivi per prodotti di questa fascia di prestazioni. Questo Acer Aspire V17 Nitro è certamente molto grande, da tenere sempre su un tavolo o una scrivania e da non usare in viaggio insomma.

I materiali sono plastici ad eccezione della barra metallica posteriore che integra la cerniera per lo schermo del notebook. In generale possiamo dire che la qualità delle plastiche montate a bordo è buona a livello di solidità, non flettono, non scricchiolano ma c’è un però.

…ci aspettavamo materiali migliori

Il “problema” sta bella nella parte sul retro dello schermo che essendo rigata permette alla polvere di facilmente infilarsi tra l’una e l’altra. Inoltre, essendo una plastica gommata la polvere non scivola facilmente e lo sporco potrebbe dare un forte effetto anti estetico. I materiali sono quindi solidi ma non proprio al top su questo Acer Aspire V17 Nitro.

Acer V17 Nitro Black Edition recensione (19)

Ottima la disposizione delle porte, tutte sulla parte più lontana dall’utente nei lati sinistro e destro, con due porte USB 3.0 a grandezza standard e una porta USB 3.1 Type-C reversibile che ci permette di sfruttare il nuovo standard a 10 Gbps e che può supportare anche lo standard Thunderbolt. Purtroppo abbiamo ancora una USB 2.0 sul lato sinistro insieme ad un lettore BluRay.

Il notebook non sembra particolarmente facile da aprire per questo lo sconsigliamo ai più esperti nonostante RAM e disco SSD interno siano facilmente sostituibili con altre memorie in formato standard SoDimm DDR4 (ancora difficili da trovare) e disco a stato solido M.2 affrancabile da un disco meccanico o no da 2.5 pollici.

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione (1)

Parliamo ora di temperature. Siamo certi ci siano delle differenze tra il modello da 15 pollici e quello da 17 pollici in termini di dissipazione del calore, data la stessa componentistica in uno spazio decisamente diverso, ma il primo non abbiamo avuto modo di provarlo.

Grazie a due ventole ciascuna delle quali ha un posto nella griglia di aerazione posteriore e sotto la cerniera dello schermo. In questo modo il notebook riesce a mantenersi abbastanza silenzioso anche sotto carico quando diventa abbastanza caldo pur lasciando la parte del poggia polsi fresca evitando spiacevoli effetti come su notebook concorrenti.

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Tastiera & Touchpad

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione

Passiamo ora ai dispositivi di input di questo Acer Aspire V17 Nitro. Il modello da 17 pollici, che vi ricordiamo sarà disponibile nella sola versione Black Edition, dovrebbe condividere la stessa tastiera e lo stesso touchpad del modello più piccolo.

Ottima la tastiera, ma per il touchpad c’è di meglio

La tastiera è davvero ottima. Buona corsa, nessuna flessione al centro e ottima solidità. Non manca la presenza della fioca retroilluminazione a LED rossi, colore che fa molto computer da gioco. Probabilmente si poteva puntare su qualcosa di un po’ più luminoso.

Comodità enorme la presenza di un tastierino numerico che va abilitato con il NumLock. Scomoda invece la seconda parte della prima linea di tasti che è leggermente sfasata rispetto al solito quindi dovrete farci l’abitudine come anche per il tasto di accensione sulla tastiera stessa.

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione

Per quanto riguarda il touchpad invece non siamo così felici come per la tastiera montata a bordo. Precisiamo, il target di utenza principale di questo modello (da 17 pollici) userà quasi certamente un mouse sulla propria scrivania e per i giochi.

Però per quanto riguarda il modello da 15 pollici da utilizzare in mobilità il touchpad diventa un’interfaccia essenziale. La superficie è molto liscia e le gesture si eseguono con facilità però alle volte potrebbe risultare un po’ ruvido e produrre qualche rumore muovendo il dito.

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Display

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione

Per quanto riguarda il modello che abbiamo provato, questo monta un display 4K 3840 x 2160 pixel con una copertura di colori Adobe RGB al 100%, un display professionale al top sul mercato in questo momento. La luminosità è decisamente elevata, oltre ogni modello che abbiamo provato sino ad ora. Vedremo nei paragrafi seguenti come questa enorme risoluzione non sia utilizzabile sempre dal portatile.

Schermo 4K al top, ma magari meglio il Full HD

Continuando a parlare del display, dobbiamo citare la presenza del trattamento antiriflesso a bordo di questo pannello che quindi non deve avere a che fare coni riflessi di solito presenti su altri prodotti con schermi ad alta risoluzione più economici.

Ovviamente si tratta di un pannello IPS quindi angoli di visuale al top come ogni altro IPS di qualità e inoltre i colori non sono per nulla smunti come su molti pannelli antiriflesso a testimonianza che il dato della conformità allo standard Adrobe RGB dichiarato da Acer sia reale.

Disponibile a listino come configurazione di partenza un modello con schermo Full HD che vi consigliamo specie sul modello da 15 pollici se volte un po’ di autonomia in più e non vi interessano colori accurati al 100% con la consapevolezza di avere sempre un ottimo schermo IPS.

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Prestazioni

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione

Per quanto riguarda le prestazioni ci troviamo di fronte al nostro primo modello con processore Intel Skylake di sesta generazione che per la prima volta dovrebbe portare tante nuove proposte ad alte prestazioni dove una quinta generazione non si è fatta vedere.

Abbiamo montato a bordo infatti un dei nuovissimi Intel Core i7-6700HQ quad core che ci ha dato anche a vedere quali sono i miglioramenti prestazionali di Skylake rispetto alle generazioni che lo hanno preceduto, in particolare interessante è il confronto con Haswell ancora presente in molti prodotti ad alte prestazioni.

Acer Aspire V17 Nitro si rinnova, ma non è più potente

Una piccola avvertenza, il computer che abbiamo provato è quasi certamente in una fase ancora non definitiva, per cui i driver e il firmware di questo Acer Aspire V17 Nitro potrebbero essere aggiornati nella fase di lancio e di conseguenza le prestazioni potrebbero variare.

Ad ogni modo quello che abbiamo rilevato sono prestazioni che comunque dati che non superano una differenza del 10% rispetto alle soluzioni della stessa fascia ma di generazione precedente che abbiamo provato nelle scorse settimane su notebook di altre aziende, in parte anche per la presenza di un disco SSD.

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione (3)

Quindi abbiamo un notebook ancora molto molto potente ma che non porta un miglioramento prestazionale. Quello che cambia è la componente grafica integrata, che ora si avvicina alle soluzioni Iris di precedente generazione e il TDP che scende a 45W promettendo temperature inferiori.

SSD M.2 ma non super veloce

Per quanto riguarda la soluzione dello storage, Acer Aspire V17 Nitro, come anche il modello da 15 pollici, integra uno slot M.2 con supporto alla connettività PCIe x4 e uno slot SATA III da 2.5 pollici per dischi standard. Purtroppo a quanto sembra il disco SSD che Acer installa a bordo non è tra i più veloci sul mercato e non sfrutta appieno le capacità di questa connessione.

Per quanto riguarda la soluzione grafica sia su Acer Aspire V17 Nitro che sul modello Black Edition da 15 polici abbiamo una GTX 960M con prestazioni superiori del 10% rispetto alla grafica di generazione precedente che però è basata sulla stessa architettura del modello attuale ma con un clock superiore. Le prestazioni in gaming le trovate nel paragrafo che segue.

Chiudiamo infine con le nostre comparative con i classici grafici mostrandovi quelli che sono stati i risultati che abbiamo ottenuto nei vari benchmark e mettendoli insieme con quelli di altri notebook sul mercato che meritano di essere affiancati. Trovate tutti i grafici di seguito:

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Gaming

L’Acer V Nitro è un notebook che si presta al gaming e anche il nuovo Acer Aspire V17 Nitro è un portatile che nonostante abbia un prezzo “accessibile” e non troppo costoso il suo scopo è proprio quello di offrire un’alternativa ai più costosi notebook da gioco che superano la soglia dei 1000€ sul modello di partenza.

I giochi ci girano tutti, in Full HD

Abbiamo provato con questo numerosi titoli di ultima generazione e il primo risultato che vogliamo segnalarvi è che l’hardware montato a bordo non consente assolutamente il gaming a risoluzione nativa di 3840 x 2160 pixel (4K Ultra HD) costringendoci a scendere ad una più umana risoluzione Full HD.

Tra i nostri test abbiamo incluso La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, Rome II: Total War, The Witcher 3, Assassin’s Creed Unity e GTA V. Tutti i giochi sono risultati giocabili ad una risoluzione di 1080p con i dettagli a volte in Alto a volte in Ultra, con The Witcher 3 che invece abbiamo provato a dettagli medi.

Potete vedere i risultati delle nostre prove nei grafici che seguono. Abbiamo inserito anche dei grafici di comparativa con altri modelli che abbiamo provato. Alcuni risultati di altri notebook potrebbero discostarsi in maniera anormale, ma questo potrebbe essere dovuto ai diversi driver che sui modelli più nuovi sono più recenti ma soprattutto all’eventuale throttling (come su HP Omen).

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Autonomia

Per quanto riguarda l’autonomia non speravamo di avere troppo da questo nuovo Acer Aspire V17 Nitro. Ad ogni modo considerate le modeste dimensioni della batteria di questo modello (considerando si tratti di un 17 pollici), considerate le prestazioni e considerato lo schermo 4K non ci possiamo lamentare forse anche grazie ai minori consumi di Skylake.

Buona l’autonomia per un 17 pollici

Abbiamo avuto nel nostro test di navigazione web sotto WiFi con una luminosità sul 30% un te,po che oscilla tra le 3 ore e le due ore e mezza con una punta massima di circa 3 ore e 30 minuti di autonomia per un utilizzo più leggero rispetto al dato precedente.

Se però guardiamo questo dato pensando al modello da 15 pollici, magari con schermo Full HD e non 4K il dato dell’autonomia potrebbe essere interessante. Anche se non possiamo darvi una stima certa pensiamo che questo modello potrebbe durare anche un paio d’ore in più.

Acer V17 Nitro Black Edition recensione batteria

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Multimedia

Decisamente buona la componente multimediale di questo Acer Aspire V17 Nitro. Abbiamo infatti montati a bordo ben quattro altoparlanti molto forti e che producono un audio decisamente buono grazie anche alle ottimizzazioni software a marchio Dolby Digital.

Speaker eccezionali

A testimonianza della bontà del sistema, non abbiamo mai sentito la necessità di collegare altoparlanti esterni in gaming né di alzare il volume sopra il 50%-60%. La collocazione degli altoparlanti sulla parte frontale del dispositivo, al di sotto del poggia polsi, consente inoltre di avere un audio molto chiaro e avvolgente.

Acer V17 Nitro Black Edition recensione

La qualità della webcam invece non ci ha convinti pienamente, su altri prodotti, anche di Acer stessa, sono montate unità molto migliori e per un prezzo finale comunque elevato ci aspettavamo qualcosa di migliore rispetto alla soluzione adottata.

Buona la presenza a bordo di un paio di microfoni per la riduzione dei rumori di fondo e per avere un buon audio sia in chiamata che con Cortana integrata con Windows 10 che ovviamente sarà preinstallato a bordo sin dal primo giorno di lancio.

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Software

Acer V17 Nitro Black Edition recensione

Per quanto riguarda il software abbiamo i soliti programmi di Acer. Una suite di programmi molto grande e con software abbastanza frammentati tra un utility per gli aggiornamenti di sistema, una per la gestione della recovery e tante altre per la gestione del Cloud di Acer.

I soliti programmi che Acer monta su i suoi notebook ci sono anche su questo modello. Abbiamo quindi la prova di McAfee, i giochi in prova di WildTangent Game, il software VPN di Avast anch’esso in prova gratuita per alcuni giorni. Molti di questi software potrebbero essere inutili alla maggior parte dei gamer che lo acquisteranno.

Non diamo per il momento dei giudizi sull’integrazione del sistema operativo con i driver e con il firmware di sistema. In effetti nei primi tempi abbiamo avuto un problema con lo switch automatico delle schede grafiche che è poi sparito con gli ultimi aggiornamenti. Per il momento possiamo dirvi che l’interfaccia grafica con la risoluzione di 4K sembra laggare, ma forse Intel potrebbe rimediare presto.

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Conclusioni

Acer V17 Nitro miglior notebook recensione gaming

Acer Aspire V17 Nitro VN7-792G è un vero e proprio desktop replacement abbastanza accessibile e allo stesso tempo molto potente, basato sulla piattaforma hardware di ultimissima generazione e con una componente grafica marcata Nvidia di ultimissima generazione.

Il V Nitro è la migliore combinazione tra prezzo, prestazioni e design

Un prodotto molto elegante ma con materiali abbastanza economici, con un’ottima tastiera retroilluminata, un buon sistema di raffreddamento che concentra il calore dove dà meno fastidio e opzioni per uno schermo eccezionale che sia in termini di risoluzione che in termini di colori supera ogni concorrente.

A chi consigliamo quindi questo Acer V Nitro di ultima generazione? A chi ha vuole un notebook con GPU dedicata per qualche gioco ma allo stesso tempo ha la necessità di spostarsi, specie col modello da 15 pollici, con uno spessore estremamente ridotto e più leggero di altre proposte delle stesse dimensioni.

  • Pro
  • Display IPS ad alta definizione
  • Design sottile
  • USB 3.1 Type-C
  • Tastiera
  • Piattaforma di ultima generazione
  • Prestazioni elevate ma...
  • Contro
  • ...in linea con il precedente
  • Materiali attira Impronte/polvere

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Offerte

Acer Aspire V Nitro è attualmente disponibile nella sua precedente versione con processori Haswell, design leggermente differente e una porta USB 3.1 Type-C che manca all’appello.

Il nuovo modello invece dovrebbe debuttare nelle prossime settimane ad un prezzo di partenza intorno ai 1000€ per i modelli V15 Nitro Black Edition con la stessa configurazione (base) di Acer Aspire V17 Nitro Black Edition che abbiamo provato in questa recensione che però dovrebbe vantare un sovrapprezzo di circa 100€.

Amazon: 1399,00€  ►  1149,99€ logo offerta amazon
Kelkoo: 1000,89€ da ABclick

Acer Aspire V17 Nitro Black Edition – Galleria

I voti di Techzilla

Il voto di Techzilla
I voti dei lettori
Vota qui!
Design ed Ergonomia
8.0
8.2
Tastiera & Touchpad
7.5
8.0
Display
10
9.6
Prestazioni
9.5
9.7
Gaming & Multimedia
9.0
9.3
Autonomia
7.0
7.4
Software
8.0
9.2
Rapporto qualità/prezzo
9.0
9.5
8.5
Il voto di Techzilla
8.9
I voti dei lettori
5 voti
Grazie per il tuo voto!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA