Siamo tutti al corrente della spiacevole situazioni che si è verificata con il Transformer Prime, un tablet dalle ottime prestazioni ma che ha riscontrato nel GPS il suo tallone d’achille, tanto che sono stati vani gli aggiornamenti per migliorare il segnale dei satelliti e da dover costringere ASUS a correre ai ripari togliendo dalle specifiche tecniche le funzionalità GPS e regalando agli utenti che lo avevano già acquistato un dongle GPS esterno per ovviare al problema.

Sfortunatamente sembrava che tale Dongle non fosse previsto per gli utenti Italiani, in quanto al momento dell’acquisto la scatola del nostro paese era già stata corretta eliminando le funzionalità GPS e quindi il Dongle non sarebbe più stato un obbligo da parte di Asus. Fortunatamente Asus Italia ci rallegra la giornata con un post molto interessante su Facebook.

Abbiamo inaugurato questa fanpage con la promessa che sarebbe stata un luogo privilegiato di dialogo con tutti voi. Un luogo attraverso cui comunicare in maniera schietta, diretta ed educata. Un luogo, soprattutto, attraverso cui ascoltare le vostre richieste e necessità. Non ci siamo mai nascosti dietro frasi di circostanza. Né tirati indietro davanti alle difficoltà. Raccontandovi con entusiasmo dell’arrivo di nuovi prodotti e scusandoci pubblicamente di fronte a ritardi o problemi. Abbiamo scelto di essere “presenti”, sempre e comunque. In base alle preferenze da voi espresse tramite questa fanpage abbiamo stabilito in che colorazione commercializzare Prime sul nostro territorio. Quando ci avete comunicato il desiderio di avere tastiere retroilluminate sui vostri portatili ecco che le abbiamo inserite sulle nuove famiglie di prodotti. Ad esempio gli ZENBOOK di seconda generazione ce l’avranno. Non potevamo di certo rimanere indifferenti al polverone sollevato dal dongle GPS per Transformer Prime. Così visto che ce l’avete chiesto a gran voce… abbiamo deciso di offrirvelo.
Continuiamo a sostenere che il Pad Prime sia un prodotto funzionale al 100% anche senza GPS esterno, ma non vogliamo che vi sentiate trattati in modo diverso o ingiusto rispetto a chi vive negli altri paesi. Nei prossimi giorni quindi vi comunicheremo come richiedere il dongle, che vi sarà spedito gratuitamente da ASUS.
E questo per quanto riguarda gli utenti di Prime. Non ci siamo dimenticati naturalmente di chi ci ha dato fiducia con il primo Transformer TF101/101G e che oggi è alle prese con vari problemi dopo l’update a ICS. Sappiate che stiamo lavorando per sistemare il tutto in via definitiva. Anche qui partendo dal feedback che quotidianamente ci lasciate sulla fanpage.
Con un contatore prossimo ai 120mila “Like” cominciate ad essere veramente tanti su questa pagina. Ma vogliamo che sappiate che ASUS Italia è sempre qui e vi ascolta.

Lo staff ASUS Italia

Nonostante rimanga la delusione per un problema che gli utenti ( e ASUS stessa ) non si aspettavano di certo da un tablet di tale prestigio, ci fa piacere sapere che ASUS ha voluto concedere anche a noi Italiani il Dongle GPS, che ricordiamo ha uno spessore di 2 pollici e una volta attaccato non permette la ricarica del tablet.

grazie a Paco della segnalazione

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: