E’ appena trascorso il primo vero e proprio weekend pre natalizio, e purtroppo dai primi dati sono state confermate le stime pessimistiche su questo natale 2012, segnato dalla crisi economica europea.

Secondo le prime stime, i consumi natalizi subiranno un calo del 12% rispetto al natale 2011. A sostenerlo è l’Osservatorio nazionale Federconsumatori, sulla base delle risposte campionarie tra centro, sud e nord Italia, sia nelle piccole che nelle grandi città, sulle intenzioni di acquisto per le festività natalizie in arrivo.

Gli italiani spenderanno molto meno rispetto agli anni passati,e gli acquisti saranno estremamente mirati, affermano Adusbef e Federconsumatori, su oggetti effettivamente utili o giocattoli per bambini. La spesa media per ogni famiglia sarà di circa 148€, dunque saranno ben pochi i regaloni sotto gli alberi di natale italiani.

Vediamo le variazioni percentuali divise per categorie:

Il settore che ci interessa, l’elettronica, rimane abbastanza stabile, con un calo di solo il 3% rispetto all’anno scorso. Molti acquisteranno online: sul web è possibile trovare facilmente offerte e prezzi convenienti, magari utilizzando qualche sito di buoni sconto che permette di ottenere comodamente coupon e codici promozionali.

Anche il settore dei giocattoli non soffrirà molto la crisi, con un -3%, e l’alimentazione resterà pressocchè invariata, -1%. Stabili i settori dell’editoria, quindi libri e cd.

I settori più colpiti saranno l’abbigliamento e le calzature, che dalla stime dovrebbero registrare un vero e proprio crollo del -16%. Il record negativo va però ai mobili, all’arredamento e agli elettrodomestici, con il 26% di vendite in meno. Infine il turismo, che fa segnare -9% rispetto allo scorso anno, e profumeria e cura della persona, con -8%.

E voi risparmierete per il periodo natalizio o vi darete alle spese più sfrenate? Siamo sicuri che qualche piccolo sfizio i nostri appassionati di gadget e dispositivi elettronici se lo toglieranno, nonostante la crisi. Per questo vi consigliamo di guardare le nostre guide che vi aiuteranno nella scelta di SmartphoneTablet.

Via: Federconsumatori.it

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: