Alcatel è una delle case produttrici che più ci ha sorpreso in questo 2013 poichè è riuscita a scrollarsi di dosso la veste di produttore di smartphone dual sim economici e ha presentato prodotti di buon livello, riuscendo a coniugare in uno smartphone tecnologia dual sim, prestazioni e un design che ha accomunato i dispositivi più interessanti di quest’anno; da ciò nasce Alcatel One Touch Idol X, o 6040D per chi fosse amante delle sigle.

PRECISAZIONE: lo smartphone che abbiamo avuto in test è un prototipo quindi la nostra preview è mirata a mostrare l’aspetto dell’interfaccia e le personalizzazioni del produttore e non si concentra sulle performance in generale, poichè quando avremo il dispositivo con la release software definitiva procederemo alla recensione canonica.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – SCHEDA TECNICA

Alcatel One Touch Idol X si prefigge di diventare il top di gamma degli smartphone dual sim, quindi è lecito aspettarsi un hardware di un buon livello, fortuna che le aspettative vengono ripagate. La scheda tecnica completa prevede:

  • Processore MediaTek 6589T Quad Core da 1,5 GHz,
  • Scheda Video PowerVR SGX 544 MP2,
  • 2 GB di memoria RAM,
  • 16 GB di memoria interna (non espandibili via micro sd),
  • display da 5 pollici LCD – IPS con risoluzione FULL HD da 1920 x 1080 pixel,
  • fotocamera da 13.1 megapixel con registrazione video in FULL HD a 30 fps,
  • batteria da 2000 mAH,
  • HSDPA a 42.2 MbpsHSUPA a 5.76 Mpbs,
  • WIFI B/G/NBluetooth 4.0GPS, AGPS,WIFI DirectHot Spot,
  • Android 4.2.2 Jelly Bean.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – DESIGN ED ERGONOMIA

Alcatel ha tracciato la linea di design con il suo Idol e l’ha poi ripresa su tutti i suoi dispositivi di questo 2013. Alcatel One Touch Idol X non poteva certo esserne escluso e quindi anche lui strizza l’occhio a coloro che sono amanti del design semplice ma che di certo non si lascia passare inosservato, anche grazie alla cura per i dettagli che di certo non mancano in questo dispositivo.

Alcatel Idol X (3)Sul davanti abbiamo l’ampio display da ben 5 pollici IPS FULL HD con risoluzione 1920 x 1080 pixel. Il display ci ha colpito davvero molto per la sua luminosità e per la profondità dei colori che potremmo quasi paragonare a quelli di un Amoled.

Sempre frontalmente abbiamo:

  • i tre tasti classici di Android, Indietro Home e Multitasking,
  • la camera  frontale,
  • sensore di luminosità e prossimità,
  • speaker per le chiamate.

Alcatel Idol X (6)Posteriormente troviamo la fotocamera da 13 megapixel dotata di autofocus e flash a led e secondo microfono per la soppressione dei fruscii di fondo tutti allineati sullo stesso asse. In basso abbiamo lo speaker di sistema davvero molto ampio e dotato di 2 piedini per poterlo rialzare, almeno sulle superfici non morbide. Manca purtroppo la tecnologia SRS sound ma è probabile che venga inserita nella versione software finale.

La cornice che circonda tutto il dispositivo è in plastica ma vi è impresso un effetto con venature lignee molto bello da vedere ma non al tatto.

Alcatel Idol X (7)I materiali non sono di certo nobili ma al tatto Alcatel One Touch Idol X non da una cattiva idea, soprattutto grazie al posteriore gommato che fornisce un buon grip. Siamo al solito caso dell’utilizzo “della buona plastica” affermazione che può suscitare ilarità ma che può racchiudere al meglio l’idea dei materiali di questo smartphone.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – GESTIONE DUAL SIM

Ovviamente la gestione delle due sim di questo Alcatel One Touch Idol è molto curata ma molto semplice ed intuitiva.  Nel menù impostazioni avremo una voce dedicata alla Gestione DUAL SIM che ci permetterà di scegliere su quale delle 2 SIM presenti effettuare chiamate, inviare messaggi e navigare su Internet, funzione che ricordiamo è possibile su entrambe le scheda poiché sia la SIM 1 che la SIM 2 sono abilitate al 3G.

Idol X impostazioni

In più se scegliamo di non andare a modificare le impostazioni, volta per volta che andremo a chiamare o a inviare un messaggio ci chiederà con quale delle 2 SIM andare ad effettuare l’operazione.

Facciamo piccola menzione anche per l’autonomi anche se non siamo sicuri che sarà la durata definitiva. Siamo riusciti a completare la nostra giornata di utilizzo stress del dispositivo con la connessione dati attiva solo sulla sim H3G, nonostante ciò lo smartphone ha dovuto reggere anche molte chiamate ricevute sulla prima sim. Nel complesso molto buona.

Idol X batteria

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – UTILIZZO E SOFTWARE

L’Alcatel One Touch Idol X si basa su Android Jelly Bean 4.2.2 con una personalizzazione del produttore in pieno stile orientale senza la presenza del menù applicazioni e con tutto il contenuto del nostro smartphone visualizzazione sulla nostra home. Le icone cambiano rispetto alle precedenti versioni e assumono un look meno “giocattoloso”.

Alcatel Idol X (11)La home inoltre si compone di una pagina riservata esclusivamente all’utilizzo dei widget, che nella versione finale del software sarà possibile inserne tanti da poter effettuare lo scrolling all’interno della pagina stessa dei vari widget inseriti. Altà novità è la pagina dedicata ai nostri video e alle nostre foto scattate che possiamo andare ad inserire direttamente in home. Nessun problema per chi, come me, non ama particolarmente queste novità poichè possiamo andare tranquillamente a rimmuovere la visualizzazione di queste pagine.

Alcatel Idol X (26)Passo in avanti anche per la tendina delle notifiche dove ora è possibile scegliere quali notifiche andare a visualizzare all’interno di essa, in modo da non creare confusione qual’ora ad esempio riceviamo molto notifiche da molti social network diversi. Presente anche la tendina dei comandi rapidi con l’aggiunta di alcune funzioni personalizzate dal produttore.

Alcatel Idol X (15)Rivisto anche il multitasking in una grafica personalizzata e sicuramente molto più piacevole della versione standard di android soprattutto grazie al tasto per chiudere rapidamente tutte le applicazioni.

Alcatel Idol X (20)Alcune funzionalità peculiari del brand One Touch sono:

  • One Touch Radio,
  • One Touch Manager,
  • One Touch Smart,
  • One Touch Live.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – MULTIMEDIA

Multimedialità molto spinta su questo Alcatel One Touch Idol X grazie appunto alla fotocamera di ben 13 megapixel. La UI della fotocamera è sicuramente ancora in via di sviluppo poichè di tutte le funzioni che il produttore ha descritto al lancio del dispositivo non ne possiamo attivare nessuna, escluso l’HDR.

Alcatel Idol X (4)Nonostante ciò le foto sono già di buona qualità. Anche in condizioni di luce non proprio ottimali la fotocamera riesce a dare il meglio di se e anche se forse non possono essere comparabili alle fotocamere di dispositivi ben più blasonati, ci si può difendere molto bene con questo Alcatel One Touch Idol X.

IMG_20130830_173707IMG_20130830_173503IMG_20130830_173447

I video vengono girati a 1080p, quindi in FULL HD a 30 FPS e abbiamo anche l’opportunità di usare il fuoco continuo e poter zoomare durante la registrazione video. Anche qui vale lo stesso discorso della UI della fotocamera, quindi al momento nessuna possibilità di settaggio.

Alcatel Idol X (39)Lo speaker posteriore è di dimensioni più grandi della media e ciò si tramuta in un audio potente e di buona qualità. Quando appoggiato su di un tavolo i piedini permettono di non abbattere completamente l’audio, cosa che però avviene se appoggiato su di una superficie morbida.

Alcatel Idol X (32)Molto scenografico l’effetto della galleria multimediale che ci permette di avere un anteprima dinamica dei nostri video, semplicemente andando a visualizzare l’elenco dei file multimediali presenti.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – BROWSER INTERNET

La navigazione web è davvero molto valida. Buona la fluidità in generale e anche la velocità di carimento risulta nella media, anche con più pagine aperte. Qualche esitazione gli è concessa visto il software non ancora maturo al 100% ma nel complesso possiamo rimanere sicuramente soddisfatti

Alcatel Idol X (29)Essendo il browser stock di Android, Alcatel ci da ancora l’opportunità di utilizzare il Flash Player che insieme alla versione desktop delle pagine web rendono completa l’esperienza web.

ALCATEL ONE TOUCH IDOL X – CONCLUSIONI PARZIALI

Brava Alcatel. Ottimo il lavoro fatto con questo smartphone e anche se non abbiamo avuto modo di testare la realese software definitiva abbiamo potuto lo stesso cogliere quali sono le potenzialità del dispositivo.

Alcatel Idol X (42)Finalmente il produttore ha inserito anche una UI personale con molte funzionalità anche utili. Prezzo di listino 399€ già disponibile in Italia, ma on line si può trovare anche a meno. Se vogliamo uno smartphone dual sim senza rinunciare alle prestazioni, Alcatel One Touch Idol X è sicuramente la scelta più azzeccata.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome