Ancora un Ultrabook sul nostro banco di prova, questa volta si tratta di un portatile prodotto da DELL, l’XPS 13. DELL ci ha inviato il modello precedente, ovvero quello basato su processori Intel di terza generazione anziché di quarta e senza pannello touchscreen.

Comunque a parte il SoC (CPU + GPU integrata) di generazione precedente e il conseguente maggior impatto sulla batteria, il nostro DELL XPS 13 è identico al modello attualmente in vendita sul sito dell’azienda ad un prezzo di circa 1100€ IVA inclusa.

Quello che andremo a vedere è un Ultrabook con uno schermo eccellente, protetto da un vetro e allo stesso tempo molto leggero alla pari di altre proproste più blasonate, veloce, elegante e completo, ma partiamo con l’analizzare nel dettaglio questo DELL XPS 13 MLK!

Asus Zenboook UX331UN-EG002T Monitor 13.3", Intel Core i7-8550U, RAM 8 GB, SSD da 512 GB, Royal Blue

1219,00€    In offerta a 1119,99€ (Risparmi 99,01€)Amazon

1431,99€ Kelkoo [venduto da Unieuro]

DELL XPS 13 – Specifiche

DELL XPS 13 - recensione

DELL XPS 13 è disponibile in un paio versioni. Quella da noi provata è il modello dello scorso anno (Febbraio 2013) e si basa su una soluzione Intel Core di terza generazione e in particolar modo abbiamo un Intel Core i7 3537U dual core con supporto all’Hyper Threading e un clock pari a 2 GHz base ma che può toccare i 3.1 GHz in modalità Turbo, ed una GPU integrata Intel HD 4000 anche se il nuovo modello con CPU Haswell ne monta una HD 4400.

La memoria RAM integrata è sin dalla versione base di 8 GB in dual channel (probabilmente non sostituibile), anche sul nostro modello, che è il doppio di quello che offre la concorrenza su questa fascia di prezzo in genere o comunque è abbastanza in linea. Per quanto riguarda il disco SSD, troviamo a bordo un’unità LITEONIT da 128 o 256 GB di memoria. Infine per quanto riguarda il display a bordo un magnifico schermo che analizzeremo nel dettaglio in seguito, si tratta di un bellissimo pannello con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel molto luminoso. Il peso è molto contenuto alla pari con il concorrente più agguerrito, il  Mac Book Air, nonostante abbia un vetro a protezione dello schermo che sull’avversario non c’è. Ecco la scheda tecnica completa:

  • Schermo: 13.3 pollici retroilluminato a LED a risoluzione 1920 x 1.080;
  • Sistema Operativo: Windows 8.1 64 bit;
  • CPU: Intel Core i5 4200U/i7-4500U dual core (i7 3537U);
  • GPU: Intel HD 4400 (4000);
  • RAM: 8 GB DDR3 dual channel 1600MHz;
  • Webcam: FHD, microfono dual array integrato;
  • Connettività: Wi-Fi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, lettore di schede SD;
  • Storage: SSD Sandisk 256 GB;
  • Lettore Ottico: NO;
  • Porte: 2x USB 3.0, 1 miniDP, 1 HDMI, 1 jack uscita/ingresso combinati;
  • Peso: 1.36 Kg, dimensioni 32,4 x 22 x 1,5 cm;
  • Batteria, 4 celle 55 Whr (11 ore) / 47Whr (8 ore) sul nostro modello.

DELL XPS 13 – Design ed ergonomia

DELL XPS 13 (21)

Come avrete potuto apprezzare dalle prime foto di questa review, il design di questo DELL XPS 13 è davvero ottimo. Alluminio sulla parte posteriore allo schermo e un materiale gommato molto interessante nella parte interiore coordinato con il touchpad che trattiene un po’ troppo le impronte ma che le sa ben nascondere.

La tastiera è molto particolare, il font è un’esclusiva e dona molta personalità a questo Ultrabook e lo distingue dalla massa degli altri Ultraportatili. Per quanto riguarda il peso, siamo su valori molto contenuti, si tratta infatti di un portatile da 1.35kg di peso nonostante abbia un vetro full frame a protezione dello schermo sul davanti.

DELL XPS 13 (27)

Una cosa che è molto apprezzata e che dona molta robustezza al coperchio di questo DELL XPS 13 e permette di proteggere molto bene il pannello LCD retroilluminato a LED del quale ne parleremo in seguito, facilitandone anche le operazioni di pulizia.

Le porte sono un punto a sfavore di questo prodotto. Abbiamo infatti sì 2 USB 3.0 ma anche una sola miniDisplay Port e un jack audio e basta. Ci mancano un uscita video più comune, come l’HDMI e un lettore di schede SD. Apprezzabile è invece il led di stato, posizionato frontalmente sul bordo, e il led indicatore di carica posizionato sul lato destro.

La tastiera risulta essere molto comoda e la retroilluminazione regolabile a due livelli è ormai un requisito essenziale per prodotti di questa fascia di mercato oltre ai materiali ricercati. Scrivere è davvero molto comodo con questo DELL XPS 13 anche in ambienti poco illuminati. Per quanto riguarda il touchpad, DELL poteva fare un po’ di meglio ottimizzando gli spazi dato che ci capito un po’ frequentemente di uscire fuori dal perimetro del touchpad quando stiamo utilizzando il mouse nelle nostre applicazioni in Windows 8.

DELL XPS 13 – Display

DELL XPS 13 (28)

Il display ci ha particolarmente colpito. Nonostante non si tratti di una risoluzione “retina”, come avevamo visto anche sull’HP Spectre 13 provato un mesetto fa, si tratta di un ottimo pannello Full HD che non ci ha fatto minimamente rimpiangere le risoluzioni maggiori di altri prodotti.

Superiore alla media abbiamo trovato la resa dei colori che è risultata decisamente buona e l’altissima luminosità dello schermo che supera quella di molti altri concorrenti, questo significa che per godere appieno dello schermo del prodotto siate sempre vicini ad una presa della corrente!

Da apprezzare sono anche le cornici del display molto sottili. Abbiamo infatti un solo centimetro che separa il pannello del display dal bordo del coperchio del DELL XPS 13 il che rende sia più compatto il prodotto che più godibile ogni contenuto visualizzato.

DELL XPS 13 – Prestazioni

DELL XPS 13 - tastiera
DELL XPS 13 – tastiera

Un Intel Core i7 abbinato ad 8 GB di memoria RAM e ad un SSD non può che dare ottime prestazioni. Anche in questo caso diamo un voto di riserva a questo DELL XPS 13, in quanto i nuovi processori oltre a migliorare di molto la gestione energetica alzano leggermente l’asticella delle performance, soprattutto sul fronte grafico.

I tempi di avvio e dio spegnimento sono estremamente ridotti all’osso con una splash screen che riusciamo a vedere per all’incirca un paio di secondi così come a volte ci è capitato di non vedere affatto la schermata di spegnimento di Windows 8.1 preinstallato.

Abbiamo quindi eseguito, per avere un livello comune di paragone tra i computer, il solito PC Mark 7 di FutureMark che misura le prestazioni generali del computer e non solo la sua potenza bruta. Con questo benchmark possiamo vedere nel complesso come CPU/RAM/GPU/SSD si comportano e il risultato è stato di poco meno che 5000 punti.

DELL XPS 13 bench

DELL XPS 13 – Multimedialità

Potremmo definire questo DELL XPS 13 un portatile più professionale che multimediale. Questo perché pur avendo un ottimo schermo superiore alla media, abbiamo anche degli altoparlanti abbastanza poco curati, con un volume basso e non molto definito a frequenze e volumi elevati.

Quindi, il supporto software c’è ed è garantito dal completo Windows 8.1 64bit, lo schermo è ottimo per cui guardare un film con gli altoparlanti di sistema non sarà il massimo ma collegando tramite il jack audio le vostre cuffie l’esperienza risulterà sicuramente buona.

DELL XPS 13 – Autonomia

DELL XPS 13 (10)

Sarà sicuramente una delle valutazioni sulla quale ci lasciamo in sospeso. Non possiamo infatti penalizzare troppo questo prodotto solo perché si tratta della versione di precedente generazione per cui abbiamo deciso di non far influire troppo l’esperienza non eccellente avuta con questo modello di DELL XPS 13.

L’azienda dichiara un’autonomia di circa 8 ore per questo modello che potrebbe risultare abbastanza soddisfacente per un prodotto di questa portata e di questo genere. Nei nostri test reali abbiamo rilevato un’autonomia di meno di 8 ore tenendo il WiFi e tutte le altre connessioni disattivate e la luminosità ad un paio di valori sopra il minimo, il che è fortemente sotto la media.

Con il nuovo modello si dovrebbero guadagnare circa 3 ore date soprattutto dal nuovo processore Haswell che garantisce consumi nettamente inferiori soprattutto con carichi di lavoro, sulla componente CPU, inferiori. Sicuramente il nuovo modello con batteria da 55 Whr garantisce un’ottima performance.

DELL XPS 13 – Software

DELL XPS 13 (16)

Per quanto riguarda il software non possiamo premiarlo come altre soluzioni. Il software integrato si limita solo ad alcune utility DELL che possono essere sì molto utili per utenti professionali, ma che molti non utilizzeranno perché ne hanno già di proprie. Interessanti sono invece alcune come Absolute Data Protect in trial.

Abbiamo quindi My DELL Support Center che permette gli update di BIOS e driver oltre a fornire diagnostica per il PC che è sicuramente meglio studiata rispetto ad altri prodotti software della concorrenza e DELL Backup e Recovery che non siamo riusciti ad aprire inizialmente per qualche crash di troppo.

Non abbiamo quindi un Photoshop Lightroom come sugli ultimi HP di fascia alta, mentre per quanto riguarda la trial di Absolute Data Protect, un software antifurto integrato nel BIOS che vi permetterà di ritrovare il computer e a recuperare i dati in caso di furto, ed essendo integrato nel BIOS è difficilmente disattivabile.

DELL XPS 13 – Conclusioni

DELL XPS 13 è decisamente di un ottimo Ultrabook, ben costruito, compatto, leggero, potente e veloce oltre che particolare ed affidabile. Si tratta di un portatile con uno schermo unico, un design invidiabile e con un rapporto qualità/prezzo relativamente appropriato.

Ci sarebbe piaciuto provare la nuova variante con processore Haswell di quarta generazione e se ce ne capiterà l’occasione aggiorneremo questa review con le novità che la nuova generazione uscita sulla fine dello scorso anno ha portato soprattutto in termini di autonomia. Un portatile che si è meritato l’ingresso nella nostra guida al Miglior Notebook!

Pro

  • Design ottimo;
  • Schermo di ottima qualità;
  • Ottima tastiera;

Contro

  • Altoparlanti;
  • Autonomia, rumorosità e riscaldamento (sicuramente risolti con la nuova generazione).

DELL XPS 13 – Galleria

DELL XPS 13 – Offerte

DELL XPS 13 è disponibile, come tutti i prodotti dell’azienda, solo tramite lo store ufficiale online ad un prezzo di partenza di 1100€ per la variante i5 con 8 GB di memoria RAM. Vi ricordiamo che il modello testato da noi è quello dello scorso anno equipaggiato con processore Intel di terza generazione.

Asus Zenboook UX331UN-EG002T Monitor 13.3", Intel Core i7-8550U, RAM 8 GB, SSD da 512 GB, Royal Blue

1219,00€    In offerta a 1119,99€ (Risparmi 99,01€)Amazon

1431,99€ Kelkoo [venduto da Unieuro]

Si ringrazia l’ufficio stampa DELL per il sample testato

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: