Come tutti sappiamo il team di CyanogenMod ha dato la possibilità alle case produttrici di instaurare una partnership e adottare la loro custom rom sui nuovi dispositivi e la prima a crederci è stata proprio la cinese Oppo che ha fatto nascere il cameraphone N1.

Sembra però che la collaborazione non sia destinata a finire, poichè le 2 aziende hanno in cantiere un nuovo smartphone che va a sfruttare la potenza del nuovo SoC Qualcomm Snapdragon MSM 8974AC, che fino ad ora non abbiamo ancora visto in azione su nessun dispositivo.

Il nuovo processore, sempre quad – core, ha prestazioni addirittura superiori a quelle già ottime viste sullo Snapdragon 800 e un clock che arriva a ben 2.5 GHz per core.

Quindi un dispositivo che sarà dotato di grande potenza, di ROM CyanogenMod e un prezzo in linea con con quello del Nexus 5, quindi un concentrato di potenza ad un prezzo accessibile ai più.

VIA | GSMArena.com

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome