Finalmente possiamo darvi la comunicazione ufficiale; sembra che in queste ora un problema di configurazione ha causato la disconnessione degli utenti Skype, e la chiusura forzata del programma. In questo momento il software sembra funzionare, nel senso che non crasha più, ma in realtà è ancora inattivo visto che la maggior parte degli utenti ancora non riesce a comunicare con i propri contatti, fatta eccezione per il bot di configurazione di Skype.

Questo il comunicato ufficiale, in cui il Team si scusa per il disagio e spiega che in queste ore il software tornerà alla piena operatività:

[box_light]

A configuration problem has meant that some of you have been disconnected from Skype.

We’ve identified the cause of the problem, and have begun to address it. If you’ve been affected, you should start to see improvement in the next hour or so. You shouldn’t need to manually sign back in to Skype – it should reconnect automatically when it’s able to do so.

We apologise for the disruption to your conversations.

[/box_light]

Questa mattina Skype aveva invece riportato che il problema riguardava solo una piccola cerchia di utenti.

[box_light]

A small number of you may have problems signing in to Skype. We’re investigating the cause, and hope to have more details to share soon.

[/box_light]

Quanti altri disservizi dovranno sopportare gli utenti Skype? Gli scettici e i pessimisti per l’acquisizione del software da parte di Microsoft aumentano di ora in ora.

Ecco una breve rassegna dei problemi di Skype degli ultimi giorni: 7 Giugno, ancora disconnessioni, malware nel pacchetto eseguibile.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome