Deus EX Human Revolution è sicuramente riuscito a soddisfare le aspettative e l’hype che si era creato intorno al titolo, riscuotendo il successo della critica e del pubblico. Tuttavia c’era un piccolo particolare che ai giocatori non è andato molto giù e che in alcuni casi li hanno portati sull’orlo della disperazione. Stiamo parlando dei boss del gioco.

Le sequenze nel quale dobbiamo affrontare i boss si sono infatti rivelate poco bilanciate e in alcuni casi veramente frustanti da superare. La spiegazione di questo è presto svelata. In uan recente dichiarazione, Eidos ha sottolineato che la cura dei boss del gioco è stata affidata ad un’azienda esterna, la Entertainment Grip, che si è occupata della realizzazione delle battaglie con i cattivoni del gioco. I Boss del gioco sono stati pensati principalmente per essere affrontati con lo stile di gioco “Combattente”, mentre tutti coloro che avevano preferito lo stile Stealth si sono ritrovati in grossi guai a sconfiggerli.

Eidos è al corrente di questo problema e Marc-Andre Dufort, responsabile del DLC The Missing Link, ha voluto rassicurare tutti i giocatori di Deus EX sul prossimo contenuto scaricabile:

In The Missing Link abbiamo preso la situazione sottomano e il boss del DLC è stato creato nei nostri studi e con la consapevolezza che dovrà essere affrontato ad armi pari sia dai giocatori “Combattenti” sia da quelli “Stealth”. Lo scontro sarà impegnativo ma bilanciato per entrambi gli stili di gioco. Non potrà essere eliminato direttamente ma bisognerà sfruttare al meglio le proprie abilità, si potrà ucciderlo da lontano o potrete  anche ucciderlo senza che vi veda. E’ più una grossa sfida che uno scontro standard con il boss come abbiamo in molti giochi e il tutto è stato realizzato a Montreal alla Eidos. E’ molto meno frustrante.

Il DLC di Deus Ex, “The Missing Link” sarà disponibile nel mese di Ottobree su PC, PS3, Xbox 360, su Steam e sul servizio di streaming OnLive.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here