Solo dopo poche settimane dal rilascio di iOS 6.1 da parte di Apple, molti utenti si sono lamentati di un bug molto fastidioso che consentiva agli utenti non autorizzati di bypassare il pin di sblocco presente nella lockscreen del proprio iPhone, accedendo così normalmente ai contenuti multimediali del dispositivo.

Fortunatamente, Apple è già venuta conoscenza del problema e sta lavorando rapidamente per risolvere questo errore; in una dichiarazione ad All Things D infatti, un un portavoce della Apple ha dichiarato:

Apple prende molto sul serio la sicurezza degli utenti. Siamo a conoscenza di questo problema, e forniremo una correzione in un futuro aggiornamento del software. Di certo questi tipi di bug non dovrebbero mai presentarsi se parliamo di un dispositivo iOS, Apple lo sa bene“.

Non ci sono dubbi che questo aggiornamento verrà, ma si spera almeno presto, soprattutto per dare un sospiro di sollievo ai proprietari di iPhone.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: