Ci sono state molte indiscrezioni sul servizio musicale in abbonamento di Youtube compresa una conferma a Giugno che aveva lasciato capire come il servizio sarebbe arrivato a fine estate. Ovviamente sappiamo che quella data non è stata rispettata, ma poche ore fa’ Susan Wojcicki, CEO di Youtube, in un’intervista a Code/Mobile ha confermato che il team è “al lavoro” sul servizio di musica in abbonamento.

Il suo arrivo sarebbe oramai imminente nonostante non abbia voluto sbottonarsi rilasciando una data precisa di arrivo. Nonostante questo sappiamo che il servizio potrebbe chiamarsi Music Key e uno dei principali ostacoli è stato quello di decidere “come fornire opzioni agli utenti” che in altri termini significa “quali piani di abbonamento” proporre. Youtube è ancora al lavoro per decidere i prezzi degli abbonamenti e quali funzionalità saranno disponibili per ogni tipo di sottoscrizione.

Considerato che il servizio includerà anche lo streaming di concerti e altri video esclusivi la strategia dei prezzi non è da sottovalutare e non è così scontata come lo potrebbe essere per un servizio come Spotify. Non abbiamo ancora una data di arrivo per il servizio di youtube ma almeno ora sappiamo che il progetto non è morto, anzi.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: