Electronic Arts ha annunciato che l’attesissimo Battlefield 3 del team DICE avrà bisogno di Origin , il suo nuovo portale di Digital Delivery, per funzionare.

E’ probabile che il sistema di Matchmaking, le statistiche ed il multiplayer funzionino come nella versione Alpha provata da noi qualche settimana fa (di cui vi invitiamo a leggere l’approfondimento qui). Detta in breve, una volta avviato Battlefield 3 bisognerà loggarsi al battlelog tramite browser, cercare un server adatto nella lista e cliccare la classica scritta Join Server. A quel punto Origin provvederà a far partire Battlefield e ad inserirci nella partita. Sicuramente tutto ciò grava sulla CPU, e speriamo che DICE riesca ad ottimizzare al meglio il suo software.

Dunque sembra proprio che EA abbia deciso di optare per un sistema che non prevedere un menù principale per la modalità multiplayer. Sicuramente una mossa azzardata.

Inoltre questo annuncio sembra essere la vera motivazione della rimozione dei titoli EA da Steam, che è avvenuta nei giorni scorsi.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here